Cinema Torino Mercoledì 11 luglio 2018

Hollywood Barriera, la rassegna di cinema all'aperto del Centro Interculturale di Torino

Torino - Le luci e le storie di Hollywood arrivano a Torino nel quartiere di Barriera Milano, insieme al fascino intramontabile del cinema. Sono infatti in partenza quattro serate per la seconda edizione di Hollywood Barriera, la rassegna estiva di cinema all’aperto che si terrà dal 13 al 27 luglio al Centro Interculturale della Città di Torino in corso Taranto e a San Pietro in Vincoli. Quattro serate per un viaggio intorno al mondo e alle emozioni del cinema, grazie un progetto realizzato dal Centro Interculturale della città in sinergia con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema e con il supporto della Circoscrizione 6. Ingressi liberi alle proiezioni (che avranno tutte inizio alle 21.30) e film selezionati con cura per attirare il pubblico più ampio possibile tra cittadini e spettatori dei quartieri che fanno parte della periferia nord della città.

Nazioni, temi, culture, questo il fil rouge che legherà i quattro film selezionati. Si va da Coco, prodotto dalla Pixar e premio Oscar per l’animazione 2018, a Captain fantastic di Viggo Mortensen, per arrivare poi a My name is Adil, di Adil Azzab, e chiudere con Come un gatto in tangenziale, con Antonio Albansese e Paola Cortellesi.

«Abbiamo cercato di scegliere film che toccassero varie e diverse culture, e soprattutto che si rivolgessero alle famiglie visto che si tratta di una zona periferica e molto popolare – spiega Roberta Di Mattia, dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema e del Piccolo Cinema – Coco è uno dei film di animazione più visti e apprezzati del periodo, è americano ma racconta una storia messicana e credo sia bello mostrarlo in questo periodo. Captain fantastic parla di una famiglia alternativa, mentre il terzo film è italo marocchino e ispirato alla vita del regista, che sarà presente alla serata. Il gran finale sarà con una commedia italiana e prima ci sarà una sorpresa a cura dell’Archivio Superottimisti e di Radio Banda Larga».

A proposito del terzo film in programma, My name in Adil, la proiezione non sarà come di consueto il venerdì ma domenica 22 luglio, e si sposterà dal Centro Interculturale a San Pietro in Vincoli per una serata speciale nell'ambito della manifestazione 67 - Il totano nella chitarra. Due territori in Festival - II Edizione che metterà a dialogo gli attori culturali delle Circoscrizioni 6 e 7 della Città. Il film di Adil Azzab racconta la vera storia del protagonista, che decide di partire dal Marocco per raggiungere il padre in Italia, facendo i conti con un forte senso di separazione dalle proprie radici. Il regista incontrerà il pubblico prima e dopo la proiezione.

«Nel 2017 avevamo proiettato più film europei – ricorda Roberta Di Mattia – ma le serate sono state sempre molto seguite, anche se ci trovavamo non al Centro Interculturale ma all’Open Incet di via Cigna. Il pubblico è stato grande, formato sia da famiglie del quartiere sia da giovani o studenti in arrivo dal centro. Non è sempre facile attirare le famiglie: Barriera è un quartiere dove non c’era mai stata una rassegna estiva del genere, è una zona abbastanza spenta e inserire un evento culturale ha fatto sì che molti fossero attirati. Torino in estate offre moltissime rassegne, dando a tanti la possibilità di vedere film, spesso gratis e tutte le sere, con una vastissima scelta. È un buon modo per attirare pubblico e farlo uscire ora che non tante persone vanno al cinema. Il cinema all’aperto si è dimostrato un appuntamento tradizionale, e funziona».

Seguendo una linea precisa fatta di temi come la famiglia e l’interculturalità, i film selezionati per Hollywood Barriera 2018 ben si adattano a un pubblico molto trasversale, sono infatti film d'autore e di qualità che possono interessare e incuriosire diverse generazioni. Ogni proiezione verrà accompagnata da una breve presentazione curata da Roberta Di Mattia e da un esperto dell'autore o delle tematiche proposte nel film.

Appuntamento dunque venerdì 13 luglio per Coco, venerdì 20 luglio per Captain Fantastic, domenica 22 luglio a San Pietro in Vincoli per My name is Adil e infine venerdì 27 luglio con Come un gatto in tangenziale. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Potrebbe interessarti anche: , Festival del cinema di Venezia: i premi al Torino Film Lab , I Savoia, la serie tv: i finalisti del contest alla Mostra del Cinema di Venezia , Cartoons on the Bay: a Torino l'edizione 2019 del Festival internazionale dell’animazione , Avventure ed esplorazioni dell'impossibile: il programma 2018 del Cervino CineMountain , TorinoFilmLab alla Mostra del Cinema di Venezia e a Locarno

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Gotti Il primo padrino Di Kevin Connolly Drammatico, Poliziesco U.S.A., 2018 Il gangster John Joseph Gotti scala i ranghi della mafia italiana di New York senza pietà. Dopo aver organizzato un sanguinoso colpo nelle strade di Manhattan all’inizio degli anni ’80, Gotti diventò il capo della famiglia criminale... Guarda la scheda del film