Sentiero 2M: percorso di oltre 100 km che unisce Loano e Montaldo di Mondovì - Savona

Outdoor Savona Domenica 22 settembre 2019

Sentiero 2M: percorso di oltre 100 km che unisce Loano e Montaldo di Mondovì

di
© Pixabay.com

Savona - È stato ribattezzato Sentiero 2M Mare Monti-Roa Marenca il percorso percorribile a piedi, in e-bike o in mountain-bike (della lunghezza di più di 100 chilometri, con 8 mila metri di dislivello positivo e 8.500 metri di dislivello negativo) che unisce i comuni di Loano e Montaldo di Mondovì (Cuneo) attraverso i paesi di Ormea, Garessio, Frabosa Soprana, Roburent, Pamparato, Alto e Caprauna in Piemonte e Bardineto, Calizzano, Boissano, Castelvecchio di Rocca Barbena, Giustenice, Toirano ed Erli in Liguria. Il sentiero è stato progettato dalle amministrazioni comunali di Loano e Montaldo, che in questo modo hanno dato il via ad un'ambiziosa iniziativa destinata alla promozione turistica, culturale ed enogastronomica di un sentiero che partendo dal basso Piemonte arriverà fino al mare.

L'itinerario prende il via dalla Roa Marenca (in onore dell'omonima frazione dell'epoca romana presente nel comune di Montaldo Mondovì, la quale era già attraversata da un'antica via che portava al mare) per arrivare fino al Comune di Loano. Un viaggio tra le Alpi Liguri e la Riviera che parte dal sito archeologico del Castello di Montaldo, antico insediamento di Ligures montani, attraversando sentieri di origine antica, per unire in un percorso unico nel suo genere le caratteristiche dei paesi interessati. La via principale, che passerà per Ormea, Caprauna, Castelvecchio di Rocca Barbena, Bardineto con arrivo a Loano vuole essere un modello e punto di riferimento al quale i comuni limitrofi si potranno collegare. L'obiettivo è quello di creare un tracciato privilegiato, ricco di fascino ed emozioni, che accompagneranno il viandante alla scoperta di un patrimonio storico, ambientale e agroalimentare di inestimabile valore.

Il sindaco di Loano, Luigi Pignocca, e l'assessore al turismo, Remo Zaccaria, hanno spiegato: «Questo progetto si inserisce nel solco delle iniziative di promozione dell'entroterra che la nostra amministrazione ha varato negli ultimi anni. Da tempo il nostro Comune ha deciso di volgere lo sguardo verso monte con iniziative che avessero come obiettivo primario quello di far conoscere e valorizzare le bellezze di tutto il comprensorio». 

Il Sentiero 2M Mare Monti-Roa Marenca verrà ufficialmente inaugurato sabato 14 settembre. Per l'occasione una delegazione del Comune di Montaldo di Mondovì partirà dalla cittadina cuneese per giungere a Loano martedì 17 settembre alle ore 17 circa. Parteciperanno anche i rappresentanti dell'Associazione Italiana Dog Trekking Asc e del Centro di Pet Therapy di Loano, che in futuro intendono utilizzare il sentiero per attività come il Dog Trekking Educativo, rivolto in particolar modo ai ragazzi. La  delegazione porterà con sé una pergamena firmata dai sindaci dei Comuni aderenti all'iniziativa, che racchiuderà il senso di coesione e collaborazione che ha guidato fin dall'inizio questo progetto. 

Scopri cosa fare oggi a Savona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Savona.