Weekend Torino Venerdì 26 ottobre 2018

Domenica ecologica, Laura Pausini, Fabbriche Aperte: cosa fare nel weekend a Torino

Aggiornamento delle 17.00 del 26 ottobre: Arpa ha diramato un bollettino meteo segnalando un'allerta gialla per forti piogge, attenzione dunque alle zone interessate e agli spostamenti in regione. Segnaliamo inoltre l'annullamento del Festival del Bagnetto verde a causa della medesima allerta meteo.

Torino - Weekend ricco di eventi, musica e spettacoli quello che andrà dal 26 al 28 ottobre a Torino. Come ogni ultima domenica del mese, torna il 28 ottobre la domenica dedicata alla sostenibilità ambientale, con cui la città vuole favorire il cambiamento nelle abitudini individuali e nel modo di vivere in ambiente urbanizzato. Le “domeniche per la sostenibilità“ promuovono quindi una cittadinanza attiva per stimolare la coscienza ambientale. Il centro storico di Torino sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 10 alle ore 18 entro i confini della Ztl centrale.

Il 26 e 27 ottobre si svolgerà una nuova edizione di Piemonte Fabbriche Aperte, una due giorni di apertura straordinaria dei luoghi della produzione industriale del Piemonte che l'anno scorso nel suo numero "sperimentale" aveva fatto registrare oltre 5.000 visitatori nei 103 stabilimenti delle aziende che avevano aderito. Tante le occasioni per scoprire il dietro le quinte di numerosi stabilimenti noti e meno noti, dalla produzione innovativa e tecnologica a quella più artigianale e di nicchia. L’elenco completo, con la possibilità di registrarsi per le visite, sul sito di Piemonte Fabbriche Aperte.

Grande festa venerdì e sabato al Pala Alpitour, dove la protagonista sarà l’acclamata Laura Pausini, la cantante italiana nota in tutto il mondo, approdata nella città della Mole per una doppia data del suo più recente tour. Tra successi evergreen e le novità dell’ultimo album, Laura Pausini ha fatto registrare il sold out nel palazzetto torinese.

Domenica 28 ottobre sarà l’occasione per festeggiare insieme alla città di Torino la suggestiva festa indiana delle luci, nota come Diwali. Appuntamenti per tutti a partire dal pomeriggio al Borgo Medievale di Torino. A proposito di luci e forze del bene opposte al male, si avvicina l’appuntamento tenebroso di Halloween e sono davvero numerosi in città gli eventi che coinvolgeranno i bambini e le famiglie in laboratori e giochi dedicati ai mostri: si inizia già questo weekend con un calendario che offre l’imbarazzo della scelta.

Perché non approfittare del weekend per scoprire alcune delle nuove mostre che stanno animando la stagione culturale di Torino? Alla Gam ha inaugurato la grande esposizione dedicata alla pittura dei Macchiaioli, in un confronto innovativo tra Toscana e Piemonte, mentre a Palazzo Chiablese spazio per la fantasia e il divertimento nelle geniali creazioni di Armando Testa, nella mostra che raccoglie per omaggiarlo tutti i suoi “ismi”.

Per il weekend dei teatri, tra prosa e concerti la scena è affollata. Venerdì 26 e sabato 27 ottobre al Café Müller andranno in scena Chiudi gli occhi di Scarlattine Teatro, spettacolo di teatro di ricerca liberamente ispirato ad Antonio Moresco, e Comedy Show del duo di artisti comici Donati&Olesen. I classici sono al Carignano, con l’Arlecchino di Goldoni, e al Gobetti, con Novecento di Alessandro Baricco nell’interpretazione di Eugenio Allegri,

Gran Glassè è l’originale spettacolo de Gli Omini, in scena allo Spazio Flic per Concentrica. Protagonista il Signor G, Giorgio Gaber, nello spettacolo proposto da Le Musichall con Massimiliano Loizzi e i Mercanti di Storie, Io ed io. Danza e riflessione sull’attualità nell’intreccio dell’affascinante Du Desir d’Horizons, spettacolo proposto da TorinoDanza alle Fonderie Teatrali Limone di Moncalieri.

Inaugurazione della stagione dei concerti del Teatro Regio sabato 27 ottobre con il direttore Pinchas Steinberg. In programma, Karneval, ouverture da concerto op. 92 di Antonín Dvořák e due grandi pagine di Johannes Brahms. Dopo il Regio, la classica fa tappa all’Auditorium Rai con la prima Domenica dedicata dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai a pagine scelte per organici di fiati di Ludwig van BeethovenAntonín Dvořák.

E se proprio non vi bastano gli eventi torinesi, perché non uscire dalla città alla scoperta delle bellezze del Piemonte? La regione è stata infatti da poco insignita del titolo di luogo più bello al mondo da visitare nel 2019 da Lonely Planet: non resta che partire!

Per restare aggiornati sugli eventi del weekend a Torino è possibile consultare la pagina dedicata di Mentelocale

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Red zone 22 miglia di fuoco Di Peter Berg Azione, Avventura, Crimine U.S.A., 2018 Un ufficiale dell'élite dell'intelligence americana, aiutato da un'unità tattica di comando top-secret, deve portare in salvo un agente compromesso che ha informazioni sensibili. Guarda la scheda del film