Weekend Savona Venerdì 11 ottobre 2013

One Sky One World 2013: a Savona tornano gli aquiloni

di

Genova - Sabato 12 e domenica 13 ottobre tornano a Savona gli aquiloni di One sky One world, manifestazione internazionale per la pace che si svolge in contemporanea mondiale, quest'anno alla tredicesima.
A Savona l'evento ha il suo fulcro nel Prolungamento a mare, con la piazza Eroi dei Due Mondi e la passeggiata Walter Tobagi che diventano luogo di osservazione ottimale per il volo dalla spiaggia sottostante di aquiloni di tutte le fogge e dimensioni.

Il 30 Kiteclub, l'associazione aquilonistica ligure che coordina l'evento, patrocinato e sostenuto dal Comune di Savona, porta sulla spiaggia tra il Priamar ed il Letimbro, i migliori club nazionali ed esteri. Per i più piccoli c'è la possibilità di provare il volo dell'aquilone costruito nei laboratori a loro dedicati, presenti sulla piazza il pomeriggio del sabato (ore 14.30-17.30) e domenica mattina (ore 10.30-12.30). Presente anche Emergency che, tra l'altro, gestisce un laboratorio di costruzione.
Da segnalare, infine, l'esposizione nella postazione del 30KiteClub di un eccezionale aquilone storico, con il decoro di una cometa, uno dei pochissimi che si sono conservati quasi integralmente e probabilmente il più antico aquilone italiano.

«One Sky One World è un evento che nasce dall'iniziativa di un'aquilonista di Denver - Colorado, che nel 1986, in occasione di un summit per il disarmo nucleare tra Gorbaciov e Reagan ebbe un'idea molto particolare» spiega l'assessore al Decentramento del Comune di Savona Sergio Lugaro: «l'aquilonista oltre a costruire un aquilone a tema, scrisse un proclama in favore della pace e lo consegnò ai due capi di stato, mentre la folla riempiva il cielo di aquiloni di fronte al palazzo del congresso. Anche quest'anno, per la tredicesima edizione, Savona ospita la manifestazione di carattere internazionale, che non si limita alla semplice esibizione aquilonistica ma rilancia temi etici che mai come in questo momento sono di rilevanza assoluta nelle cronache italiane e mondiali. Una riflessione sulla pace che oggi vuol dire maggiore attenzione della comunità internazionale rispetto a tutti gli scenari di guerra, primo fra tutti quello siriano, e di solidarietà tra i popoli e qui, naturalmente, non possiamo che pensare alla tragedia di Lampedusa. La partecipazione dei bambini nelle edizioni precedenti è stata massiccia e lo sarà anche quest'anno. Ai genitori spetta il compito di spiegare come dietro ad un aquilone che vola al vento ci possano essere valori etici che possono cambiare la vita degli esseri umani».

Di seguito il programma completo della manifestazione.

Sabato 12 ottobre

Orario: ore 14.00-18.00

Ore 10.30: volo libero
Ore 14.00: inizio manifestazione, presentazione del Dj Angelo Cattaneo
Ore 14.30: presentazione dei club e esibizioni libere
Ore 14.30-17.30: laboratorio per bambini con Emergency
Ore 17.30: presentazione programma domenicale

Domenica 13 ottobre

Orario: ore 10.00-18.00

Ore 10.00: inizio manifestazione, presentazione del Dj Angelo Cattaneo
Ore 10.00: esposizione dell'aquilone più antico d'Italia
Ore 10.30: volo libero
Ore 10.30-12.30: laboratorio per bambini con Emergency
Ore 11.00: battaglia di Rokkaku, esibizione tradizionale giapponese
Ore 12.30-14.30: pausa
Ore 14.30: presentazione dei Club e dell'Aquilone Antico
Ore 14.30-17.30: laboratorio per bambini con Emergency
Ore 14.30-16.30: esibizioni varie
Ore 17.30: premiazione

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film