Weekend Torino Venerdì 12 aprile 2019

Cosa fare nel weekend a Torino: Archivissima, Cartoons on the Bay, Giornata del Romanico

Torino - Attività per tutti, grandi e piccini, nel weekend di Torino dal 12 al 14 aprile 2019: il capoluogo piemontese offre infatti svariate occasioni per trascorrere il tempo libero scoprendo novità, divertendosi in famiglia e, perché no, gareggiando immersi nello scenario urbano dalla città della Mole a Stupinigi.

Questo sarà il weekend di cartoni animati e fumetti. Ai secondi, tra mondi dell’editoria, cosplayer e fantasia è dedicata l’edizione 2019 di Torino Comics, la fiera del fumetto che quest’anno propone tra i padiglioni del Lingotto Fiere un calendario nutrito di ospiti, firmacopie e momenti di divertimento.

In centro si svolgerà invece Cartoons on the Bay, il festival dell’animazione che torna in città grazie alla collaborazione tra Rai e Regione Piemonte. Sede principale degli eventi sarà il Museo Nazionale del Risorgimento, ma tutta la città sarà coinvolta tra proiezioni gratuite al Cinema Ambrosio, mostre per grandi e piccoli, come quella che, presso la sede Rai di via Verdi, celebra i 70 anni di Topolino, e infine attività sportive all’aperto. Si svolgerà infatti in piazza San Carlo Cartoons Game, un’intera giornata in cui i più piccoli potranno “assaggiare” le varie discipline sportive, lasciandosi stupire da una coreografica planata di paracadute nel centro città e con la presenza di campioni dello sport.

Di sport si parla anche a proposito della T-Fast 10K, la Velocissima da Torino a Stupinigi, attesa prova per gli atleti e per tutti gli appassionati che vorranno cimentarsi lungo un rettilineo di 10 chilometri sempre dritti, da Torino a Stupinigi, per godersi lo spettacolo e mettersi alla prova. Tutte leinformazioni su partenza, percorso e registrazioni sono qui, attenzione alle deviazioni dei mezzi che interesseranno la giornata della gara, domenica 14 aprile.

Domenica 14 aprile sarà anche, in Piemonte, la prima Giornata del Romanico. Un calendario ricco di eventi farà scoprire domenica 14 aprile abbazie, chiese e pievi romaniche diffuse in tutto il territorio piemontese: un patrimonio che caratterizza fortemente il profilo culturale regionale unendo arte, storia e paesaggio. L’ideale punto di partenza per un turismo sostenibile, all’insegna della spiritualità e dei viaggi all’aria aperta. Nell’anno dedicato a livello nazionale al turismo “slow”, questo eventoinedito in Piemonte sarà un’occasione privilegiata per fare conoscere monumenti e itinerari spirituali collegati al Romanico e alla Via Francigena. Previste  aperture straordinarie di quasi 30 beni e visite guidate in oltre 60 chiese, abbazie, cappelle.

Altre visite, eventi speciali e scoperte saranno quelle in programma grazie ad Archivissima, il primo Festival degli archivi, a Torino dal 12 al 15 aprile tra tantissime iniziative alla scoperta dei ponti che legano il passato alla comprensione del presente. Si partirà venerdì 12 aprile con la Notte degli archivi, tra reading e visitegli Archivi storici di enti pubblici, istituti culturali e grandi aziende apriranno nuovamente le loro porte al grande pubblico, per guidarli alla scoperta dei patrimoni e delle storie conservate. Si proseguirà con al centro il Polo del 900 e la sua mostra Superarchivi dedicata ai tre anniversari del 2019: la caduta del Muro di Berlino, l’Allunaggio, il Manifesto Futurista.Per la prima volta infatti Archivissima ha una declinazione tematica: l’edizione 2019 è dedicata al superamento delle barriere. La scelta è di riflettere intorno a temi centrali per l’attualità politica e sociale, specialmente in un anno, il 2019, nel quale cadono gli anniversari di alcuni dei grandi avvenimenti della storia novecentesca, intimamente legati al tema delle “barriere” e del loro superamento.

Il tentativo di superare le barriere è anche l’obiettivo di Viaggio al centro delle periferie, il primo Festival Itinerante di AxTo. L’occasione per il festival è quella di scoprire quel che nasce e cresce nei quartieri periferici di Torino, conoscendo così le associazioni, le start up e gli enti del terzo settore che, anche grazie ai fondi AxTO, stanno ridisegnando la mappa dei quartieri torinesi. Il programma è fitto di incontri ed eventi, dall’11 al 14 aprile in giro per le periferie della città.

Occasioni ghiotte nel weekend anche per le famiglie in questo weekend con la riapertura di Zoom, il parco zoologico di Cumiana, pronto a festeggiare tra tante novità i suoi primi dieci anni. Non mancherà la musica, da una parte con il Woodstock Day proposto da Off topic, dall’altra con Kid sound Fest, evento che si svolgerà alle Officine Grandi Riparazioni.  E infine, favole per tutti, con il laboratorio proposto per il 14 aprile alla Libreria Bodoni.

Per la scena dei teatri, il calendario offre l’imbarazzo della scelta, tra l’attesa Giulia Pont a Tangram Teatro, e ancora Il cielo su Torino prosegue al Gobetti con Cliché, Gabriele Lavia incanta il pubblico al Carignano,  la storia di Jean Fabre è in scena all’Astra e La Sonnambula sul palco del Regio. In un inedito reading concerto si esibiranno invece Cristiano Godano e Diego De Silva sul palco del Circolo della Musica. Tutti gli appuntamenti  con il teatro e la musica live sono sulle apposite sezioni di Mentelocale, mentre per scoprire l’intero calendario potete visitare la pagina weekend.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.