Dove porto i bambini Torino Lunedì 12 agosto 2019

Ferragosto 2019 a Torino e in Piemonte: dove porto i bambini? Musei, parchi e pic nic

Torino - Ferragosto con i bambini a Torino: sopravvivere è possibile e anzi, può essere anche divertente. Sono lontani i tempi in cui la città si svuotava e sembrava che tutte le attività fossero chiuse. Ora non è più necessario fuggire per trovare un modo per divertirsi. Che si voglia sfruttare il solleone estivo, che lo si rifugga, che si voglia stare all’aria aperta o che si preferisca l’aria condizionata, che si voglia trovare occasioni di divertimento che svaghi culturali, il capoluogo piemontese e i dintorni offrono occasioni per tutte le tasche e tutti gli interessi.

Volendo potete passare il 15 agosto immersi in acqua o nella natura: se volete rinfrescarvi con un tuffo, vi aspettano le piscine cittadine, così come gli acquapark sparsi per tutto il Piemonte, mentre se volete passare una giornata all’aperto con un pizzico di adrenalina, vi attendono i parchi avventura che costellano tutta la provincia dalle Alpi alla pianura. Ci sono anche diversi laghi balneabili a poca distanza dalla città, e se non volete rinunciare alla tradizionale grigliata e cercate un posto dove farlo, non mancano le aree attrezzate per picnic.

Se volete portare a contatto ravvicinato i vostri bambini con animali che altrimenti difficilmente potrebbero vedere, il posto più vicino è il Bioparco Zoom di Cumiana che a Ferragosto è aperto con una speciale programmazione serale che dura tutto il mese: qui potete inoltre fare il bagno e fermarvi a cena per godervi la vita notturna del parco con il Night Safari e lo spettacolo JHuman Jungle.

Sono tante le attività al Museo del cinema che è aperto tutto il mese e il 15 agosto segue l’orario straordinario dalle 9 alle 20 (come anche martedì 13, 20 e 27 agosto). Si può visitare la collezione permanente del Museo, divertirsi con l’interessante mostra multisensoriale FacceEmozioni 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji e vedere l’omaggio agli artisti Cristina Làstrego e Francesco Testa con la mostra dedicata al Gatto Mirò, salire alla terrazza panoramica con l’ascensore panoramico e godere della vista sulla città. Inoltre, sono previste programmazioni straordinarie per tutta la settimana di Ferragosto: da lunedì 12 al sabato 17 la visita guidata per famiglie con bambini dai 4 anni in su Giochi e racconti prima dei Lumière, e da lunedì 12 al sabato 17 e le domeniche di agosto più la visita guidata per tutti Alla scoperta del museo.

A proposito di musei, sono tanti quelli aperti a Ferragosto e anzi spesso propongono iniziative interessanti. Come Ferragosto al Museo, un ingresso speciale a 1 euro per visitare le collezioni di Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica, GAM e MAO. https://www.palazzomadamatorino.it/it/news/ferragosto-al-museo-ingresso-speciale-1-euro

Nell'ingresso alle collezioni di Palazzo Madama sono incluse le mostre Notre-Dame de Paris. Sculture gotiche dalla grande cattedrale https://www.mentelocale.it/torino/eventi/120477-notre-dame-de-paris-sculture-gotiche-dalla-grande-cattedrale.htm e Quando il libro si riveste d'arte. Ingresso speciale a 1 euro ciascuna anche per le mostre temporanee Dalla Terra alla Luna. L’arte in viaggio verso l’Astro d’argento e L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Alla GAM fino al 23 agosto si può vedere la mostra Giorgio De Chirico: ritorno al futuro. Al MAO fino al 1 settembre è invece visitabile la mostra Goccia a goccia dal cielo cade la vita. Acqua, Islam e arte.

Ingresso a un euro anche all’Orto Botanico. Invece al Museo del Risorgimento sia giovedì 15 che venerdì 16 agosto potete partecipare a una visita guidata teatrale.

Se volete per voi e i vostri bambini o ragazzi un’esperienza a teatro, alla vigilia di Ferragosto, all’interno della rassegna Per chi resta: ti racconto sì ti racconto, al Mausoleo della Bela Rosin alle 21 di mercoledì 14 agosto va in scena lo spettacolo Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa di Luis Sepúlveda, per la regia di Renzo Sicco e a cura di Assemblea Teatro. Lo spettacolo rientra nel cartellone di eventi promosso dal Comune di Torino L’estate Intorno. Invece il 15 agosto alle 21, potete partecipare a uno dei tour più rinomati di Somewhere, Torino Magica.

Il Museo Egizio è aperto tutto il mese compreso a Ferragosto ed è visitabile la mostra Archeologia invisibile. inoltre, su prenotazione, il museo organizza ogni giorno attività diverse rivolte alle famiglie: nello specifico di Ferragosto, giovedì 15 agosto si può partecipare all’attività A casa di Kha, mentre ogni giorno da martedì 13 a domenica 18 c’è l’attività Sulle tracce del passato, piccoli detective cercasi,  entrambe consigliate per famiglie con bambini tra i 5 e gli 11 anni. Passato Ferragosto, venerdì 16 agosto l’Egizio è visitabile dalle 9 alle 22.30, apertura straordinaria che rientra nella programmazione SpecialeEstate di tutti i venerdì estivi: in questo giorno l’attivitàò per famiglie proposta è L’antico sapere dei faraoni.

È aperta a Ferragosto, dalle 10 alle 19.30, pure la Reggia di Venaria, con i Giardini, le mostre e il Castello della Mandria. Qui potete visitare le mostre Art Nouveau, la monografica dedicata a David LaChapelle, la mostra Ercole e il suo mito, Il Piffetti ritrovato e altri capolavori, Viaggio attraverso i giardini d’Europa, Da André Le Nôtre a Henry James. Inoltre, potete assistere ai giochi d’acqua della Fontana del Cervo. In più, mercoledì 14 agosto per la Festa di Ferragosto c’è l’apertura serale speciale della Reggia che comprende lo spettacolo Teatro d’acqua della Fontana del Cervo, i concerti Il Suono Segreto dell’arpa con Chiara Sebastiani e Sway Pole a cura di Unik Entertainement e l’installazione La Reggia Luminosa: Illuminare il Barocco visibile alle 22.00, alle 22.30 e alle 23.00. Giovedì 15 agosto invece è prevista una visita speciale col trenino al Parco della Mandria.

La Palazzina di Caccia di Stupinigi il 15 agosto è aperta dalle 10 alle 18.30: qui potrete visitare la mostra multimediale Claude Monet, The immersive experience.

Se vi va una gita fuori porta, il Castello di Miradolo organizza per il 15 agosto una giornata tutta dedicata alle famiglie, al Parco e Castello di Masino (Bene FAI nel cuore del Canavese) è in programma un picnic nel parco, giochi per le famiglie, visita al secondo labirinto più grande d'Italia e un viaggio nei mille anni di storia del castello, e a Exilles si può partecipare alla passeggiata letteraria in notturna.

Se volete anche la musica, a Limone Piemonte (Cuneo) si svolge il tradizionale concerto di Ferragosto in quota dedicato al repertorio lirico italiano, mentre a Castelmagno (Cuneo) si festeggia il Ferragosto occitano con il gran finale del festival Occit’Amo e i Lou Dalfin. Con i Lou Dalfin si potrà assistere anche alla spettacolare traversata del funambolo Andrea Loreni nell’ambito del festival Mirabilia.

Potrebbe interessarti anche: , Autumnus a Torino: il Borgo Medievale diventa un giardino. Eventi e programma , Scarabocchi: a Novara il festival per bimbi e famiglie. Il programma 2019 da Massimo Recalcati a Igort , Bagno al parco acquatico? Gli aquapark a Torino e in Piemonte , Boom di nascite al Bioparco Zoom: ecco tutti i nuovi cuccioli, dal lemure alla lontra , Dove andare e cosa fare con i bambini a Torino d'estate

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.