Concerti Torino Venerdì 9 gennaio 2009

Noise of Silence, da Torino con passione

Torino - Diretti, melodici e potenti, da Torino arrivano i Noise of Silence, con il loro Touchdown. Forti dell'esperienza accumulata in cinque anni di formazione mai cambiata, i nostri vantano compagni di palco di grosso calibro, tra i quali Africa Unite, The Fire, Tonino Carotone e Arpioni, oltre che diverse esibizioni in manifestazioni quali Emersione Festival, Colonia Sonora, Meet 2007, Sottodiciotto Filmfestival.

Quattro brani suonati e registrati bene, con influenze che spaziano tra Juliette and The Licks, Guano Apes, Bullet For My Valentine, Funeral For A Friend, Underoath, Lacuna Coil. L'attitudine del gruppo è spiccatamente metal-emocore, con le conseguenti dinamiche riscontrabili in ogni produzione del caso. Schematismi e derivazioni saltano subito all'orecchio, ma le dinamiche molto ben curate, l'alto livello della registrazione e la gradevole voce femminile riescono a tenere alta l 'attenzione. Ottime le seconde voci, che donano uno spessore indubbio alla produzione, insieme agli intrecci chitarristici, azzeccati e ben studiati. Rimane un po' in ombra la sezione ritmica, pur essendo anch'essa molto curata; forse l'impreziosire un po' qualche passaggio avrebbe giovato all'arrangiamento generale dei pezzi.

Per un gruppo che si cimenta in produzioni dove la ricerca di una riuscita melodica è preponderante rispetto ad una divagazione fuori dai canoni, la missione è riuscita: i pezzi sono tutti e quattro molto piacevoli e orecchiabili. Esemplare il ritornello di Behind, apice dell'EP, giusto connubio tra grinta e melodia. Riuscita molto bene anche la parte centrale di Fall Down; peccato però per il finale, dove la chitarra ritmica ricalca in maniera troppo esplicita alcuni passaggi degli Atreyu.

La ricerca di una dimensione sonora personale per i Noise of Silence è ostacolata dall'adesione ad un modello ormai imperante; scelte più coraggiose, come qualche cantato italiano e qualche passaggio in più sconfinante in altri generi, potrebbero essere fondamentali per non far confluire in un gruppo emo-clone tutta la bravura, la passione e l 'esperienza che traspaiono da questa produzione.

Potrebbe interessarti anche: , Un dicembre di musica e concerti a Torino: da Mario Biondi a Gnu Quartet , Claudio Baglioni in concerto al Pala Alpitour: orario, scaletta e cosa portare , Premio Carlo Rossi: la prima edizione a Torino, con Caparezza, Paola Turci, Subsonica , Rivolimusica: una nuova stagione di concerti fra tradizione e innovazione , Subsonica: il video del nuovo singolo Respirare in anteprima alla Mole di Torino

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Alpha Un'amicizia forte come la vita Di Albert Hughes Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Dopo una battuta di caccia finita male, un giovane uomo delle caverne lotta contro una serie di ostacoli per ritrovare la strada di casa. Un’emozionante storia di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo. Guarda la scheda del film