Letti di notte 2019: a Torino e in Piemonte la notte bianca dei libri e dei lettori

Libri Torino Giovedì 20 giugno 2019

Letti di notte 2019: a Torino e in Piemonte la notte bianca dei libri e dei lettori

Torino - Torna anche nel 2019, nella simbolica data del 21 giugno per la sua ottava edizione, Letti di notte, la notte bianca del libro e della lettura. Un calendario fittissimo, da nord a sud, di iniziative che illumineranno librerie, biblioteche, festival e associazioni culturali in tutta Italia e oltreconfine.

Nata nel 2012 da un’idea di Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, editori Marcos y Marcos, e di Patrizio Zurru, libraio di Piazza Repubblica Libri, Letti di notte è organizzata dall’associazione culturale Letteratura rinnovabile ed è diventata ormai un fenomeno di costume. Una notte unica e senza confini, dove tutto può accadere intorno ai libri.

La notte bianca del libro e della lettura è nata con l’idea di realizzare eventi e incontri diffusi sul territorio nazionale estrosi, eccentrici, folli o semplicemente diversi sfruttando le tantissime storie che popolano le librerie e i luoghi della lettura. Letture bendate, bicilette parlanti, il tutto per raccontare le storie con una voce diversa, unendo le parole a suoni, colori, immagini e profumi.

Dal 2016 Letti di notte ha avuto un tema guida: letteratura, musica, poesia, fiabe, saggi, fotografia, immagini, cibi, profumi… Sono mille i mondi che possono rendere unica la notte dei libri. Nel 2019 il tema sarà la libertà. Queste le parole degli organizzatori: «Non c’è nulla di più libero della Lettura. Nulla di importante quanto difendere la Libertà. Per questo, semplicemente, il tema dell’ottava edizione di Letti di Notte sarà: Libertà. È un momento importante per ribadirla, sostenerla, leggerla, viverla. In questo spirito, giochiamoci insieme questa libera, liberissima Letti di Notte. Nel 2019, il 21 giugno cade di venerdì.
Si può fare notte fonda! Librai, Lettori, Editori, Bibliotecari, Circoli di lettura».

Il Piemonte non si sottrarrà all'invito, con diverse iniziative sparse per tutta la regione. Il nucleo più esteso sarà a Torino, dove si canterà ricordando la figura di Ada Gobetti, ma si passerà anche una notte in un magazzino tra scatoloni di libri e una serata all'insegna della fantascienza. E ancora, a Pinerolo sarà ospite Raffella Romagnolo, ma la serata prevede anche musica e letture all'insegna della libertà. 

A Bielal ci sarà una presentazione dedicata al racconto della città di Venezia, e un evento nel comune di Roppolo con letture in piazza. Letti di notte passerà poi da Verbania, per raccontare la montagna. E anche Cuneo parteciperà alla nottata, con un evento nella centrale piazza Galimberti e una maratona di letture tra brani e autori del cuore.

Potrebbe interessarti anche: , Murakami ad Alba per il Premio Lattes Grinzane 2019: scrivo per illuminare angoli oscuri , Rinasce la Libreria Borgopo di Torino: un salotto culturale già amato da Fruttero e Orengo , Portici di carta: a Torino l'edizione 2019 ricordando Camilleri , Sentieri e pensieri: il festival letterario in Valle Vigezzo. Ospiti ed eventi , «Barriera è l'habitat perfetto per Contrera»: l'intervista allo scrittore Christian Frascella

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.