Weekend Torino Sabato 16 aprile 2016

Urban Nature Art a Torino: un connubio tra arte e natura

di
Giardino Roccioso - Parco del Valentino

Torino - Dal 20 al 22 aprile Torino è la sede dell'Ifla, l'International Federation of Landscape Architects, il congresso che riunisce architetti del paesaggio da tutto il mondo. In quest'occasione l'Associaizone Italiana Architettura del Paesaggio Pimonte ha organizzato in città un appuntamento speciale che verte sul rapporto tra Arte e Natura in ambiente Urbano: Un-A - Urban Nature Art Torino, in programma da domenica 17 a domenica 24 aprile.

L’idea nasce prendendo spunto da due esperienze radicate nell’entroterra imperiese. Una nel borgo di Bellissimi del Comune di Dolcedo dove, attraverso la rassegna Quando la natura diventa Arte, opere realizzate con elementi naturali o di recupero trovano temporaneamente la loro collocazione naturale in un giardino terrazzato ligure; l’altra a Pieve di Teco dove, attraverso il progetto Arrogna Naturarte, sculture e installazioni di land-art si inseriscono lungo il percorso naturalistico della Madonna dei Fanghi.

Il luogo scelto per l’evento torinese è il quartiere di San Salvario. La prima location riguarda una valletta del Parco del Valentino vicino al Borgo Mediovale trasformata nel 1961 in un Giardino Roccioso per Flor61, nell’ambito dei festeggiamenti dell’Unità d’Italia, e in un Roseto realizzato nel 1965 e ampliato in occasione della mostra floreale Flor 92. In questa area verde vi sono già collocate alcune opere artistiche realizzate da personale tecnico comunale che inventa arredi e composizioni per rendere più accoglienti gli spazi verdi della città.

La seconda location riguarda alcuni Cortili verdi del quadrilatero di SanSalvario, intesi come spazi comuni, condominiali e sociali. I cortili si inseriscono nel percorso progettuale di riqualificazione del territorio e di promozione del verde promosso dall’Associazione Donne per la difesa della società civile che culmina ogni anno nella manifestazione San Salvario ha un Cuore Verde, che nel 2016 si svolgerà a giugno.

L’intento di questa rassegna dedicata all’arte e alla natura pone la pratica artistica come evento sociale a tutela del territorio. Le opere possono offrire l’opportunità di scoprire nuove relazioni tra ambiente e comunità, tempo libero e cittadinanza attiva, storia e cultura.

Le opere (installazioni, sculture, composizioni e arredi) saranno caratterizzate dall’uso di elementi naturali tratti dal paesaggio o realizzate con elementi artificiali scartati e quindi recuperati. Opere effimere e non invasive, che si inseriscono in maniera naturale nel paesaggio, non solo per un aspetto di forma estetica, ma anche per il loro contenuto con una valenza di riqualificazione urbana.

Le location saranno presidiate da volontari messi a disposizione dall’Organizzazione Ifl2016, che accoglieranno i visitatori e daranno informazioni sulle opere e sui siti. Sono previste infine alcune visite guidate.

Gli appuntamenti

Giardino Roccioso/Roseto
Parco del Valentino
17 – 24 aprile 2016
Orario 10.00 – 19.30

Cortili Verdi
San Salvario
20 – 23 aprile 2016
Orario mercoledì/venerdì 15.00 – 19.30
sabato 10.00 – 13.00/15.00 – 19.30

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Animali fantastici I crimini di Grindelwald Di David Yates fantastico 2018 L'universo di Harry Potter non smette di incantare. A distanza di un anno da Animali Fantastici e dove trovarli, già si annuncia il 15 novembre 2018, la data del nuovo capitolo del fortunato spinoff sul magico mondo del mago di Hogwarts. Animali... Guarda la scheda del film