Savona, contro il Coronavirus si illumina la città con i Balunetti. L'iniziativa

Savona, contro il Coronavirus si illumina la città con i Balunetti. L'iniziativa

Attualità Savona Giovedì 12 marzo 2020

Savona - Il prossimo 18 marzo 2020 torna la Festa patronale di Savona. Per l'emergenza Coronavirus, la Processione dedicata alla Madonna è stata annullata. Ma c’è una tradizione che nemmeno il Coronavirus può interrompere e che mai come in questo momento che dobbiamo stare a distanza di sicurezza può farci sentire più vicini: sono i Balunetti.

La redazione i SVD, Savona e Dintorni, lancia l’hastag #balunetti invitando tutti, credenti e non credenti, a illuminare Savona la sera di martedì 17 marzo 2020. Un segnale silenzioso che può far si che all’imbrunire tutti si sentano meno lontani, per dare la consapevolezza che possiamo battere questo mostro che ci sta avvelenando la vitaVolete vedere Savona illuminata a festa? Condividete questo appello con amici e conoscenti e preparate i balunetti. "Non solo il centro, ma tutta Savona e se anche qualche comune limitrofo si vuole unire sarà ben accetto", dicono gli organizzatori dell'iniziativa. Il Vescovo di Savona-Noli ha apprezzato l'iniziativa. Nella parole del rappresentante della Pastorale si invita a cominciare già dal 15 marzo e viene lanciato l’hastag #illuminiamocidimisericordia. E anche un Challenger suiBalunetti più creativi.

Costruire il Balunetto è un modo creativo e divertente per passare il tempo restando a casa. In aiuto c'è un video su YouTube realizzato nel 2016 dalla Scuola Primaria del Santuario, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Savona: un divertente tutorial in cui i bambini mostrano come realizzare in casa con materiale di riciclo i tradizionali “balunetti” per la Festa. Un piccolo gesto che può risollevare il morale ai tempi di #iorestoacasa.

Scopri cosa fare oggi a Savona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Savona.