Teatro Torino Giovedì 28 giugno 2018

Teatro Colosseo di Torino: il programma 2018/2019

Torino - Dopo la chiusura di un anno segnato da successi importanti, si è presentata al pubblico la nuova stagione 2018/2019 del Teatro Colosseo, una delle realtà private torinesi più importante sul territorio. Trentasei appuntamenti tra danza, musical, comicità e il meglio della musica nazionale e internazionale, per offrire al pubblico otto mesi di ricchissima programmazione.

«La nostra idea era quella di far diventare questo luogo un posto dove accogliere al contempo le compagnie e il pubblico torinese – ha chiarito la direttrice Claudia Spoto – La stagione passata è stata la dimostrazione concreta che il lavoro fatto è stato recepito dalla città. Brachetti ha portato ventimila presenze, ecco perché tornerà per cinque serate che andranno sicuramente esaurite. È stato un anno di grande risposta del pubblico, ma nonostante il successo della stagione passata non staremo fermi».

Il cambiamento più significativo arriva dalle nuove modalità con cui saranno calcolati i prezzi dei biglietti, con uno strumento nuovo e dinamico che prevede quattro fasce variabili, il Dynamic Pricing, un concetto di prezzi flessibili che potranno variare secondo il numero di spettacoli scelti e all’anticipo sull’acquisto. Ci saranno sconti del 25% per chi acquisterà almeno 7 biglietti (6 scelti dagli spettatori più lo spettacolo di Finzi Pasca del 20 e 21 ottobre), del 20% per chi preferirà invece una card ricaricabile. E ancora il 15% di sconto per chi acquista spettacoli con promozione, mentre per chi comprerà il biglietto il giorno stesso dello spettacolo sarà applicato un più 10%. Un sistema e una nuova politica dei prezzi che si propongono come agili secondo una logica nuova, che va oltre la classica forma di abbonamento.

E poi ci sarà il cartellone, ricco e variegato con i suoi appuntamenti che andranno sicuramente moltiplicandosi durante l’anno, tra spettacoli, danza, prosa, show e live musicali. «Sono soddisfatta, c’è tutto quello che ci volevo mettere – ha confermato la direttrice - Descrivere brevemente una proposta così ricca non è facile. Sicuramente la ricerca della qualità e l’attenzione nei confronti del pubblico guidano il nostro lavoro e sono valori presenti in tutti gli spettacoli di questa nuova stagione. Grandi nomi, alcuni graditi ritorni e nuove produzioni per dare agli spettatori la possibilità di vedere in scena straordinari professionisti, interessanti talenti da valorizzare, e mega show nazionali e internazionali».

Ad aprire e chiudere la stagione 2018 – 2019 saranno due spettacoli di altissimo: arriva a Torino il 20 e il 21 ottobre Donka – Una lettera a Cechov, lo spettacolo scritto e diretto dal regista svizzero Daniele Finzi Pasca. Un incredibile incontro di malinconie e atmosfere sospese fra trapezi del circo, lampadari di ghiaccio che ondeggiano, clown che incarnano la fragilità umana e splendida musica eseguita dal vivo: in una scansione di quadri lo spettacolo è un susseguirsi di riferimenti biografici a Cechov e di citazioni più o meno esplicite dalle opere.

Dopo il successo di Dignità autonome di prostituzione, il teatro Colosseo verrà di nuovo occupato nei suoi spazi meno convenzionali da Luciano Melchionna e dai ragazzi della sua compagnia. Spoglia-toy, in scena per chiudere la stagione dal 10 al 12 maggio, è il nuovo coinvolgente ed emozionante spettacolo dello sceneggiatore e regista di Latina, che qui racconta il mondo dei calciatori/toy, oggi inconsapevoli mostri che scelsero il gioco del calcio come gesto di libertà e di gioia. Una squadra, 11 giocatori, ciascuno si sposterà in un luogo del teatro con un seguito di una decina di spettatori, per un’esperienza unica fuori dagli schemi classici. Per questo motivo lo spettacolo è riservato a sole 120 persone per recita.

Altra produzione particolare, Tutu, l’irresistibile spettacolo in cui danza, humor e parodia si fondono sulle note di antiche canzoni grazie al talento dei sei formidabili “uomini in tutù”, i ballerini di Chicos Mambo.

Non mancheranno lungo l’anno musical e danza internazionale con Jesus Christ Superstar, ma anche Arturo Brachetti, e il cast di Mamma Mia! con Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz, Sabrina Marciano e altri 30 artisti. Icona della Post Moder Dance statunitense, sarà a Torino David Parsons, ma anche la produzione italiana We Will Rock You, il musical che mette in scena 24 tra i maggiori successi dei Queen e riflette le performance live della storica band britannica.

Ampio spazio è riservato alla comicità, all’ironia e alle storie di oggi, con Angelo Duro, Giacomo POretti, Katia Follesa e Angelo Pisani, ma anche Angelo Pintus. E ancora Giovanni Vernia, Teresa Mannino, la coppia Lopez-Solenghi, Andrea Pucci, Debora Villa e Maurizio Battista. Tante risate, ma anche momenti di riflessione grazie a storie esemplari, di ricerca e di attualità portate in teatro da veri e propri maestri del racconto come Alessandro Bergonzoni, Beppe Grillo, Federico Buffa, Vittorio Sgarbi. Spazio anche alla prosa, con personaggi come Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Samuela Sardo protagoniste di Belle ripiene. E poi gli Oblivion, tra il comico e il dissacrante, e Angela Finocchiaro.

Da sempre, grazie alle collaborazioni con le migliori realtà piemontesi e italiane, il Teatro Colosseo ospita la grande musica nazionale e internazionale. Sarà sul palco il chitarrista australiano Tommy Emmanuel, ma anche Jerry Douglas, Malika Ayane, Edoardo Bennato, Massimo Ranieri, Peter Bence, Mario Biondi e ancora Loredana Bertè e Ara Malikian, già protagonista della passata stagione, infine The Harlem Spirit of Gospel Choir e i Musici.

Il programma completo della stagione sul sito del Teatro Colosseo. È possibile riservare sin da ora gli spettacoli presso la biglietteria del teatro, telefonicamente, oppure via email all’indirizzo cassa@teatrocolosseo.it.  Orari di biglietteria 10.00/13.00 - 15.00/19.00 dal lunedì al sabato.

Potrebbe interessarti anche: , Le Musichall, a Torino tra musica, circo e comicità: spettacoli e programma 2019/2020 , Teatro Regio di Torino: la nuova stagione 2019/2020. Novità e spettacoli , Le Ferie di Augusto: festival di cultura classica. Gli spettacoli dell'estate 2019 , Asti teatro 2019, con Alessandro Bergonzoni, Emma Dante, Silvia Gallerano, Luigi Lo Cascio , Prato inglese: al teatro Carignano di Torino tornano le sere d'estate con Shakespeare

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.