Carnevale 2019 a Torino: dove porto i bambini? Gli eventi

Carnevale 2019 a Torino: dove porto i bambini? Gli eventi

Bambini Torino Mercoledì 20 febbraio 2019

Torino - Carnevale, si sa, è la festa dei bambini per eccellenza. Travestirsi nel proprio eroe preferito, indossare una maschera per sentirsi qualcun altro, buttare coriandoli e stelle filanti, fare scherzi innocui è una libertà che si apprezza più che mai quando si guarda il mondo da un metro di altezza o poco più. Anche i genitori riscoprono il piacere sottile di quella goliardia innocua tipica della festa dove Ogni scherzo vale, e possono cedere insieme ai figli all’allegra follia che la accompagna.

A Torino ci sono tante occasioni per festeggiare al chiuso e all’aperto, complice anche il fatto che quest’anno la settimana del Carnevale (sempre legata alla Pasqua) cade a poca distanza dall’inizio della primavera. Infatti, Giovedì Grasso sarà il 28 febbraio, la domenica di Carnevale il 3 marzo e Martedì Grasso il 5 marzo. Preparate i costumi e le maschere, e se li avete anche più cambi: in città e dintorni avrete molte occasioni per sfoggiarli.

Alla Pellerina il Carnevale torinese si festeggia già da un pezzo: se l’ultima parata del Carlevè ed Turin, la Carnival Street Parade, è domenica 24 febbraio alle 15, il grande Luna Park al Parco della Pellerina con le sue 120 attrazioni è aperto fino a domenica 10 marzo.

Aspettando la settimana clou, domenica 24 febbraio offre varie alternative tra libri, cucina e archeologia e feste. Si comincia alle 11 con Carnevale in libreria presso la Feltrinelli di Piazza CLN 251: si chiama Storie in Maschera ed è un laboratorio di lettura adatto ai bambini dai 4 anni in su.

Presso Binaria Centro Commensale alle 11.30 c’è invece un goloso laboratorio di cucina, dedicato ai Biscotti di Carnevale e rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni.

Per un tuffo nella storia, alle 16 la MAC - Mostra Archeologica Chieri organizza il laboratorio C’era una volta Carnevale?, che permette di scoprire le origini della festa insieme all’archeologo, tra aneddoti curiosi sulle tradizioni del travestimento, un laboratorio creativo e la merenda con le bugie.

Per fare festa, alle 16 vi aspetta il grande Carnevale di Mirafiori Sud alla Casa nel Parco. Sono previsti giochi e balli per bambini, famiglie, giovani e non, e una merenda alla Locanda nel Parco. Ovviamente, tutti sono invitati a venire mascherati e partecipare alla sfilata.

Andando a Nichelino, potete legare la visita alla Palazzina di Caccia di Stupinigi con lo spettacolo Cenerentola! Il carnevale dei bambini, pensato proprio alle famiglie con bambini: due appuntamenti teatrali, alle 14.30 e alle 16, in cui nel salone centrale verrà messa in scena “Cenerentola” a cura di Nobiltà Sabauda. I bambini sono invitati a indossare il costume.

È nel weekend del 2 e 3 marzo che si entra nel vivo dei festeggiamenti.  Sabato 2 marzo dalle 13 alle 18 va in scena il Carnevale sociale nel Borgo Juvarriano, una festa rivolta alle famiglie e ai bambini, con giochi, trucca bimbi, una sfilata, giocoleria e divertimenti per i più piccoli (La festa, in caso di maltempo, sarà rimandata al 5 marzo).

Dalle 15 in poi il Carnevale invade per tutto il pomeriggio la Cascina Roccafranca, con spettacoli, giochi e animazione per tutti i bambini. Passando a domenica 3 marzo, alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani dalle 15.30 in poi vi aspetta un pomeriggio di festa, con giochi, laboratori, trucca bimbi, performance circensi e l’originale spettacolo On Air tra acrobazie e comicità di DJ Busker.

Sempre alle 15.30 c’è Un Borgo Medievale tutto alla rovescia, laboratorio creativo per i bambini per costruire i personali copricapi da giullare e visitare insieme la Rocca Medievale.

Grazie alla proposta della Pinacoteca Agnelli, alle 16 invece si va A Venezia per Carnevale: un tuffo nell’arte con la visita dedicata ai bambini e famiglie alle opere di Canaletto appartenenti alla collezione permanente, per immergersi nell’atmosfera della città dell’epoca e il laboratorio che permetterà ai bambini di realizzare un piccolo oggetto con il quale giocare e reinventare la propria identità.

Per chi vuole fare un tuffo nei fumetti, sempre alle 16 al Museo del Cinema va in scena lo speciale Carnevale con laboratorio sul set Superpoteri per supereroi, nell’ambito della mostra GULP! GOAL! CIAK!, consigliato per i bambini dai 6 ai 10 anni. 

Per i golosi e curiosi, Somewhere Tours propone Torino Golosa Speciale Carnevale, un divertente itinerario enogastronomico per scoprire curiosità storiche e prelibatezze della città: da una parte scoprendo come sono nati i coriandoli e quali sono le Maschere più antiche di Torino e le Feste delle Madame Reali, dall’altra parlando di cioccolato, gelato e grissini. Due le date disponibili, sabato 2 e sabato 9 marzo alle 15.

Andando fuori Torino, sono tanti gli appuntamenti di Carnevale sparsi per il Piemonte. Cinque le giornate di festa al Bioparco Zoom, che riapre da sabato 2 a mercoledì 6 marzo con l’evento ZOOM Players, il primo Cosplay Summit organizzato all’interno del parco. Qui tutte le informazioni.

C’è poi la 63esima edizione del Carnevalone di Chivasso, ricca di sfilate in costume, feste mascherate a partire dall’incoronazione della Bella Tolera giovedì 28 febbraio fino alla sfilata finale di domenica 10 marzo per le vie del Centro Storico, con i carri allegorici, bande e maschere. Tra gli eventi, la sfilata in maschera dei bimbi delle scuole venerdì 1 marzo, la sfilata dei gruppi mascherati di Borghi e Frazioni con carri allegorici e maschere ospiti per le vie del Centro Storico domenica 3 marzo, il Carnevalebimbi lunedì 4 marzo

C’è poi naturalmente, il pittoresco Carnevale di Ivrea, il Carnevale storico di Santhià, e quello di Mondovì, e poi ancora la sfilata dei carri allegorici di Borgaretto, vicino a Beinasco, sabato 2 marzo.

Per l’ultimo weekend di festeggiamenti in provincia, inoltre, sabato 9 marzo Piossasco organizza la sfilata di carri allegorici in notturna dalle 20 in poi, mentre domenica 10 marzo Osasco si trasforma nel Paese dei balocchi e dalle 14.30 in poi organizza un pomeriggio di divertimenti che comprendono spettacoli di magia, giochi, gonfiabili, un mini parco avventura, e ovviamente la merenda per i bambini.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.