Dove andare e cosa fare con i bambini a Torino d'estate

Dove porto i bambini Torino Lunedì 8 luglio 2019

Dove andare e cosa fare con i bambini a Torino d'estate

Torino - In vacanza con i bambini a Torino in estate, si può. Che Torino sia casa vostra o abbiate scelto il capoluogo piemontese come meta estiva, che le vostre ferie debbano ancora iniziare oppure siano già finite, c’è un mondo di attività che potete fare in famiglia nel capoluogo piemontese e nei dintorni. Al chiuso o all’aperto, tra musei e parchi, cinema e piscine, a voi la scelta per godervi la città come meta turistica.

ALL’APERTO

Se volete andare in spiaggia, vi basta inforcare la bicicletta (ma potete arrivarci anche in auto) e raggiungere il fantastico parco naturale del Meisino. Affacciata sulla Dora, costeggiata dalla pista ciclabile che attraversa la riserva naturale del Meisino, c’è la Spiaggia dell’Amicizia, una spiaggia pubblica di sabbia curata con amore dal signor Mario, che volontariamente si occupa della manutenzione del posto. Vicino ci sono un bar e una trattoria, un maneggio e ovviamente il parco. L’invito, ovviamente, è lasciare l’incantevole luogo come lo si è trovato.

Il parco del Meisino è una delle aree protette del parco fluviale del P. Ma sono tanti i polmoni verdi in città dove andare a rifugiarsi magari con un plaid e un cestino da picnic. Non si può non pensare al Parco del Valentino, dove tra l’altro si svolgono la rassegna Il sole dopo la pioggia  dal 6 luglio all’8 settembre, e Il Borgo della Magia presso il Borgo Medievale dal 18 luglio al 4 agosto, con eventi, laboratori e animazioni pomeridiane a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Ma tutta Torino è costellata di polmoni verdi di dimensione variabile, tutti attrezzati con punti ristoro e aree gioco per i bambini: dal Parco della Pellerina e il Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, Parco Rignon, Parco Ruffini, Parco Colletta, Parco della Tesoriera.

Alla Tesoriera fino al 21 luglio le sere sono ravvivate dall’Evergreen Fest 2019  con concerti, serate talk e attività per bambini). La Tesoriera, come il Valentino, è uno dei nove punti estivi che fanno parte del cartellone di iniziative L’Estate Intorno dal 21 giugno fino al 21 settembre .

Ne fa parte anche il ausoleo della Bella Rosin con la rassegna Per Chi Resta: Ti racconto, sì ti racconto , con spettacoli tratti da letture adatte a tutte le età. A Cascina Roccafranca fino al 7 agosto ogni sera c’è invece la rassegna estiva a ingresso libero Cascina sotto le Stelle  con spazio gioco e aperitivo tutte le sere.

Per vedere la città dall’alto, la collina torinese offre tanti parchi e spazi verdi con panorami notevoli sulla città: il Parco di San Vito in Strada Antica di Revigliasco, il Parco pubblico di Villa Genero in Str. Santa Margherita 77, il Parco Europa in via Nuova (tra i i 315 e 368 metri sul mare) e il Parco della Maddalena, che mette insieme il Parco della Rimembranza e il Parco delle Repubbliche Partigiane Piemontesi, e che si trova nella strada alla Vetta del Colle della Maddalena (715 metri sul mare).

Se invece un bagno fresco è quello che vi ci vuole, le piscine torinesi vi aspettano. Se a un tuffo in piscina volete unire una visita alla fauna da tutto il mondo (dalle tigri alle giraffe, dalle zebre dai rinoceronti), il Bioparco Zoom in strada Piscina a Cumiana (Torino) quest’anno festeggia 10 anni di attività: per tutta l’estate, oltre a incontrare gli animali, potete fare il bagno in due piscine immerse ne verde che permettono di nuotare guardando dalle vetrate pinguini e ippopotami.

Se volete più di una piscina ma preferite un Acquapark con tanto di scivoli e attrazioni, eccovi qualche alternativa. Le due più vicine a Torino sono l’Acquajoy di Rivolie il Blu Paradise di Orbassano. Spostandosi più in là ci sono l’Atlantis & Lost World a Pinerolo, Le Cupole Lido di Cavallermaggiore (Cuneo), le Piscine AstiLido di Asti e il Jolly Club Piscine di Cigliano (Vercelli) http://www.piscinejollyclub.net/.

Se invece cercate piccole avventure e divertimento a contatto con la natura, i parchi avventura fanno per voi. In Piemonte ce ne sono diversi, ma quelli a misura di bambino e più vicini a Torino sono il Parco Avventura Tre Querce di Pino Torinese (che offre percorsi di difficoltà variabile dai 3 anni e dai 90 cm di altezza in su), il Parco emozionale Bosco delle Meraviglie a Sant'Ambrogio di Torino (prenotazione obbligatoria per gruppi al massimo di 45 persone, rivolto a tutti ma consigliato dai 3 anni in su, aperto dal martedì alla domenica), il Parco Avventura Orma di Villar Focchiardo (con attività dai 5 anni e dai 110 cm di altezza in su), il Parco Avventura AntharesWorld che dà sul lago di Candia Canavese con tanto di resort e piscina (i percorsi nel parco sono consigliati dai 5 anni e dal metro di altezza in su).

AL CHIUSO

Torino è una splendida città d’arte e questo vale anche in piena estate, che è anzi una ghiotta occasione per visitare i musei e le mostre anche con i bambini: ecco qualche evento che può piacere anche a loro. A cominciare con il Museo Egizio dove fare un tuffo nel passato con la mostra Archeologia Invisibile.

Oppure immergetevi nel fantastico mondo di celluloide del Museo del Cinema: oltre alla permanente del Museo, che è sempre una gioia per gli occhi, sono aperte al pubblico Gatto Mirò in mostra dall'Italia alla Cina  (dal 4 luglio al 17 settembre) e la mostra #FacceEmozioni. (dal 17 luglio al 6 gennaio 2020). Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi potete entrare nel mondo di Monet con la mostra multimediale Claude Monet, The immersive experience.

Adulti e bambini appassionati di scienza? Mirafiori Scienza in Circoscrizione 2 https://www.mentelocale.it/torino/eventi/130430-mirafiori-scienza-scienza-periferia-programma.htm è una meta straordinaria fino all’autunno per chi vuole scoprire come funziona il mondo. Invece al Mastio della Cittadella la mostra Uomo Virtuale, Corpo, Mente, Cyborg, esposizione di divulgazione scientifica curata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dall’Istituto Italiano di Tecnologia, è aperta fino al 13 ottobre. Per chi ama le stelle, il Planetario Infini.to vi aspetta con la Moon Week per i “50 anni di Luna”, una settimana di eventi e attività dal 15 al 21 luglio che si vanno ad aggiungere alla consueta ricchissima programmazione.

Al Binario 3 delle OGR è attivo per tutta l’estate (solo il giovedì, sabato e domenica) il Learn & Play! teamLab Future Park, lo spazio permanente di creatività e tecnologia del l collettivo di sviluppatori giapponesi teamLab.

Il PAV Parco d’Arte Vivente propone l’Estate al Pav con attività all’aria aperta dedicate a gruppi di bambini, adulti e ai centri estivi, con laboratori ed esperienze d’immersione avventurosa nel verde urbano, alla scoperta di come la natura e l’architettura possano coesistere in maniera armoniosa e organica in un’isola verde della città.

 AL CINEMA

Naso verso il grande schermo in una sera d’estate? Si può, e le occasioni a Torino non mancano. Ecco quindi la rassegna itinerante Un’estate al cinema  fino al 26 settembre, la rassegna Cinema a Palazzo Reale, nella Circoscrizione 3 la rassegna Cinema in famiglia, la finestra sul cortile dal 6 luglio al 31 agosto, al parco Culturale Le Serre di Grugliasco con la rassegna di cinema all'aperto Le Serre del cinema  fino al 30 agosto, e quella itinerante in tutta la regione di Piemonte Movie. Queste sono alcuni esempi, ma le trovate tutte qui.

Potrebbe interessarti anche: , A Torino apre la fattoria sociale di Paideia: uno spazio per i bambini tra orto, api e asinelli , Nel magico paese di Natale di Govone tra la Casa di Babbo Natale e la Scuola degli Elfi , Spazio ZeroSei: il Museo Egizio di Torino alla portata dei bambini , Fronte del borgo: laboratori per bambini in Borgo Dora a Torino con la Scuola Holden , Autumnus a Torino: il Borgo Medievale diventa un giardino. Eventi e programma

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.