Weekend Savona Lunedì 15 luglio 2013

Mand'Ommu 2013 a Celle Ligure: il programma

di

Genova - Da mercoledì 17 a domenica 21 luglio di Celle Ligure torna l'appuntamento con Mand'Ommu (le mani dell'uomo), rassegna dedicata all'artigianato ligure. Appuntamento dalle 20.00 alle 24.00 nella Galleria Crocetta.

Mand'Ommu è il lavoro manuale di artigiani, la cui arte consente di modellare, plasmare e creare oggetti che rappresentano l'eccellenza nelle produzioni liguri, in modo particolare artigianato artistico, tipico e tradizionale di qualità. È la possibilità di conoscere, tra gli altri, alcuni mestieri che ormai stanno scomparendo (dalla tecnica dell’impagliatura delle sedie, al restauro del legno, dalla lavorazione del cuoio alla creazione di ceste), un percorso di scoperta del made in Liguria per regalare a chi soggiorna a Celle una chiave originale ed insolita per scoprire ed amare la nostra regione, a partire dalle sue eccellenze, come l’arte antica dei maestri vetrai di Altare e quella sempre affascinante della lavorazione dell'argilla, senza dimenticare la filigrana, prodotto indissolubilmente legato a Campo Ligure o il rame con cui si realizzano i testi per la farinata, utilizzati in tutta Genova.

L'edizione 2013, la diciottesima, porta alcune novit: dei 28 espositori presenti soltanto dieci avevano partecipato lo scorso anno. Tra le presenze consolidate quella della Bottega Il Tondo di Marcello e Andrea Mannuzza (lavorazione della ceramica) della Soffieria Artistica Amanzio Bormioli da Altare (lavorazione del vetro) di Renato Piccone (figulinaio di Albisola), di Roberto Fanucci (lavorazione del cuoio) e di Giuseppe Rocca (cestaio di Badalucco). Conferme anche per Caterinette di Silvia Testa, atelier specializzato in capi unici, di Guido Maccarini, giovane maestro d'ascia e di Arteinferro di Massimo Pomina, fabbro proveniente da Quiliano.

Le novità sono nell'ambito della lavorazione del vetro (da Apricale Vetrofficina e da Genova Vetraria Artigiana), della ceramica (del Savonese le Ceramiche Guarino e lo Studio Professionale Artistico Ceramiche 2G) e dei metalli (Alberto Di Girolamo per la realizzazione di coltelli e il Laboratorio del Rame per la lavorazione del rame a sbalzo). Da Genova arriveranno Arti Grafiche Guercio con la preziosa stampa calcografica, Stefano Alacevich, artigiano del legno e restauratore di mobili e Stefano Cavalieri, impagliatore di sedie. E poi ancora una parte dedicata al mondo dei filati e dei tessuti con la presenza dell'Associazione Fili Trame e Colori, che propone la realizzazione di filati artistici e di Tessilart per la creazione di filati su telaio. Da Campo Ligure arriva una delle più tradizionali arti liguri, quella della lavorazione della filigrana con Filigranart, da Savona il grafico Alex Raso, con le sue illustrazioni, i laboratori per bambini e adulti e la stampa serigrafica su stoffa e carta, da Varazze Roberto Camogli, scultore in legno e Merli Marmi, lavorazione del marmo. Spazio verde curato da Giardino Fiorito di Celle Ligure e per inebriarsi dell'aroma di lavanda ci sarà l'Antica Distilleria Cugge da Molini di Triora.

Oltre all'artigianato Mand'Ommu rappresenta anche l'eccellenza enogastronomica ligure: come ogni anno, infatti, una parte della rassegna è dedicata ai prodotti della terra e alle tipicità del territorio. Giuseppe Buttiero da Rocchetta di Cairo porta amaretti, baci e altre dolci specialità, rigorosamente fatti a mano e l'Azienda Agricola Gianan arriva da Pornassio con vino, olio e prodotti della terra, ma soprattutto mostrerà i segreti della realizzazione delle reste del famoso aglio di Vessalico, presidio Slow Food. Importante anche la presenza della Cooperativa Olivicola di Arnasco con l'olio prodotto dal cultivar Arnasca-Pignola e il suo impegno per la valorizzazione dei vecchi mestieri.
In quest'ottica, al termine della galleria è prevista, da parte dei soci della Cooperativa, la realizzazione di un muretto a secco, a dimostrazione di un'antica arte-mestiere, che ha caratterizzato per anni il paesaggio ligure. Per due sere (mercoledì 17 e sabato 20), inoltre è in programma una dimostrazione di cottura della ceramica raku da parte di Guido Garbarino nei giardini accanto alla galleria.

Di seguito il programma degli eventi collaterali di Mand'Ommu 2013.

Mercoledì 17 luglio

Ore 21.15, palco centrale (piazza Arecco)
Fandango in concerto
Tributo a Ligabue

Giovedì 18 luglio

Ore 21.15, palco centrale (piazza Arecco)
Navicelle 2013: Una giornata con Giulio Coniglio
Spettacolo per bambini a cura del Teatro dell'Archivolto.

Venerdì 19 luglio

Ore 21.15, palco centrale (piazza Arecco)
Le donne della musica: dagli anni '60 ad oggi
Concerto dedicato alle voci femminili più importanti del panorama musicale italiano ed internazionale: dal pop al jazz al soul, dal funk al blues allo swing

Sabato 20 luglio

Ore 22.15, tratto di mare antistante il molo
Il mare in fiamme
Grande spettacolo pirotecnico.

Domenica 21 luglio

Ore 21.15, palco centrale (piazza Arecco)
Ma se ghe penso
Piero Parodi in concerto, canzoni dialettali liguri

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il castello di vetro Di Destin Daniel Cretton Drammatico U.S.A., 2017 Una giovane donna di successo è cresciuta accudita da genitori anti-conformisti, una madre eccentrica e un padre alcolizzato. Il padre, vivendo nella povertà più assoluta a causa del suo licenziamento, distraeva i suoi figli raccontando... Guarda la scheda del film