Dove porto i bambini Torino Mercoledì 7 marzo 2018

Apre il Bioparco Zoom, la stagione 2018: curiosità, orari e biglietti

© www.facebook.com/zoomtorino

Torino - Pronti per un viaggio nel mondo degli animali? Rinoceronti, lemori, zebre, panda, rapaci. Si avvicina la primavera e il Bioparco Zoom sabato 10 marzo  riapre i battenti

Oltre 300 animali e 80 specie da vedere muoversi liberamente, senza reti o gabbie, in 9 habitat che riproducono fedelmente luoghi naturali di Africa e Asia. 160.000 metri quadrati, per un'esperienza immesiva, tra lemuri, tartarughe giganti, pellicani e fenicotteri, gibboni siamanghi, diverse specie di gru, i cervi axis e tigri, e ancora, dimostrazioni di volo di rapaci, colonie di pinguini sudafricani o giraffe, zebre, ippopotami che ti portano nel cuore della savana.

La scorsa stagione ha visto la nascita di 24 cuccioli tra cui il piccolo Yak DJ nato con un parto molto difficoltoso che ha richiesto l’intervento dei veterinari e il suo salvataggio tramite respirazione bocca a bocca. Il coraggio e la prontezza del veterinario Stefano hanno permesso la sopravvivenza del piccolo che, dopo essere stato allattato per 3 mesi dai keeper, è ora in ottima forma e parte integrante del gruppo. Il primi nati 2018 sono un cucciolo di suricato che, allontanato dalla mamma, è stato preso in cura dalla veterinaria Sara e un pinguino, di cui ancora non si conosce il sesso essendo nato da poche settimane.

I nuovi nati, 10 caprette tibetane, 1 yak, 3 pinguini, 1 lemure catta, 1 damalisco (o blesbok), 2 lama, 2 pellicani, 2 cervi pomellati, 1 suricato, 1 pinguino e 2 dolcissime gazzelle di Mohrr, evento importante visto che in natura la specie è praticamente estinta, testimoniano il lavoro di tutela e conservazione delle diverse specie che abitano il bioparco e l’inizio della stagione 2018 sarà l’occasione per monitorare la crescita di tutti questi esemplari e per scoprire tutte le curiosità delle specie grazie ai tanti incontri con i biologi in programma tutti i giorni di apertura all’interno dei diversi habitat (tutti gli incontri – chiamati talk - sono compresi nel biglietto di ingresso).

Al Bioparco Zoom è anche possibile partecipare a incontri con i biologi per scoprire i segreti degli animali e l'importanza della tutela della biodiversità o vivere esperienza extra, per esempio trasformandosi in falconiere, dando da mangiare alle giraffe o accarezzando le tartarughe. Per i più piccoli esiste anche un'area di interazione con caprette tibetane, pecore e agnellini, cui è possibile dar da mangiare con un kit predisposto dai biologi del parco.

Alcune curiosità:
Il lemure catta Piggy è il più goloso del gruppo, pesa ben 3 kg.
Le 3 tigri siberiane mangiano 30 kg di carne a settimana
La giraffa Sam detiene il record di linguacce con i suoi 53 cm di lingua
L’avvoltoio africano Junior ha un’apertura alare di 2,5 mt
Nella baia dei Pinguini ci sono ben 24 coppie stabili
Ursus è la testuggine gigante dell’Aldabra più anziana, ha 125 anni

Orari
Da sabato 10 marzo, Zoom sarà aperto dal ven al lun dalle 10.00 alle 18.00
Dal 28 marzo tutti i giorni, lun-ven dalle 10.00 alle 18.00 – sab, dom e festivi dalle 10.00 alle 19.00
Guarda il calendario completo

Biglietti
Intero: dai 13 ai 65 anni, 20 Euro
Ridotto: dai 3 ai 12 anni, over 65 e disabili; 16 Euro
Gratuito: sotto i 3 anni e accompagnatori disabili
Abbonamento/ingressi illimiati per tutta la stagione: 49 Euro

Potrebbe interessarti anche: , Weekend a Torino, cosa fare e dove andare con i bambini dal 14 al 16 settembre , To Play: a Torino un weekend all'insegna del gioco al Parco della Tesoriera. Il programma , Scarabocchi: al Broletto di Novara il festival per grandi e bambini , Back to school: laboratori e giochi al Bioparco Zoom nel nuovo kids corner , Museo Egizio: inaugurato lo spazio ZeroSei. Orari e giorni di apertura

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Sulla mia pelle Di Alessio Cremonini Drammatico Italia, 2018 L'incredibile storia vera dietro a uno dei più controversi casi giudiziari italiani degli ultimi anni. Stefano Cucchi è stato arrestato per un reato minore e misteriosamente trovato morto durante la sua detenzione. In una settimana, una famiglia è... Guarda la scheda del film