Weekend Savona Giovedì 29 maggio 2003

La foresta della Deiva

Genova - A Sassello patria di canestrelli e degli amaretti, si trova una delle foreste liguri più belle, la riserva demaniale della Deiva, da tempo protetta e parte del . Da un paio di anni è stata anche inclusa nei Sentieri Natura ed adeguatamente segnalata. C’è un bel percorso ad anello di 13 km (sono circa 4 ore a piedi e 300 metri di dislivello) che si snoda attorno alla “Cima della Deiva”. Manca il segnavia, ma è davvero impossibile perdersi.
È un sentiero davvero speciale, per nulla faticoso, tra pini, faggi e vegetazione arbustiva, con magnifici scorci sulla valle sottostante. Potete percorrerlo anche in mountain-bike, è un classico itinerario da principianti e quindi piacevolissimo.

Da Sassello basta seguire i cartelli per la foresta e dopo circa 1 Km di salita si raggiunge il Castello Bellavista, una villa ottocentesca immersa totalmente nel verde.
Poco dopo si trova un bivio dal quale partono le due strade del sentiero ad anello. Proseguite tenendovi a sinistra, al ritorno arriverete da destra.
Inizialmente il percorso passa attraverso una vasta pineta, e si sviluppa lungo le pendici orientali del Bric Rama, della Cima di Deiva e del Bric Salmaceto. In seguito percorre le pendici occidentali degli stessi monti. Qui la vegetazione cambia totalmente, e dalla pineta si passa, in breve tempo, alla faggeta e più in generale alle formazioni a bosco misto. Dopo qualche chilometro si ritorna al Castello.

Potrete obbiettare che non vale la pena di farsi due ore di macchina per vedere una foresta, anche se un po’ speciale. D’accordo, però Sassello offre anche qualcos’altro. C’è anche il Lago dei Gulli, in realtà un'ansa del torrente che passa tra le colline, ma che consente di fare un bel bagno. Da qui si può anche decidere di scendere a valle dove il torrente diventa più tortuoso.
Per arrivare sul posto da Sassello basta seguire le indicazione (chiedete per essere meglio indirizzati). Si attraversano vasti campi con magnifici mari d’erba che in primavera inoltrata danno davvero il meglio.

La sera potreste anche decidere di fermarvi a dormire a Sassello, mangiando in qualcuno dei numerosi ristorantini e ritornare con calma alla sera (per informazioni Centro Visite di Palazzo Gervino a Sassello, Via G.B. Badano, 45 - Tel. 019724020 - Fax 019723832. Funziona anche come ufficio di Informazioni ed Accoglienza Turistica per conto dell'APT Riviera delle Palme).

Per arrivare si prende la Genova-Ventimiglia, si esce ad Albisola e si prosegue in direzione Sassello. Da Genova ci vuole circa un'ora e mezza.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un piccolo favore Di Paul Feig Drammatico 2018 Ho bisogno di un piccolo favore. Mi puoi prendere Nicky a scuola? È questa la semplice, comune richiesta che l'affascinante Emily fa alla sua nuova amica Stephanie, prima di sparire senza lasciare traccia. Mamma single tuttofare, vlogger per passione... Guarda la scheda del film