A Laigueglia apre l'EnoPirata, il locale di vini che sfida il covid - Savona

A Laigueglia apre l'EnoPirata, il locale di vini che sfida il covid

Food Savona Sabato 27 marzo 2021

EnoPirata
© facebook.com/piratalaigueglia

Savona - Sabato 27 marzo 2021, a Laigueglia (provincia di Savona), apre l'EnoPirata, l'enoteca che Luca Bertora ha affiancato allo storico ristorante Pirata di Laigueglia in piazza Maglione. Un segnale di speranza e prova di forza. L'apertura del locale nel ponente ligure, causa pandemia covid-19, è senza inaugurazione ufficiale.

Al proprietario non manca certo il coraggio. Dopo il trasferimento in via Roma dello storico negozio di gastronomia Cuoco mio, nei suoi vecchi locali di via Cia de Scaie (nel centro storico), con le limitazioni dovute alla norme anti covid 19, s'inaugura L'EnoPirata. Un'attività specializzata in vini liguri, italiani e internazionali. 

Si possono acquistare vini di pregio, liguri, italiani, internazionali, bollicine, ma anche il 'Cavagno di Pasqua', un cesto fatto a mano con colomba a lievitazione naturale, cantucci, brutti e buoni e altro ancora, bottiglia compresa. Si può anche gustare l'aperitivo da asporto. E, sempre per l'asporto è aperto, con i suoi piatti gourmet, il ristorante. Vengono rispettate tutte le normative contro la pandemia (gradita e consigliata la prenotazione; visita la pagina facebook dell'enoteca). Orari d'apertura: dalle ore 10 alle 14 e il pomeriggio dalle 16 alle 20, che possono variare in base a Dpcm e ordinanze regionali.

Scopri cosa fare oggi a Savona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Savona.