Weekend Torino Venerdì 5 aprile 2019

Cosa fare nel weekend a Torino: museo di arte urbana aumentata, biciclet‑to e Manualmente

Torino - Arriva un nuovo weekend a Torino, insieme a un calendario pieno di attività per il tempo libero, dalle mostre, alle nuove scoperte e alla natura, per vivere al meglio Torino e i suoi dintorni. Da venerdì 5 a domenica 7 aprile si succederanno numerose le occasioni per approfondire e incuriosire grandi e piccoli.

Partiamo dalla novità che andrà in scena tra sabato 6 e domenica 7 marzo. Si tratta del MAUA, il Museo di arte urbana aumentata, che prenderà vita nel weekend su itinerari culturali inediti e fuori dai tradizionali circuiti artistici. Si tratta di una cinquantina di opere di street art che, attraverso una speciale app per dispositivi mobili, prenderanno vita permettendo al pubblico di immergersi in zone di Torino poco conosciute. Itinerari inediti che saranno ripercorsi dalle nuove edizioni di Street Art Tour apposta per l’occasione. MAUA verrà inaugurato sabato 6 e domenica 7 aprile al Parco Aurelio Peccei di Piazza Ghirlandaio con un primo tour urbano e un'anteprima della mostra, in cui sarà possibile sperimentare la realtà aumentata anche su opere collocate in altre zone della città

A tutti gli appassionati di due ruote e non solo, Etaly Lingotto dedica la prima edizione della grande bicicliettata di primavera in città: si chiama Biciclet-to e oltre al divertimento dei partecipanti ha pensato alla solidarietà per i piccoli ricoverati dell’ospedale pediatrico Regina Margherita. Gambe in spalle e tanta voglia di vivere la primavera, trovate tutte le istruzioni per iscrivervi qui.

Ma sarà anche un weekend dedicato ai lettori con la grande anteprima di Torino che legge, la manifestazione dedicata alla lettura in città. Sabato 6 aprile si svolgerà infatti tra le tante librerie indipendenti torinesi e non solo la Festa delle librerie indipendenti, con tante attività che prenderanno vita nei diversi quartieri cittadini, tra i mille volti della città così ben raccontati dai suoi librai.

Regina del tempo libero e della creatività sarà questo weekend la grande fiera Manualmente, allestita per la sua edizione primaverile tra gli spazi del Lingotto Fiere, tra idee e novità dedicate a tutti gli amanti dell’hobbistica e del fai da te. Il giardinaggio sarà invece protagonista a Ortoflora & Natura, l’appuntamento con la mostra florovivaistica a Carmagnola, tra le più importanti in Piemonte per ciò che riguarda le produzioni del settore florovivaistico ed orticolo. Torna infine anche San Salvario Emporium, l’appuntamento con il mercatino vintage tra abbigliamento, editoria, workshop e spazio bambini che non smette di rinnovarsi, con nuove sorprese a ogni appuntamento.

Per i più piccoli l’appuntamento imperdibile è quello con i dinosauri al PalaAlpitour per Walking with Dinosaurs: the Arena Spectacular, fino al 7 aprile, oppure al Museo Nazionale del cinema, dove questo weekend arriveranno i Cosplayer. Spazio alle famiglie anche a teatro: venerdì 5 aprile alla Casa Teatro Ragazzi andrà in scena La commedia degli errori de La Filostoccola, di e con Daniele Marmi e Alessandro Marini, per regia di Eugenio Allegri. La commedia di William Shakespeare, che racconta la storia di due coppie di gemelli identici separati dalla nascita, diventa una giostra comica di sketch e fraintendimenti che coinvolge magneticamente anche lo spettatore più serioso. Domenica, nello stesso pomeriggio, nuova formula prevista da Rivolimusica per famiglie e non con Mozart, Beethoven, Britten eseguiti in due parti (la prima ore 12:00/12:30, la seconda alle 17/18) dall'Ensemble Ellipsis; nel corso della giornata sono inoltre previsti aperitivo al Castello e visita al Museo. A tema Leonardo sarà infine il laboratorio per i piccolo organizzato dal Castello di Rivoli: volare… nel blu dipinto di blu.

Dal 2 al 7 aprile al Teatro Gobetti di Torino, va in scena La lettera, un perfetto dispositivo comico che continua a stupire con Paolo Nani, ispirato a Esercizi di Stile di Raymond Queneau. Altra letteratura al Carignano dove Prévert incontra Gabriele Lavia con I ragazzi che si amano, per concludere con echi di Rostand, in scena per la rassegna Fermata Bengasi, dove il 7 aprile ci sarà Che farebbe Cyrano? e con il Cechov di Planotov al Teatro Astra. La sonnambula sarà invece di scena al Teatro Regio, mentre sarà Ascanio Celestini il protagonista di una nuova tappa di Camaleontika. Il pop arriva al Teatro Nuovo con il musical dedicato ai Beatles, al teatro Alfieri è il turno di Alessandro Siani e a Le Music Hall sarà invece mattatore del weekend Antonello Costa. Ci si sposta da Torino per il primo appuntamento con la stagione di Borgate dal Vivo all’Auditorium Franca Rame di Rivalta di Torino: MuTeVole avrà come primo appuntamento Un posto per volare, opera lieve per Tenco e Pavese.

La scena musicale vedrà protagonista Elisa in un concerto dall’atmosfera intima all’Auditorium Agnelli del Lingotto, e ancora il musical dedicato ai Queen al Teatro Colosseo, fino ad arrivare alla serata in compagnia del Canzoniere Grecanico Salentino all’Hiroshima Mon Amour.

Arte e cultura non mancano con le mostre in città: ultimo weekend per visitare l’esposizione alla Pinacoteca dell’Accademia Albertina dedicata all’autoritratto a fumetti, con un evento speciale insieme a Davide Toffolo, mentre hanno appena inaugurato Informale: da Burri a Dubuffet, da Jorn a Fontana al Castello di Miradolo, location arricchita da un incantevole parco fiorito per la primavera, e, a Torino, la mostra che la Pinacoteca Agnelli dedica ai disegni originali di Michelangelo e quella che Palazzo Madama organizza per riscoprire i capolavori del medioevo gotico francese.

Per non perdere nemmeno uno degli appuntamenti con il teatro e la musica live, è possibile consultare le apposite sezioni di Mentelocale, oppure la pagina weekend.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.