Weekend Torino Lunedì 15 agosto 2016

Ferragosto a Torino: cosa fare e dove andare

Torino. Rocca
© shutterstock

Torino - La musica d’alta quota è una tradizione consolidata per il Ferragosto piemontese e quest’anno, dopo un decennio di assenza, tornerà tra i monti del torinese, nella cornice sciistica di Sestriere, a dieci anni dalle Olimpiadi invernali di Torino del 2006. Il 15 agosto, dalle 13 (diretta Rai Tre), l’Orchestra Sinfonica Bartolomeo Bruni di Cuneo, protagonista di questa giornata da 36 anni, eseguirà, fra le altre, alcune musiche scritte da Giuseppe Verdi.

Questo, però, è solo uno dei numerosi appuntamenti che popolano la provincia di Torino a Ferragosto. Diverse iniziative musicali sono ospitate anche dai rifugi, come il Rifugio Scarfiotti a Rochemolles (qualche chilometro sopra Bardonecchia), dove il 15 agosto è in programma un concerto con lo strano jazz dell’Orkestra Calabroni.

Non c’è solo la musica. La Reggia di Venaria Reale si anima già la sera del 14 con il Galà di Ferragosto: cocktail, dj set e fuochi d’artificio. Il giorno dopo, a Torino, tocca al Borgo Medievale, che organizza un itinerario con visita alla Rocca. Per restare nei pressi del capoluogo, la sera del 15 agosto, al centro commerciale 45° Nord (a Moncalieri) si cena in bianco secondo il celebre format, che in questo caso offre tre differenti menù (più un menù per bambini). Ovviamente si partecipa di bianco vestiti.

Tra le diverse iniziative culinarie – le grigliate sono ormai una regola – spicca il Ferragosto vegano organizzato dalla Casa in Collina di Givoletto. C’è spazio, quindi, per tutte le necessità.

Ferragosto, però, è soprattutto gita fuori porta. Le occasioni per passare del tempo lontani dal caos della metropoli (che, in verità, durante questo periodo si placa e diventa persino più accogliente) sono moltissime. Il Castello di Masino a Caravino, straordinario complesso protetto dal Fai, organizza una caccia al tesoro alla scoperta del mito di Re Arduino, un percorso rivolto ai bambini. Guidati da una mappa, i giocatori si sposteranno all’interno del parco – dove, per l’occasione, è possibile fare anche un pic nic – il Palazzo, la Torre Medievale e altri luoghi, alla ricerca della verità sull’antico sovrano originario di Ivrea. Si può approfittare anche delle visite guidate per esplorare il castello con più calma.

Anche il Forte di Fenestrelle, in serata (21.30), ha in programma un tour delle proprie strutture. È Il racconto delle antiche mura, visita guidata di due ore e mezza con rievocazione storica notturna, per rivivere i segreti della più grande fortificazione alpina d’Europa. A nord della Provincia, il Parco Nazionale del Gran Paradiso ospita alcune escursioni attraverso la Valle Orco (in bicicletta), la Valsavarenche e a partire dalla diga del Serrù. Se al barbecue o ai concerti si preferiscono gli scarponi da trekking, infatti, le iniziative non mancano nemmeno il 15 di agosto, con gruppi come Escuriosando o il Cai.

Appuntamenti a parte, a Torino e nei dintorni continuano alcune interessanti mostre, come la personale dedicata al fotografo Steve McCurry presso la Reggia di Venaria Reale (fino al 25 settembre), o l’esposizione che Palazzo Madama dedica a Marilyn Monroe (fino al 19 settembre), con oggetti e scatti dalla vita della celebre diva prematuramente scomparsa. Per passare un Ferragosto all’insegna della cultura, sarà aperto anche il Museo Nazionale del Cinema, dove si può ancora visitare la mostra Hecho en Cuba. Il cinema nella grafica cubana, che chiude il 29 agosto. Stesso discorso per il Museo Egizio, che ospita la mostra Il Nilo a Pompei, visioni d’Egitto nel mondo romano (fino al 4 settembre).

Tra i diversi musei aperti a Ferragosto c’è anche il complesso del Polo Reale, che ha in programma una visita guidata alle 16. Per unire l’arte contemporanea all’architettura, infine, si può approfittare della seconda edizione di Arte alle Corti, che fino al 10 novembre apre al pubblico 9 cortili e 2 giardini storici nel centro di Torino. Un’occasione unica per visitare luoghi che, in gran parte, restano solitamente chiusi al pubblico.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Il complicato mondo di Nathalie Di David Foenkinos, Stéphane Foenkinos Drammatico 2017 Nathalie Pêcheux è una professoressa di lettere divorziata, cinquantenne in ottima forma e madre premurosa finché non scivola verso una gelosia malata. Se la sua prima vittima è la figlia di diciotto anni, Mathilde, incantevole... Guarda la scheda del film