Dove porto i bambini Torino Giovedì 18 aprile 2019

Pasqua e Pasquetta 2019 a Torino: cosa fare e dove andare con i bambini

Torino - Pasquetta dove vuoi, l’importante è passare una giornata di festa facendo la felicità di grandi e bambini. Per lunedì 22 aprile Torino e il Piemonte offrono tante attività divertenti e soluzioni alternative al classico pranzo al ristorante o al picnic sui prati. Eccovi la nostra selezione.

Pasquetta cade nel giorno della Giornata mondiale della Terra: è un’occasione ghiotta per gli amanti dell’ecologia, grazie programma speciale che il festival CinemaAmbiente  offre alle famiglie. Per lunedì 22 al MAcA Museo A come Ambiente e al Cinema Massimo di Torino vengono proiettati (con ingresso libero) film molto diversi tra loro ma tutti vincitori di Oscar e ormai entrati a far parte dei classici della cinematografia ambientalista: si inizia alle 11 al MAcA con il cortometraggio di animazione L’uomo che piantava gli alberi di Frédéric Back, e la mattinana prosegue negli spazi verdi del museo con il tradizionale pic nic. Nel pomeriggio ci si può spostare al cinema Massimo per tre proiezioni: alle 16 Wall-e di Andrew SAtanton, alle 18 La Marcia dei Pinguini di Luc Jacquet e alle 20.30 Avatar di James Cameron.

Restando in zona ed entrando nella Mole, il Museo del Cinema (dove è in corso la mostra dedica a calcio, cinema e fumetti Gulp! Goal! Ciak!) offre aperture straordinarie con visite guidate ad hoc per permettere ai bambini di scoprire la magia del cinema: alle 11 la visita Giochi e racconti prima dei Lumière (per bambini a partire dai 4 anni), alle 16 la visita per tutti Alla scoperta del museo.

Per passare qualche ora nel verde senza lasciare la città, potete approfittare dell’apertura straordinaria dell’Orto Botanico. 

Sono tante le mete possibili per gite fuori porta con attività per bambini. Il Castello di Miradolo dedica alle famiglie con bambini tra i 5 e gli 11 anni l’ormai tradizionale Caccia al tesoro botanico con tanto di pic nic con menù dedidato ad adulti e bambini e merenda.

C’è poi il Castello di Pralormo con Messer Tulipano per immergersi nel verde e nei colori della natura. Per l’occasione il castello a Pasquetta organizza la Caccia alle uova di cioccolato nel parco (fino a esaurimento scorte), la pista dei trattorini a pedali per piccoli agricoltori a cura di New Holland e attività a cura della libreria La Farfalla di Snipe. Ci sono tre cacce, alle 11, alle 15 e alle 17: per partecipare bisogna prenotarsi in segreteria, all’ingresso del castello. Oltre al magnifico parco ricoperto di tulipani, è possibile seguire due itinerari, uno che permette di visitare gli ambienti principali del Castello e l’altro per vedere la straordinaria collezione di trenini d’epoca del Conte.

I beni FAI del Piemonte propongono diverse attività. Al Castello e Parco di Masino a Caravino (Torino) vi aspetta una giornata di giochi a squadre, laboratori didattici , stand enogastronomici e visite guidate, così come visite guidate, giochi, laboratori e picnic al Castello della manta (Cuneo).

Sono aperti anche tutti i musei civici di Saluzzo e a Pasquettaè organizzata una visita per le vie della città con guida turistica a cui si unisce il giornalista Lorenzo Francesconi.

A Oleggio Castello, sul Lago Maggiore, trovate la programmazione speciale per la festa di primavera Il Castello delle Sorprese, giunta alla quinta edizione: in programma giochi, nei giardini del parco, giri in carrozza, spettacoli vari tra cui i concerti tributo alle canzoni Disney.

Per una Pasquetta tra gli animali, il Bioparco Zoom di Cumiana festeggia i dieci anni di attività: oltre agli incontri ravvicinati con i 300 esemplari presenti nel parco, è possibile assistere allo speciale spettacolo per il decimo anniversario, JHuman Jungle, in collaborazione con Artemakia.

Dopo la chiusura invernale, il Fiabosco di Castellamonte riapre per la nuova stagione: il parco emozionale immerso nel canavese presenta il percorso primaverile con scenografie ed attrazioni pensate per bambini e adolescenti. In particolare, proprio Pasquetta è il giorno dell’inaugurazione: lo staff del Circowow e gli attori del Fiabosco conducono le famiglie tra giochi, attività nel bosco e racconti animati.

Tra i parchi aperti a Pasquetta ci sono anche il Parco Avventura Tre Querce di Pino Torinese, dalle 10 alle 19, e il Safari Park di Pombia (Novara).

A Casale Monferrato lunedì 22 aprile è l’ultimo giorno di Fantasy, il festival di circo contemporaneo, arte di strada e musica. Il festival, che si svolge ogni anno nei giorni di Pasqua ed è uno dei primi festival di settore dell’anno, attira pubblico appassionato di circo e arte di strada da tutta Italia. Dalle 15 in poi sono previsti spettacoli e attività per le famiglie.

Potrebbe interessarti anche: , Scarabocchi: a Novara il festival per bimbi e famiglie. Il programma 2019 da Massimo Recalcati a Igort , Bagno al parco acquatico? Gli aquapark a Torino e in Piemonte , Boom di nascite al Bioparco Zoom: ecco tutti i nuovi cuccioli, dal lemure alla lontra , Dove andare e cosa fare con i bambini a Torino d'estate , Summer school e centri estivi per bambini a Torino tra musei, cinema e fotografia

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.