Dove porto i bambini Torino Giovedì 31 gennaio 2019

Carnevale 2019 a Torino: il Carlevè alla Pellerina. Eventi, sfilate e cosa fare

Torino - Il Carnevale Torinese è pronto a prendere il via con più di un mese di eventi con sfilate tutti weekend di febbraio. Perché in attesa della effettiva settimana di festa a cavalo tra febbraio e marzo (giovedì grasso cade il 28 febbraio, Carnevale domenica 3 marzo e martedì grasso il 5 marzo), Torino si anima con il Carlevè ed Turin tra sfilate in città tutti i weekend, con il Luna Park alla Pellerina e le sue 120 giostre ed attrazioni, e con il tradizionale spazio enogastronomico della Fiera dei Vini.

«Questo credo sia l’evento maggiore del Piemonte insieme al Carnevale di Ivrea – ha affermato Massimo Piccaluga, presidente nazionale della Anesv (Associazione nazionale esercenti spettacoli viaggianti), alla presentazione della manifestazione – con la differenza che il Carnevale Torinese ha anche il più grande luna park d’Italia». «È vero che ci sono carnevali più antichi come Santhià e Ivrea, ma quello di Torino ha il vantaggio di svolgersi in una location valida e sicura come il Parco della Pellerina», ha aggiunto Italo Iuorio, Presidente della Pro Loco Torino.

Il desiderio degli organizzatori è riportare il Carlevè ed Turin ai fasti del suo passato. «Sono le persone che fanno il carnevale: non sono solo spettatori – ha aggiunto Piccaluga – ma con la loro presenza e partecipazione aumentano l’attenzione sulla festa, attenzione che serve alla città stessa a far capire che Torino si sta risvegliando. Perché Torino deve ancora riprendere quella che era la sua passata dimensione a livello di divertimenti e collettività. Speriamo che questo avvenga».

In questi giorni verranno distribuite tessere invito ai bambini e studenti delle scuole materne, elementari e medie inferiori delle Circoscrizioni 4 e 5 della Città di Torino che saranno valide venerdì 8, sabato 9, venerdì 15 e sabato 16 febbraio. La partecipazione a tutte le manifestazioni è gratuita.

Si comincia domenica 3 febbraio con la Sfilata di apertura del Carnevale Torinese con bande,majorettes e figuranti. Non aspettatevi i carri in questa occasione, perché la sfilata si svolge nelle vie del centro e i carri non potrebbero passare. Il ritrovo è in Piazza Castello alle ore 14.30 da dove la sfilata parte per poi proseguire per via Garibaldi, piazza Statuto, via San Donato, Corso Appio Claudio, fino ad arrivare al Parco Pellerina dove apre Luna Park di Carnevale.

Per vedere i carri bisogna aspettare domenica 10 febbraio, quando al Parco della Pellerina dalle 14.30 inizia la festa del "carnem levare" con la Grande sfilata dei carri allegorici e maschere folkloristiche che arrivano da varie località del Piemonte: sono attesi 15 carri e circa 150 presenze dei gruppi folkloristici. La sfilata percorre il controviale di Corso Regina Margherita lato Pellerina, snodandosi poi lungo il controviale di corso Lecce, corso Appio Claudio e termina all’angolo con corso Bernardino Telesio. Alla grande sfilata partecipano carri allegorici e gruppi storici con bande musicali e majorettes,con la presenza delle maschere ufficiali di diversi Comuni e gruppi folkloristici appiedati, con l'immancabile partecipazione di Gianduja e Giacometta, le maschere ufficiali del Carnevale Torinese.

Questa è la sola sfilata che si svolge esclusivamente intorno al parco evitando il centro città, una scelta non casuale: «Abbiamo scelto di farla nei controviali intorno alla Pellerina in modo da non andare a bloccare il traffico – ha spiegato Massimo Piccaluga, presidente nazionale della Anesv (Associazione nazionale esercenti spettacoli viaggianti) – dato che durerà almeno un paio d’ore». Se il tempo non fosse clemente, è pronto un piano B: in caso di neve o pioggia infatti la Sfilata si terrà sabato 16 febbraio con gli stessi orari e percorso.

Domenica 17 febbraio si tiene invece la 14esima edizione di Bike Carnival, la passeggiata cicloturistica in maschera libera rivolta a tutti. La stracittadina non competitiva è per i bambini e ragazzi con le loro famiglie ma anche per tutti gli appassionati delle due ruote. L’appuntamento è alle 14.00 in piazza Castello con partenza alle 15.00: si pedala lentamente per via Garibaldi, piazza Statuto, via San Donato, corso Appio Claudio per arrivare al Grande Luna Park alla Pellerina fino a raggiungere la Fiera dei Vini dove si svolge la premiazione riservata ai partecipanti. L’iscrizione, gratuita ma obbligatoria, si può fare sul sito (fino al 17 febbraio entro le ore 10.00) oppure telefonando ai numeri: 011.5613059 – 347.4054810.

La Carnival Street Parade - sfilata di bande e personaggi in maschera, ovvero la sfilata finale del Carnevale Torinese si tiene domenica 24 febbraio. Ancora una volta il percorso parte dal centro, con ritrovo e partenza da Piazza Castello alle ore 14.30, seguendo via Garibaldi, piazza Statuto, via San Donato, corso Appio Claudio, e arrivo al grande Luna Park della Pellerina e Fiera dei Vini. A questa sfilata sono invitate a partecipare anche le famiglie in maschera.

Il Luna Park è attivo dal 2 febbraio fino al 10 marzo: nei giorni feriali è aperto dalle 15 alle 19 e dalle 21 alle 24; nei festivi, invece, è aperto dalle 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 24.

Potrebbe interessarti anche: , Autumnus a Torino: il Borgo Medievale diventa un giardino. Eventi e programma , Scarabocchi: a Novara il festival per bimbi e famiglie. Il programma 2019 da Massimo Recalcati a Igort , Bagno al parco acquatico? Gli aquapark a Torino e in Piemonte , Boom di nascite al Bioparco Zoom: ecco tutti i nuovi cuccioli, dal lemure alla lontra , Dove andare e cosa fare con i bambini a Torino d'estate

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.