Cultura Torino Venerdì 4 maggio 2018

Fo.To: la fotografia a Torino in più di ottanta mostre, da maggio a luglio 2018

Bagni pubblici di via Agliè - Memorie fotografiche, Barriera di Milano tra ieri e oggi

Torino - Torino ha il suo festival della fotografia, si chiama Fo.To e coinvolge ben 81 realtà, che organizzeranno mostre ed eventi fino al 29 luglio. Capofila delle iniziative sarà il Museo Ettore Fico, il cui direttore, Andrea Busto, preferisce però utilizzare il termine “manifestazione”, «perché un festival – ha spiegato durante la presentazione ufficiale – presuppone una guida unica, invece qui ogni realtà è indipendente». In effetti è così, Fo.To coinvolge gallerie, musei, studi ed enti culturali che per tre mesi renderanno Torino un punto di riferimento per la fotografia. La città, infatti, è già molto attiva sotto questo punto di vista ormai da anni, ma la manifestazione, che punta apertamente a diventare un appuntamento annuale, intende fare emergere questa vitalità.

È online il sito ufficiale con l’intero programma, che oltre a mettere insieme le diverse realtà incluse in Fo.To, costituisce un ottimo strumento per orientarsi nello sterminato calendario. Sono stati organizzati, infatti, dieci percorsi tematici che consentono di esplorare la manifestazione con più agilità. E nella prima settimana dalla pubblicazione online il sito ha già totalizzato 30.000 accessi.

«Credo che la fotografia sia un mezzo oggi di facile acceso e molto inclusivo – ha commentato Andrea Busto, direttore del Museo Ettore Fico – ma penso ci si debba organizzare per la sua lettura, con diversi apporti intellettuali. Ci sono diverse realtà che si occupano di fotografia in modo diverso, ciascuno può portare qualcosa a questo progetto».

D’accordo anche Francesca Leon, assessora alla cultura del Comune di Torino, che ha elogiato l’iniziativa. «Il MEF – ha commentato – si è fatto portavoce di un bisogno. In questo modo possiamo orientarci e scoprire artisti che lavorano nella fotografia, è il primo passo, la base da cui partire per un focus annuale».

Con l’inaugurazione ufficiale aprono anche ben 50 mostre in altrettanti spazi, ma nelle prossime settimane altre esposizioni apriranno al pubblico, mentre alcune hanno già inaugurato. Tra gli appuntamenti più importanti, però, c’è sicuramente la Notte bianca della fotografia, in programma il 12 maggio in concomitanza con la Notte bianca del libro, organizzata dal Salone Internazionale del Libro. Tutti gli spazi coinvolti in Fo.To saranno aperti dalle 19 a mezzanotte. Tra questi anche l’IIS “Bodoni Paravia”, scuola che partecipa con un’esposizione anche con degli eventi ad hoc.

Tra i luoghi che fanno parte del programma della manifestazione c’è, ad esempio, la Fondazione Accorsi-Ometto, con una mostra dal titolo Pietro Accorsi, il mercante di meraviglie, ma anche la Galleria Moitre, lo stesso MEF, con una mostra dedicata a Duane Michaels, e il MEF Outside, con gli scatti di Paolo Monti, poi la Galleria Panta Rei con Factory Portraits. Le biografie luminose di Niccolò Biddau. Compaiono anche la Gagliardi e Domke, lo Spazio Don Chisciotte della Fondazione Bottari Lattes, Alberto Peola, Raffaella De Chirico, il Cinema Massimo (con un omaggio a Anton Corbijn), il Museo Nazionale del Cinema, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Hangar Studio, il Polo del ‘900 e Camera.

Fo.To collabora anche con lo IED, che metterà in piedi un percorso di documentazione fotografica della rassegna, al quale lavoreranno gli allievi del primo e secondo anno del corso di Fotografia.

Potrebbe interessarti anche: , A Torino arriva il Festival Internazionale delle Scuole d’Arte e Design 2019 , Città e cattedrali «a porte aperte» per le Giornate del Patrimonio in Piemonte e Valle d'Aosta , Giornata del Panorama Fai 2019 in Piemonte: dal Castello di Masino a Villa Flecchia e Oasi Zegna , Alla scoperta del Piemonte: Grand Tour e itinerari per l'autunno 2019 , Torino spiritualità, Scarabocchi, Festival del Classico: tutti gli eventi nella nuova stagione del Circolo dei lettori

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.