Natale nei quartieri 2018: a Torino la prima edizione con addobbaTO

Natale nei quartieri 2018: a Torino la prima edizione con addobbaTO

Cultura Torino Venerdì 7 dicembre 2018

Torino - Più di sessanta eventi, disseminati nei quartieri della Città, compongono il programma della rassegna Natale nei Quartieri, alla prima edizione promossa dalla Città di Torino. La realizzazione di molti degli eventi contenuti nel programma è frutto del percorso iniziato da tempo tra comitati, associazioni, gruppi informali di cittadini e l'Amministrazione comunale attraverso il Tavolo di progettazione civica.

La nascita di comunità di quartiere ha permesso di attivare un dialogo collettivo dei cittadini con le istituzioni approfondendo le esigenze dei territori e costruendo insieme occasioni di spettacolo e di incontro. L’obiettivo degli appuntamenti organizzati è di diffondere la magia del Natale nella maggior parte dei quartieri, per dare modo a tutte e a tutti di vivere la propria città grazie a una sinergia tra Amministrazione e cittadinanza attiva.

Domenica 9 dicembre alle ore 15,30, torna #addobbaTo, il flash mob di Natale che invita tutti i cittadini a interpretare il Natale e l'addobbo attraverso un'idea di riuso, scegliendo un punto della città (giardini, piazze, tratti di via) in cui incontrarsi e lasciare il proprio segno di augurio e di partecipazione all’evento collettivo. Via libera alla creatività, dunque, con materiali di recupero e asticelle di legno (come quelle delle cassette della frutta), chiodini e tante palline per creare originali addobbi. Anche questo evento è stato organizzato dal Tavolo di progettazione civica, in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente.
I partecipanti dovranno fotografare l'albero e pubblicarlo sui social con l'hashtag #addobaTo, indicando il luogo del proprio flash mob.

Un modo collettivo di condividere, su iniziativa spontanea dei cittadini, il Natale: tutti possono aderire con poco e creare un senso di comunità. È possibile visitare la pagina Facebook di #addobbaTO per trarre ispirazione dagli addobbi realizzati nella precedente edizione. Torino ha dimostrato con la grande partecipazione e progettazione di questi eventi un grande senso di comunità e inclusione.

Potrebbe interessarti anche: , 183 escursioni gratuite nel Parco del Gran Paradiso: un'estate sulle Alpi , Grand Tour: tra il Piemonte e la Valle d'Aosta alla scoperta del barocco , Giornate Fai di Primavera 2020 rinviate anche a Torino e in Piemonte , Il Politecnico di Torino su Topolino per raccontare le donne nella scienza , Mina: 80 anni celebrati a Torino con una rassegna e un convegno internazionale

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.