Food Savona Lunedì 11 marzo 2013

Salone dell’Agroalimentare Ligure 2013, a Finalborgo dal 15 al 17 marzo

di
© manusmenu / flickr.com
Altre foto

Genova - Compie nove anni il Salone dell’Agroalimentare Ligure, evento dedicato ai prodotti agroalimentari di qualità made in Liguria, quest'anno in programma da venerdì 15 a domenica 17 marzo a Finale Ligure.

Ad ospitare le aree espositive e le molte iniziative collaterali sono, come sempre, il Complesso Monumentale di Santa Caterina (che comprende due chiostri quattrocenteschi, una chiesa oggi adibita ad Auditorium e l’Oratorio de’ Disciplinanti) e le vie e le piazze all’interno delle mura medievali di Finalborgo.

All’edizione 2013 della rassegna partecipano oltre 200 espositori, che presentano al pubblico e agli operatori del settore il meglio delle loro produzioni. La vasta area espositiva (8 mila metri quadri) è divisa anche quest’anno in aree tematiche: Carruggio del Pesto, Largo dell’Olio, Cantinetta, Largo del Dolce, Largo degli Orti, Via dei Sapori, AgriPiazza, Saletta Gourmet, Auditorium dei Sapori, Saletta dei Presidi Slow Food, Giardino dei Sapori e dei Profumi, Largo delle Bontà, Saletta della cucina preistorica, Largo dei Fiori e degli Aromi, Largo dell’Agricoltura. 

Il Largo delle Bontà, in particolare, propone la degustazione di specialità della cucina tradizionale ligure, come la farinata, la panissa, le torte salate, la focaccia classica e la focaccia di Recco.
Si possono assaggiare ed acquistare centinaia di prodotti, fra i quali: olio, vino a denominazione di origine protetta della Liguria, confetture, gelatine, focaccia classica, focaccia col formaggio di Recco, dolci tipici (pandolce genovese, chifferi di Finale, dolci di castagne, baci di Alassio, Amaretti di Sassello, frutta candita, cioccolato, torta stroscia), formaggi, salumi, miele, prodotti tipici (pesto, salsa di noci ed altre salse liguri, olive in salamoia, patè, torta pasqualina ed altro), asparago violetto di Albenga, liquori, birra, marmellate, latte e derivati, tartufi di Millesimo, aglio di Vessalico, acciughe salate, Fagioli di Pigna, Conio e Badalucco, farinata, sciroppo di rose, farine, basilico, pane allo zafferano, zafferano ligure, il chinotto, erbe aromatiche, piante e fiori in vaso e recisi, funghi, pasta, e molto altro ancora.

Inoltre, sono in programma diverse iniziative collaterali: incontri didattici, degustazioni, laboratori, seminari e convegni, dimostrazioni e corsi di cucina, di composizione floreale e di preparazione del pesto e delle altre salse liguri. Qui il programma completo e dettagliato.
Torna infine la cerimonia di consegna dei Premi Salone Agroalimentare 2013 a coloro che si sono distinti nel recupero e nella divulgazione delle tradizioni enogastronomiche regionali.

Il Salone è promosso dalla Regione Liguria, dall’Unioncamere Liguri, dalla Provincia di Savona, dalla Camera di Commercio di Savona e dal Comune di Finale Ligure.

Potrebbe interessarti anche: , Ristoranti messicani a Genova e dintorni: gli indirizzi da non perdere , Trenette al pesto nella top 100 dei piatti più amati al mondo , Caseificio Val D'Aveto: i due nuovi yogurt alle fragoline di bosco e Strudel , Recco, la Manuelina si rinnova: dalla Storica Focacceria al Ristorante Gourmet , Basilico coltivato sott'acqua nei fondali di Noli: ecco come

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un viaggio a quattro zampe Di Charles Martin Smith Avventura U.S.A., 2019 L’avventura di Bella, un cane che intraprende un epico viaggio lungo 400 miglia per ricongiungersi con il suo amato padrone. Guarda la scheda del film