Art for Excellence a Torino: quando l'arte contemporanea incontra le imprese

Art for Excellence a Torino: quando l'arte contemporanea incontra le imprese

Mostre Torino Mercoledì 21 novembre 2018

Torino - Inaugurerà il 21 novembre con uno speciale evento e un’installazione performativa in realtà virtuale la quarta edizione di Art for Excellence, la mostra di arte contemporanea ospitata nelle sale del maestoso Palazzo della luce in via Bertola 40, a Torino, visitabile dal 22 novembre al 6 dicembre.

L’evento intreccia insieme arte, creatività e imprenditoria culturale, nello scopo comune di promuovere le imprese che rappresentano l’eccellenza del territorio piemontese e di stimolare un dialogo tra due mondi spesso tenuti distanti ma che hanno in realtà molti punti in comune, quello dell’arte e quello delle imprese.

Sono 60 le imprese finora coinvolte e ben ventimila i visitatori registrati nelle passate edizioni di Art for Excellence, idea di Sabrina Sottile e sempre più connubio tra eccellenze dell’arte e del mondo della produzione. Ciascun lavoro è stato seguito con cura passo dopo passo, spesso a quattro mani, come mostrano i video che raccontano tutte le fasi di creazione e che saranno proiettati durante la mostra. Altrettanto spesso, si tratta di opere non evocative ma nate nel solco di progetti condivisi con l’azienda, spesso a carattere ingegneristico, come futur_I_0 di Gigi Piana realizzato con Vige, al cui interno c’è un mandrino, cuore dei macchinari prodotti dall’azienda.

«Tra le idee per il futuro – ha spiegato Sabrina Sottile – c’è di portare le aziende di eccellenza dal resto di Italia qui in Piemonte per creare un indotto importante: faccio quindi un appello, perché ci manca qualcuno che creda in questo progetto e consenta di fare di Art for Excellence un punto di riferimento della cultura in Italia».

Soddisfatta dell’iniziativa Francesca Leon, assessore alla cultura di Torino: «il dialogo tra imprese e artisti è un momento di crescita per tutti, e dal dialogo nascono nuove idee e può capire quanto l’arte contemporanea sia utile – ha detto infatti – si tratta di un momento di riflessione per le aziende, per sperimentare ed esprimersi. L’arte contemporanea lavora con la propria poetica e riesce a tradurre quello che può rappresentare l’azienda attraverso gli occhi dell’artista, è un patrimonio per chi verrà dopo di noi e acquisirà importanza per tutta la comunità».

Un rapporto, quello tra arte e impresa, che da sempre stimola anche la creatività e il modo di produrre, come è stato ricordato in chiave olivettiana: «l’arte è ciò che differenzia l’uomo dalle macchine – ha ricordato Alberto Barberis, Presidente dei Giovani Imprenditori di Torino – è un aspetto su cui puntare per il futuro: con l’avanzare della robotica, la differenza sarà segnata dalla creatività umana».

«La qualità delle nostre aziende è riconosciuta in tutto il mondo – ha ricordato infine l’assessore torinese al commercio Alberto Sacco – abbiamo una grande specializzazione sia come città che come territorio, e andiamo nella direzione di un interesse internazionale che ci dovrebbe portare a valorizzare le nostre realtà. Torino sta vivendo un periodo poliedrico con una serie di eventi variegata e ampia, tra cibo, mostre e un prossimo periodo delle feste e Capodanno magico».

Dopo l’inaugurazione del 21 novembre, il 6 dicembre Art for Excellence in occasione della chiusura tornerà ancora a proporre uno speciale connubio tra arte e moda con grandi ospiti. Nel frattempo la mostra resta visitabile tutti i giorni dalle 11 alle 19 con ingressi libero. Tutte le informazioni dettagliate sul sito.

Potrebbe interessarti anche: , A Torino riapre il Museo del Cinema il 2 giugno , Artissima presenta Fondamenta: dal 5 giugno al 5 luglio 2020 online il progetto collettivo , Artissima sui social con ge·ne·a·lo·gì·a: l’arte italiana non si ferma , Virtual tour al Museo Egizio di Torino: tra passeggiate con il direttore e mostre digitali , La Fondazione Torino Musei si sposta online: le attività di Palazzo Madama, Gam e Mao

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.