L’estate del GruVillage 2019: concerti e programma, da Anastacia ad Achille Lauro - Torino

Concerti Torino Martedì 21 maggio 2019

L’estate del GruVillage 2019: concerti e programma, da Anastacia ad Achille Lauro

Aggiornamento del 31 maggio 2019: a cartellone annunciato arriva nel programma di Gruvillage Festival 2019 anche Macy Gray.

Torino - Gruvillage 105 Music Festival pronto al via: per il 14esimo anno, l'area verde del centro commerciale Le Gru è pronta a trasformarsi in arena di concerti. 18 appuntamenti in sei settimane con «la lineup più ricca che abbiamo mai presentato» ha commentato Davide Rossi, il direttore creativo del festival. In effetti quello dell’edizione 2019 è un cartellone variegato che spazia tra i generi musicali e che vuole soddisfare diversi tipi di pubblico: prende il via con il concerto di Anastacia venerdì 14 giugno, che ritorna a Grugliasco dopo il sold out di tre anni fa (in apertura Edo Ferragamo) e si conclude con quello diAchille Lauro, l’artista rivelazione dell’ultimo Sanremo, sabato 27 luglio. In mezzo serate con concerti hard rock e pop, indie e flamenco rock, musical e cantautorato, dj set e serate dance. E intanto c’è già un sold out, quello di Ben Harper che suonerà martedì 2 luglio con i suoi Innocent Criminals per cui i biglietti sono andati esauriti da almeno due mesi.

Il Gruvillage è un festival a prezzi accessibili, che vanno dal 10 euro di Achille Lauro ai 30 euro di Tony Hadley (lo storico leader degli Spandau Ballet) domenica 23 giugno e la regina del rock italiano Loredana Bertè lunedì 8 luglio. C’è inoltre una serata a ingresso gratuito per la festaRadio 105 On Stage, partner di Gruvillage, con le esibizioni di Benji & Fede, Elodie, The Kolors, Mondo Marcio e, direttamente da “Amici”, Jefeo: tutti presentati dai dj di Radio 105 Fabiola e Dario Spada.

Con il progetto “GruVillage for Good” i ricavati di un concerto andranno integralmente in beneficenza : è quello di Aco Bocina for Cambodia di martedì 23 liglio, serata speciale e a scopo benefico in cui Aco Bocina, uno dei chitarristi e mandolinisti più famosi al mondo, si esibirà in un concerto di melodie che spaziano dai ritmi dell’Est europeo al flamenco rock e pop. L’incasso sarà totalmente devoluto a favore del progetto “Il Ristorante dei Bambini di Strada” di Phnom Phen promosso dalla Onlus Waltzing Around Cambodia. «Tutto l’incasso verrà integralmente destinato a questo progetto – ha spiegato il presiedente della onlus Antonio Munafò – Il prezzo del concerto di Aco Bocina è di 15 euro, più il diritto di prevendita che in parte verrà devoluto da TicketOne. Un pasto per un bambino in Cambogia costa circa 50 centesimi. Vuol dire che quando una persona compra un biglietto per la serata di Aco Bocina garantirà un pasto per un mese a un bambino di strada. Per il concerto ci saranno 1500 posti a sedere: vendendo tutti i biglietti della serata, 125 bambini avranno un pasto garantito per un anno».

Dopo Anastacia, giovedì 20 giugno si balla con il dj e produttore americano di origine giapponese Steve Aoki (in apertura il dj di Radio 105 e produttore Antonio Pivati aka Antony D’Andrea, in chiusura Yaya Dj from VAscoNonStopLive2018).  Sabato 22 giugno è il turno del cantautore italiano Irama, reduce dall’ultima edizione del Festival di Sanremo e da un tour invernale da tutto esaurito. Dopo Hadley, il 27 giugno è serata musical Broadway Celebration con l’esibizione dei 10toBroadway, delle 100 voci del Sunshine Gospel Choir, diretto da Alex Negro, dei bambini della Matilda Academy e del Maestro Silvano Borgatta. Venerdì 28 giugno si balla con il dj e producer torinese di fama mondiale Gabry Ponte. Mercoledì 3 luglio è dedicato a Long Live The Queen, l’omaggio ai Queen e ai loro concerti dei Break Free . Giovedì 4 luglio segna il ritorno dopo lo scorso anno del dj francese Bob Sinclar, star della scena elettronica internazionale. Venerdì 5 luglio si cambia nettamente genere, passando all’hard rock degli australiani Wolfmother, anticipati dagli Electric Pyramic.  Si prosegue con un’incursione nel progressive metal sabato 6 luglio con le leggende Dream Theater.

L’apprezzato dj  Gramatik va in scena venerdì 12 luglio (in apertura e chiusura il dj SimoJ). Venerdì 19 luglio è quindi il turno dell’indie italiano con gli interessanti Canova e Coma_Cose. Fresco dal successo di X Factor, il 25 luglio arriva quindi il cantautore e rapper campano Anastasio, prima della serata conclusiva del 27 luglio con Lauro.

GruVillage ha una «evidente ricaduta di natura culturale, sociale e ricreativa su tutto il territorio della nostra provincia. La ricchezza della sua offerta artistica e la sua accessibilità dal punto di vista economico – ha affermato in conferenza il consigliere della Regione Piemonte Daniele Valle, presidente della VI Commissione Cultura e spettacolo – ne fa una realtà integrata nel territorio che sa offrire in un periodo come quello estivo un’occasione di ricreazione e di arte performativa importante a prezzi popolari».

GruVillage cerca di unire alla proposta musicale anche un’attenzione al pubblico che passa anche attraverso la location, l’accoglienza e i servizi che offre. Una platea con 5000 posti in piedi e 1500 per i concerti a sedere, un palco di 200 metri quadri, e poi terrazze lounge, due aree ristoro, punti wi-fi, parcheggi gratuiti, l’hub di car2go. Non mancano convenzioni legate a cultura, turismo e alla mobilità sostenibile con Turismo Torino e Provincia, la Fondazione Torino Musei, il Museo Egizio, il Planetario e diverse realtà culturali, il trasporto pubblico GTT, car2go e Taxi Torino. Dietro al festival «c’è un messaggio vero e proprio – ha commentato Felice Gai, presidente del Consorzio Esercenti Le Gru – non solo musicale ma a 360 gradi. Questa è la filosofia con la quale è stato pensato il GruVillage. Il centro commerciale non è solo un centro di aggregazione commerciale ma è molto di più».

Potrebbe interessarti anche: , Mika in concerto a Torino al Pala Alpitour: orario, scaletta e cosa portare , Daniele Silvestri in concerto a Torino al Pala Alpitour: orario, biglietti, scaletta e cosa portare , Eugenio in via di Gioia: da Torino a Sanremo giovani con uno «Tsunami» , Roberto Vecchioni in concerto a Torino: orari, biglietti, scaletta e cosa portare , Moncalieri Jazz Festival 2019: il programma da Emanuele Cisi a Dino Rubino e Paolo Fresu

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.