Frecce Tricolori 2023 in Liguria, unico show nel Ponente. Ecco dove e la data - Savona

Frecce Tricolori 2023 in Liguria, unico show nel Ponente. Ecco dove e la data

Attualità Savona Venerdì 30 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Frecce Tricolori
© Pixabay

Savona - L'Aero Club d'Italia ha pubblicato l'elenco delle manifestazioni aeree delle Frecce Tricolori pianificate per il 2023, anno in cui si celebrano i 100 anni della fondazione dell'Aeronautica Militare. E, tra le tante tappe in programma (l'obiettivo è almeno una per regione), c'è anche la Liguria. Gli Air Show prevedono l'esibizione delle Frecce Tricolori, di altri aerei (del presente e del passato) e non solo. L'appuntamento con le Frecce Tricolori in Liguria è in programma domenica 7 maggio 2023, lungo il litorale di Andora (provincia di Savona). Ricordiamo che nel 2022, le Frecce Tricolori hanno sorvolato i cieli di Genova, Alassio, Laigueglia, Riva Ligure e Santo Stefano al Mare, raccogliendo migliaia di persone. 

Per la Liguria, quindi, sarà Andora a ospitare l'esibizione delle Frecce Tricolori. Sarà l'unica data ligure della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Un evento che avrà molteplici significati in un comune da sempre legato all0Arma Azzurra, quale sede del Distaccamento Aeronautica Militare di Capo Mele e della 115ª Squadriglia Radar Remota. L'elenco completo degli Air Show 2023 (in aggiornamento e con possibili modifiche) è consultabile sulle pagina facebook dell'Aeronautica Militare.

"Siamo onorati di aprire il calendario degli show 2023 delle Frecce Tricolori in un anno così importante per l'Aeronautica Militare e di annunciarlo pochi mesi dopo le celebrazioni del 70° anniversario della presenza del Distaccamento Aeronautica Militare di Capo Mele - dice il sindaco di Andora Mauro Demichelis - L’esibizione è una manifestazione di sicura attrattiva turistica, che porterà ad Andora migliaia di appassionati delle Frecce, con un sicuro impatto positivo sull'economia locale, in un periodo fuori dalla classica stagione balneare. Ci aspettano mesi di lavoro per organizzare un calendario di eventi su più giornate, per accogliere al meglio i turisti e la Pattuglia. Sarà anche l'occasione per celebrare l'Arma Azzurra, rimarcare i rapporti di stima e affetto da parte di Andora. Oggi vorrei esprimere gratitudine a quanti hanno condiviso il desiderio di realizzare lo show. Sono grato al Comandante della Prima Regione Aerea, Generale di squadra Aerea, Francesco Vestito, al Vice Comandante della Prima Regione Aerea e Comandante C.F.C., Generale di Divisione Aerea, Luigi Del Bene, al Tenente Colonnello Carlo De Giovanni Comandante del Distaccamento di Capo Mele che sono fra i primi a cui ho comunicato il mio desiderio di accogliere le Frecce Tricolori insieme al Generale Cesare Patrono dell'Aeroclub Savona la cui guida organizzativa è sempre preziosa. Grazie a tutti i funzionari e ai dipendenti comunali che vi saranno impegnati. Lavoreremo su tutti i fronti per farne una grande occasione per valorizzare Andora, per promuovere le sue attrattive e i suoi servizi".

Tra gli eventi da non perdere, anche la manifestazione aerea a Roma, il più importante evento aeronautico dell'anno. Appuntamento il 17 e il 18 giugno 2023, sull'aeroporto di Pratica di Mare, con una grande manifestazione aerea in cui si alzano in volo tanti aerei del presente e del passato, a cui non può mancare la Pattuglia Acrobatica Nazionale.

L'AeCI fornisce il massimo supporto a tutte le iniziative collegate a questo anniversario, in relazione alle quali sono in corso coordinamenti con l’Aeronautica Militare, inclusi quelli relativi alla possibilità di garantire una presenza diffusa sul territorio nazionale delle Frecce Tricolori e degli altri Reparti della Forza Armata.

Scopri cosa fare oggi a Savona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Savona.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"