Salmo in concerto al Pala Alpitour di Torino: orario, scaletta e cosa portare

Salmo in concerto al Pala Alpitour di Torino: orario, scaletta e cosa portare

Musica Torino Giovedì 7 marzo 2019

Torino - Un tour sold out in tutta Italia: con il suo Playlist, dall’omonimo album uscito a novembre 2018 e già forte di triplo platino, in aggiunta agli stream record su Spotify, Salmo arriva a Torino per la data live al Pala Alpitour. Parte infatti proprio da Torino a marzo il nuovo atteso tour preannunciato da due date nel 2018.

Playlist contiene 13 tracce e ha registrato un record storico in Italia, con 9.956.884 stream in un solo giorno e, per la prima volta, un artista italiano nella Global Chart di Spotify con 8 brani. Numerose sono le collaborazioni: Fabri Fibra, Sfera Ebbasta, Nitro, Coez e Nstasia. A Salmo, che firma la produzione di quasi tutti i pezzi, si affiancano celebri nomi della scena musicale italiana, come Stabber, Charlie Charles, Low Kidd, Ceri, 2nd Roof, Dade, Frenetik & Orang3 e Tha Supreme.

Eclettico, geniale, anticonformista, provocatorio, difficilmente etichettabile, così è definito un arista per cui l’attività live occupa da sempre un posto centrale, individuando proprio sul palco la sua naturale e autentica dimensione, a contatto con un pubblico trasversale come il suo personaggio e la sua proposta musicale, contaminata e in continua evoluzione.Salmo – dicono di lui - è un pioniere della musica che inserendosi nella scena rap, è stato in grado di cambiarne i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come ancora non si era mai visto in Italia.

Poco si sa sulla scaletta, nonostante le due date del 2018 che hanno anticipato il tour: «Innanzitutto porterò la mia nuova musica, per cui la scaletta sarà tutta nuova – ha dichiarato al magazine di Ticketone il rapper - Sto lavorando molto al palco: voglio stupire prima di tutti me stesso. Per il resto, come sempre, lo show sarà carico, serrato e forte. Se non c’è un wall of death durante uno dei miei concerti non torno a casa felice».

Facile, dunque, che prima dei successi ormai entrati nella memoria del suo pubblico e attesi, Salmo porti nel suo show il disco nuovo, per raccontarlo a suo modo a quanti riempiranno il Pala Alpitour. C’è anche una novità per gli amanti del rapper produttore classe 1984, perché proprio marzo è online il cortometraggio Lunedì, definito il brano più profondo e introspettivo dell’album dove Salmo recita insieme ad Alessandro Borghi, per la regia di Niccolò Celaia e Antonio Usbergo di YouNuts. Quasi certamente, Lunedì sarà on stage.

L’appuntamento per quanti siano riusciti ad accaparrarsi i desiderati biglietti sarà dunque sabato 9 marzo, con inizio alle 21.00.

Ecco infine qualche informazione per gustarsi al meglio la serata di emozioni e divertimento al PalaAlpitour di Torino, dove valgono le seguenti regole

• Il titolo di accesso va esibito in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo e, comunque, conservato fino all’uscita dall’impianto;
• A tutela della comune incolumità sono predisposti controlli all’entrata dell’impianto effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia anche con l’utilizzo di apparati metal detector.

All'interno del PalaAlpitour è vietato:

  • Introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 lt. Sono ammesse le bottiglie di plastica da 0.5 lt senza tappo
  • Introdurre valigie, Trolley, zaini. È consentito portare delle piccole borse e zainetti modello EastPack
  • Introdurre bomblette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
  • Introdurre trombette da stadio
  • Introdurre o detenere armi, materiale esplosivo, materiale pirotecnico, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli, altri oggetti a punta o taglio
  • Introdurre catene
  • Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione
  • Introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile
  • Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
  • Introdurre animali di qualsiasi genere e taglia
  • Introdurre bastoni per selfie, treppiedi
  • Introdurre ombrelli e aste
  • Introdurre strumenti musicali
  • Introdurre penne e puntatori laser
  • Introdurre droni e aeroplani telecomandati
  • Introdurre apparecchiature per la registrazione audio-video
  • Introdurre macchine fotografiche professionali o semiprofessionali
  • Introdurre videocamere, gopro, tablet
  • Introdurre biciclette, skateboard, pattini e overboard
  • Introdurre tende e sacchi a pelo
  • Introdurre tutti gli altri oggetti a offendere
  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento.

Potrebbe interessarti anche: , Todays Festival 2020 a Torino annullato: rimborso biglietti e appuntamento nel 2021 , Collisioni 2020: annullato il Festival Agrirock di Barolo , Off Topic Torino: i concerti in streaming dalle pagine Facebook dei locali , Torino Jazz Festival: salta in autunno l'edizione 2020 , A Torino il concerto è in streaming: l'idea degli Accordi Disaccordi

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.