Cinema a Palazzo Reale 2018: a Torino un'estate di film dal 17 luglio al 1 settembre

Cinema Torino Martedì 3 luglio 2018

Cinema a Palazzo Reale 2018: a Torino un'estate di film dal 17 luglio al 1 settembre

Torino - Dal 17 luglio al 1 settembre torna per la settima edizione Cinema a Palazzo Reale, 41 serate di cinema all’aperto dedicate a diverse esplorazioni tematiche e sonore, un vero e proprio festival di cinema d’autore curato come di consueto da Distretto cinema con il contributo della Regione Piemonte, il supporto della città e con l’accoglienza dei Musei Reali, la location nella cui corte saranno ospitate ogni sera le proiezioni.

«Siamo felici di accogliere ancora una volta questa rassegna nel nostro Cortile d’Onore  – ha infatti annunciato Enrica Pagella, direttrice dei Musei Reali – è un programma speciale e variegato, con scelte importanti e una dimensione di rete costruita con il territorio, per noi è una gioia poter contare su un’estate di cinema». Padroni di casa, i Musei Reali saranno celebrati con uno dei numerosi appuntamenti speciali della rassegna.

Sabato 21 luglio sarà infatti una serata Ricordando Gualino: oltre che collezionista produttore e distributore cinematografico. Verrà proiettato il film Senso di Luchino Visconti, con Alida Valli, Farley Granger, Massimo Girotti, Rina Morelli, che fu prodotto dalla Lux Vide, la società di Gualino. Per l’occasione, è prevista l’apertura serale straordinaria della Collezione Gualino, ospitata alla Galleria Sabauda, visitabile dalle 19,30 alle 22 (qui le altre aperture speciali dei Musei Reali nel corso dell’estate 2018). La serata sarà una pillola estiva che precede un più grande allestimento dei circuiti dedicati a Gualino in città, probabilmente realizzato per il 2019.

Ma non si fermeranno qui gli appuntamenti speciali di una rassegna di cinema classico tra le più importanti del Paese. Tra le 41 serate totali si potranno vedere e rivedere capolavori del cinema italiano, anteprime, ma anche restauri, in un intreccio di retrospettive, filoni tematici e con lo spazio a collaborazioni tra realtà culturali torinesi. Ci sarà infatti il Torino Jazz Festival, con una sonorizzazione dal vivo degli Innode del celebre La corazzata Potëmkin, evento inserito nell’ambito di Soundframes. Altro appuntamento musicale sarà la proiezione de Il fuoco, di Giovanni Pastrone, versione restaurata con colonna sonora eseguita dal vivo dai Giardini di Mirò che segnerà l’esordio di Cinema a Palazzo il 17 luglio.

E poi il mondo dell’arte, con Flashback e Artissima e appuntamenti che vedranno sul grande schermo, sonorizzati dal vivo, Io ti salverò di Hitchcock, Le retour à la raison di Man Ray e Rhytmus 21 di Hans Richter, e poi Eraserhead di David Lynch preceduto da corti di Duchamp, Buñuel e Dalì.

La Fondazione Musei celebrerà la mostra in partenza dedicata alla grande fotografia italiana con un classico del cinema nostrano, Il sorpasso, mentre insieme a Proibitissimo saranno allestite le proiezioni di tre film censurati all’uscita, Salò o le 120 giornate di Sodoma, Umberto D., I vitelloni. Tra le collaborazioni anche quella con Lovers Film Festival, con cui sarà proiettato Favola, film introdotto dagli attori Filippo Timi, Lucia Mascino, e dal regista Sebastiano Mauri. Tra gli omaggi, quello musicale a Luigi Tenco con il film La cuccagna, del 1964 in collaborazione con Piemonte Movie, e la festa per gli 80 anni di Pupi Avati, che sarà presente per introdurre La casa delle finestre che ridono.

Tra i filoni dedicati al noir, al coraggio di essere donna, i film scelti dal pubblico e le commedie, anche una serie di documentari frutto della collaborazione – novità 2018 – con Lonely Planet, tra cui Il sale della terra, per la regia di Wim Wenders. Anteprima infine il 1 settembre per il film di Abel Ferrara, Piazza Vittorio, con William Dafoe e Matteo Garrone.

Escluse alcune serate speciali, il prezzo dei biglietti è di 6 euro, ridotto a 5 o 4. Sono inoltre previste convenzioni con i Musei Reali e la Fondazione Torino Musei presentando il biglietto di Cinema a Palazzo o viceversa. Qui il pieghevole con il programma completo delle proiezioni, tutte con inizio alle 22.00.

Potrebbe interessarti anche: , View Conference 2019: a Torino il meglio dell'animazione mondiale , ToHorror 2019 a Torino: il programma completo , Girato a Torino Se mi vuoi bene, il nuovo film di Brizzi con Bisio e Rubini , Cocktail d'autore: il nuovo libro di Petunia Ollister tra libri e brindisi formato Instagram , Horror classico nel segno di Frankenstein: la retrospettiva e l'immagine guida del Torino Film Festival 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.