Weekend Torino Venerdì 8 marzo 2019

Cosa fare a Torino nel weekend: Festa della donna, musei gratis, Carnevale

© Photo by cristiano caligaris on Unsplash

Torino - Inizia con un venerdì di sciopero e festa il weekend che accompagnerà Torino da venerdì 8 a domenica 10 marzo 2019. Giornata nera infatti per i trasporti, con un’agitazione che coinvolgerà sia i trasporti a livello nazionale che quello locale: stop ai treni dunque, in una giornata solitamente calda per gli spostamenti, ma stop anche ai mezzi Gtt, secondo le modalità segnalate dall’azienda di trasporti.

Sarà però anche un venerdì di festa: l’8 marzo è la Giornata della donna, e a Torino saranno numerose le manifestazioni ed eventi, a partire dallo sciopero Lotto Marzo, la rete di donne che trasversalmente a tanti settori lavorativi incroceranno le braccia portando la loro protesta nelle vie del centro città e nelle piazze, per difendere i diritti di tutte le donne. Oltre alla protesta, poi, tante le possibilità di vivere una gioranta speciale, tra le agevolazioni nei musei, con tariffazione ridotta o ingresso gratuito, e diverse iniziative a tema femminile e non solo, per trascorrere questa giornata nel segno della cultura, scoprendo magari qualcosa di nuovo.

Non dimenticate che fino a domenica 10 marzo sarà ancora la Settimana dei Musei: secondo la nuova iniziativa del Mibac, che prevede 20 giorno di apertura annuale per tutti i luoghi di arte e cultura statali, la prima settimana di marzo del 2019 vedrà l’ingresso gratuito: una ghiotta occasione per fare una scorpacciata di meraviglia.

A Palazzo Madama c’è una chicca da non perdere per tutti i librofili e gli amanti di fotografia: inaugura Leggere, la mostra di Steve McCurry dedicata al momento intimo della lettura, ripreso in ogni contesto e parte del mondo, mentre sempre parlando di fotografia è tutta nuova e da visitare la mostra Solo da bambini, alla Fondazione Merz.

Sarà un weekend pienissimo per il gLocal Film Festival, che entra nel suo vivo e corre verso la premiazione finale di domenica 10 marzo: 18esimo anno per un festival che diventa maggiorenne e vedrà il suo momento clou nelle anteprime assolute di due documentari in concorso per Panoramica DOC: Waiting di Stefano Di Polito, che porta attenzione sui diritti dei minori raccontando due scuole del multietnico quartiere torinese di Porta Palazzo; Any Step is a Place to Practice di Enrico Salmasi e Gabriele Maffiodo, sul recordman e funambolo torinese Andrea Loreni e la ricerca a cui l’ha spinto camminare sul cavo, tra corpo, mente e spiritualità. I film saranno introdotti dai registi, rispettivamente insieme a Sergio Durando, Direttore Ufficio Pastorale Migranti e dal funambolo Andrea Loreni, Giulia Schiavone, pedagogista, formatrice e dottore di ricerca in Scienze della Formazione e della Comunicazione, presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e Mario Nanmon Fatiben, maestro Zen con 5 monaci e praticanti per la recitazione dei Sutra.

Per la scena musicale, al Pala Alpitour arriva Salmo, al Teatro Concordia Dark Polo Gang, i Musici di Francesco Guccini saranno al Teatro Colosseo, mentre è sold out per Nada al Circolo della musica, ma potrete ritrovarla al Perfect day della Scuola Holden Cover Me, insieme a Niccolò Fabi, Levante, Motta e tanti altri protagonisti del mondo musicale per raccontare i loro dietro le quinte.

E il teatro? Due gli appuntamenti dedicati alla Festa della donna al Teatro Astra, il primo con Fury Tale, parte della rassegna Palcoscenico Danza, il secondo con Madre per scelta, a cura di Se Non Ora Quando. Debutto al Regio domenica 10 marzo per l’Agnese, mentre al Carignano proseguono le recite di Il piacere dell’onestà, al Gobetti sono sul palco le storie di speranza e dolore di Davide Enia con L’abisso, e a San Pietro in Vincoli ci sarà la rivisitazione di Amleto in chiave pop.

Ultime occasioni per festeggiare il Carnevale: l’appuntamento è tra i quartieri di Torino con l’iniziativa che ha visto coinvolte le diverse aree della città in una “festa mobile” durata diverse settimane, e poco fuori a Torino c’è ancora tempo per godersi il Carnevalone di Chivasso.

Prosegue Expocasa al Lingotto fiere, fino a domenica 10 marzo all’Oval appuntamento per tutti gli amanti dell’arredamento e delle ultime tendenze, con i migliori marchi del settore e la possibilità di partecipare a numerose iniziative tra degustazioni, consulenze e convegni. Expocasa offre l’ingresso gratuito venerdì 8 marzo in occasione della Festa della donna.

Per non perdere nemmeno uno degli appuntamenti con il teatro e la musica live, è possibile consultare le apposite sezioni di Mentelocale, oppure la pagina weekend.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.