Concerti Savona Martedì 3 luglio 2012

Annalisa Scarrone sexy e retrò nel nuovo video. La fotogallery

Altre foto

Genova - Ecco il nuovo video di Annalisa Scarrone. Si intitola Tra due minuti è primavera e da oggi, martedì 3 luglio, si può vedere in anteprima sul sito tgcom.it. Per vederlo in rotazione nelle principali tv musicali bisogna aspettare lunedì 9 luglio, intanto noi vi proponiamo qualche fotogramma del filmato promozionale.

Per la regia di Gaetano Morbioli (RunMultimedia), il video è stato girato tra Verona e il lago di Lazzise. Annalisa ha uno styling molto retrò, così come retrò è anche l’ambientazione, anni 50/60. Il video vede la cantante savonese molto ambita da diversi ragazzi che la incontrano e le offrono diversi mezzi di trasporto. L’intento è quello di partire, in senso metaforico, celebrando la bellezza e la libertà.

Dopo diversi incontri, Annalisa trova la sua strada, il mezzo che la farà letteralmente volare. La parte finale del video è, infatti, in un vecchio hangar, dove ad attendere Nali c’è un comandante che l’aiuterà a spiccare il volo, con un vecchio due posti da lei stessa manovrato.
Un video estivo e leggero in cui Annalisa, consapevole del suo fascino e delle sua bellezza, si svela in una veste nuova e sensuale.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film