Paola Gribaudo nuovo presidente dell'Accademia Albertina di Torino

Paola Gribaudo nuovo presidente dell'Accademia Albertina di Torino

Cultura Torino Venerdì 29 marzo 2019

Torino - Paola Gribaudo è il nuovo Presidente dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. «A Paola Gribaudo, già nostro Accademico d’onore e collaboratrice in vari eventi dell’Albertina, invio i miei più vivi complimenti e Le auguro buon lavoro!» è l'augurio del Direttore Salvo Bitonti. 

Paola Gribaudo è nata a Torino il 7 luglio 1959. Ha frequentato la Facoltà di Lettere e Filosofia, laureandosi a pieni voti con lode in Storia della critica d’arte con una tesi su un trattato di Charles Le Brun dal titolo Conference sur l’expression des passions.

Paola ha ereditato dal padre Ezio la passione per il suo lavoro, perfezionandola con continui viaggi in giro per il mondo, tessendo forti rapporti con artisti e intellettuali, trascorrendo molto tempo in tipografia dove ha imparato le regole fondamentali del mestiere.

Dal 1983 si occupa di realizzare libri d’arte, in veste di curatore per editori, gallerie d’arte, artisti, collezionisti, musei e fondazioni in Italia e all’estero. La caratteristica della sua attività è quella di concepire l’idea del libro e quindi di realizzarla tecnicamente ed editorialmente nel modo migliore. Tra le sue collaborazioni vanta prestigiose case editrici quali Skira, Gli Ori ,De Agostini, Electa, Rizzoli International, Silvana Editoriale, Thames &Hudson, Cercle d’Art e molte altre.

Nel 2004 ha celebrato i 25 anni di attività pubblicando Libri e librini,  il catalogo di oltre 700 volumi di cui è stata curatrice, volume ricco di fotografie e di testimonianze dirette, presentato a Parigi, New York e Torino. Nel 2005 la mostra Libri e librini è stata ospitata al Castello di Malgrá a Rivarolo Canavese insieme a una selezione tra le oltre 300 pubblicazioni poi donate alla Biblioteca Civica locale.

Molte sue pubblicazioni  hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti e meritato le copertine di magazine letterari. Tra esse spiccano la monografia di Red Grooms che nel 2004 ha ottenuto la copertina  del The book review del New York Times, e il catalogo Who’s afraid of Jasper Johns sempre sul New York Times

Nel 2011 Paola riceve l’onoreficenza di Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres dal Ministro della Cultura Francese Frédéric Mitterand, coronando nel modo migliore trent’anni di professione con all’attivo circa mille tra libri e librini.

Nel 2016 è invitata al Festival Taobuk a Taormina ad esporre una parte dei suoi Libri e librini nell’ambito della mostra Dall’opera al libro dal Libro all’opera, che poi donerà alla Biblioteca di Taormina. Nel 2016 riceve la medaglia di Accademico d’onore dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino per il suo ruolo di ambasciatrice del libro d’arte per aver portato il nome di Torino, in tutto il mondo da Buenos Aires a San Pietroburgo, da New York a Tokyo.

Nel 2017 l’editore Skira pubblica il libro di Barbara Tutino Paola Gribaudo, Mille di questi libri che ripercorre la sua carriera editoriale che conta ad oggi la realizzazione di più di mille libri. Lunghissimo è l’elenco degli artisti che hanno lavorato con lei, da Botero a Rauschenberg ai premi Nobel Gabriel Garcia Marquez e Iosif Brodskij.

Nel 2018 esce l’edizione in lingua inglese e viene presentata al CIMA (Center for Italian Modern Art) di New York unitamente a una lecture di Paola Grabaudo sulla sua vita tra e con i libri. Il 29 marzo 2019 è stata nominata Presidente dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

Potrebbe interessarti anche: , 183 escursioni gratuite nel Parco del Gran Paradiso: un'estate sulle Alpi , Grand Tour: tra il Piemonte e la Valle d'Aosta alla scoperta del barocco , Giornate Fai di Primavera 2020 rinviate anche a Torino e in Piemonte , Il Politecnico di Torino su Topolino per raccontare le donne nella scienza , Mina: 80 anni celebrati a Torino con una rassegna e un convegno internazionale

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.