Concerti Savona Giovedì 14 novembre 2002

Odetta, la musa di Dylan a Varazze

Genova - Non perdetevi Odetta. Ovvero non lasciatevi scappare il concerto che la vedrà protagonista venerdì 15 novembre al di Varazze alle 23.

La leggendaria cantante folk nata a Birmingham, in Alabama, nel lontano 1930, riempie ancora le sale con la sua musica folk blues. E quella di Varazze è un’esibizione da non perdere che avrà come protagonisti la voce di Odetta, la sua chitarra e un pianoforte. In scena una star che ha segnato la storia della musica statunitense, dando vita a una tradizione musicale ricchissima. A lei si sono ispirati Bob Dylan, Joan Baez e Tracy Chapman.

Una musica emozionante che mischia lo spiritual con il jazz e l’etnico e che, per essere apprezzata al meglio, va ascoltata dal vivo. Infatti, i suoi migliori lavori rimangono quelli registrati unplugged come Odetta At Town Hall e Odetta At Carnegie Hall.

Un’occasione da non perdere quindi, anche perché il Takabanda è moooooolto vicino. Appena arrivati a Varazze chiedete del palazzetto dello sport, il locale è proprio lì vicino. Entrati troverete uno spazio costruito e arredato all'insegna della cura dell'acustica e diviso in tre ambienti: lo spazio-cocktail e birreria, il palco e il ristorante da dove in tutta tranquillità, seduti al tavolo, ci si può gustare la musica in scena.

Potrebbe interessarti anche: , Giornata del Jazz 2019 a Genova: programma tra concerti ed eventi nel nome di Armstrong , Festival Internazionale di Nervi: programma e ospiti, da Giorgia a De Gregori , Vasco Rossi, tour 2019: a Genova la nave per i concerti in Sardegna , Covo di Nord-Est, crowdfunding per riaprire dopo la mareggiata: «Entro Pasqua» , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.