Weekend Savona Giovedì 12 giugno 2014

Le spiagge libere a Savona: ecco dove andare

© mareinliguria.com

Genova - Quando a Savona si va in spiaggia, o meglio, come sono soliti dire i savonesi, a spiaggia, la scelta è vasta e la Bandiera blu è presente anche quest'anno.

Il litorale savonese dispone di 4 km di spiagge adibite alla balneazione, in cui è possibile accedere sia attraverso i numerosi bagni privati, sia liberamente in 9 punti della costa. Questa viene suddivisa in 4 zone: il prolungamento a mare, la spiaggia delle Fornaci, la spiaggia della Natarella e la spiaggia di Zinola.

Chi si ritiene poco sportivo e decisamente in vacanza, non può che optare per il Prolungamento a mare, il più vicino al centro della città. Ben 1 km di litorale che parte dalla sponda a levante del fiume Letimbro giungendo fino alla fortezza del Priamar, e che presenta 2 spiagge libere.

In particolar modo la spiaggia nei pressi del Priamar, protagonista di un interessante progetto previsto per l’estate 2014, verrà attrezzata con sdraio e ombrelloni dalla società multiservizi Ata, ma resterà comunque libera. Interessante e molto frequentata è anche la seconda spiaggia a ridosso della foce del Letimbro.

Il ritrovo storico sul litorale savonese è invece la spiaggia delle Fornaci o della Scaletta, della lunghezza di 1 km, con una sola spiaggia libera. In possesso anche quest'anno della Bandiera blu, la zona è sorvegliata e attrezzata con docce e bagni.

La spiaggia deve la sua fama alla festa di Santa Maria della Neve, manifestazione in cui si assiste allo sbarco della Madonna alla caletta dei pescatori. La spiaggia libera è inoltre molto frequentata dai giovani savonesi, che la conoscono anche come la spiaggia dell’Orologio. Qui è sicuramente immancabile il buon gelato alla Baracchetta.

Un punto a favore di questa spiaggia è l’iniziativa Lo scaletto senza scalini, affidata dal Comune di Savona alla cooperativa sociale Laltromare Onlus. La cooperativa presta assistenza alla balneazione e aiuto nella discesa in spiaggia alle persone con handicap motorio. Un’iniziativa che va assolutamente premiata.

Nella spiaggia della Natarella, lunga 1,5 km, trovano posto 2 spiagge libere. Queste sono le predilette dai bagnanti, che cercano una maggiore tranquillità e un minore caos. Sono infatti più piccole e hanno un accesso meno agevole rispetto alle precedenti, ma non per questo presentano meno attrattiva.

Il maggior numero di spazi liberi, ben 4, si trova nella spiaggia di Zinola. Qui è interessante quanto accaduto nell’ex cantiere Solimano dove, dalla fine della stagione estiva dello scorso anno, sono stati restituiti alla città la spiaggia e il tratto di mare antistante il cantiere.

Un progetto che ha reso il litorale di Savona continuo fino a Vado. Tra le 4 spiagge libere, quella che forse riscontra una maggiore attrattiva è la spiaggia ubicata dinnanzi le mura della sontuosa Villa Zanelli. Valore aggiunto: un campo da beach volley, a completa disposizione dei bagnanti.

Sappiate comunque che, qualsiasi sia la spiaggia da voi scelta, avrete sempre a vostra disposizione il servizio Ciambella. Non importa che stiate dormendo o facendo un bagno, perché il richiamo giungerà comunque al vostro udito risvegliando il vostro appetito.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Alpha Un'amicizia forte come la vita Di Albert Hughes Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Dopo una battuta di caccia finita male, un giovane uomo delle caverne lotta contro una serie di ostacoli per ritrovare la strada di casa. Un’emozionante storia di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo. Guarda la scheda del film