Teatro Torino Lunedì 19 maggio 2014

Morto Mario Missiroli. Mario Martone: «regista fondamentale»

Mario Missiroli nel 1979
© Foto Trevisio / Teatro Stabile di Torino

Torino - Se n'è andato a ottant'anni Mario Missiroli, uno dei maggiori protagonisti del teatro italiano del secondo Dopoguerra. Esponente della cosiddetta seconda generazione dei registi - quella successiva ai critici Strehler, Squarzina e Visconti - Missiroli è stato uno dei protagonisti dello spettacolo e ha contribuito a ridefinire l'approccio alla regia e allo spazio scenico in un periodo storico in cui gli Stabili vivevano un momento di crisi e profondo ripensamento.

Dello Stabile di Torino Missiroli (nato a Bergamo, il 13 marzo 1934) era stato Direttore Artistico dal 1976 al 1984, dando un nuovo impulso alla regia - per molti versi affine a quanto portato avanti nello stesso periodo da Luca Ronconi - attraverso allestimenti destinati a entrare nella storia, come Zio Vanja di Anton Cechov del 1977 o La mandragola su piani sovrapposti del 1983.

«È stato un regista fondamentale - spiega il direttore dello Stabile e regista Mario Martone - nella storia del teatro italiano del Novecento, artista e insieme intellettuale lucidissimo. E uno dei più grandi direttori che abbia avuto lo Stabile di Torino».

La Presidente Evelina Christillin nell’esprimere il suo cordoglio dichiara «Ricordo con ammirazione ed affetto Mario Missiroli e mi unisco al dolore della famiglia per la scomparsa dell’indimenticabile grande uomo di teatro».

La camera ardente per Mario Missiroli sarà allestita mercoledì 21 maggio presso il Teatro Gobetti di Torino (via Rossini 8) e resterà aperta dalle ore 10.00 alle ore 18.00 per tutte le persone che desiderano rendergli l’ultimo omaggio.

Potrebbe interessarti anche: , Mosaico Danza e Interplay Festival: a Torino 25 anni di incontri con la danza , Palcoscenico Danza 2019 a Torino: il programma. Tra contaminazioni e danza inedita , Guarda come nevica: debutta a Torino Cuore di Cane, con Licia Lanera , Così è (se vi pare): la prima nazionale a Torino, con Giuseppe Battiston , Mal di Palco 2018: la nuova stagione di Tangram Teatro

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Old man & the gun Di David Lowery Drammatico 2018 Forrest Tucker è un rapinatore di banche che si potrebbe definire seriale. A 77 anni e dopo 16 evasioni, anche da carceri come San Quintino, non ha smesso, insieme a due soci, di organizzare dei colpi decisamente originali. Utilizzando il suo fascino... Guarda la scheda del film