Concerti Savona Mercoledì 30 maggio 2012

Estate 2012 a Loano: gli eventi, da Nina Zilli ai Sonohra

Genova - Katia Ricciarelli, Nina Zilli, Sonohra, Jerry Calà: ecco alcuni dei protagonisti dell'estate 2012 all'Arena Estiva Giardino del Principe di Loano. Oltre alla musica, il calendario di eventi - promossi dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzati dalla I.So. Theatre con la direzione artistica di Luca Malvicini - propone anche cabaret, opera, iniziative per bambini.

È Jerry Calà che giovedì 12 luglio inaugura insieme alla la sua band i concerti al Giardino del Principe. La serata di musica e cabaret chiude la rassegna cinematografica Il trash che eravamo… con la consegna del Premio Bombolo all'attore e cantante.

Venerdì 20 luglio il soprano Katia Ricciarelli interpreta alcuni celebri assoli tratti dal suo repertorio, mentre sabato 4 agosto è la volta di Nina Zilli: la cantante piacentina, in tournée per presentare il suo ultimo album L'amore è femmina, propone brani del nuovo disco (tra cui la sanremese Per sempre) e dell’album di esordio Sempre Lontano, tra cui L’uomo che amava le donne e 50mila.

Ancora tutto al femminile il programma di lunedì 13 agosto dedicato alle sonorità classiche rielaborate nello stile delle Soliste di Rondò Veneziano, che presentano il progetto musicale Romantic Orchestra.
Giovedì 16 agosto arrivano a Loano Luca e Diego Fainello, ovvero i Sonohra, che presentano il nuovo disco La storia parte da qui.

La stagione musicale del Giardino del Principe è inoltre arricchita da concerti operistici. A dare il via al cartellone dedicato all’opera e all’operetta, martedì 17 luglio è il Barbiere di Siviglia eseguito dai solisti, coro e orchestra Sinfolario.
Tre in tutto gli appuntamenti della rassegna Ritorno all’opera: si parte martedì (31 luglio con l’interpretazione di una selezione delle più note pagine musicali dell’opera lirica Madama Butterfly di Giacomo Puccini, accompagnate da una voce narrante.
Martedì 7 agosto va in scena il Gran Galà dell’Operetta, viaggio musicale e vocale tra le più celebri arie dell’operetta italiana, con partecipazione dell’attore e cabarettista Diego Parassole. Completa il programma l’esecuzione, venerdì 17 agosto, delle più belle arie delle opere liriche Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni e Pagliacci di Ruggero Leoncavallo.
È infine il concerto lirico dell’Accademia Musico Vocale Ingaunia E. Marcelli di Albenga, formazione composta da un coro di 50 voci e da un’orchestra di 25 elementi, a chiudere la stagione operistica, domenica 19 agosto.

Il Giardino del Principe fa da scenografia anche alla stagione di balletto, che quest’anno dà spazio alla danza classica, moderna, neoclassica ed etnica. Ad inaugurare la rassegna è, giovedì 19 luglio, la Compagnia Balletto di Liguria con Carmina Burana, su musiche originali di Carl Orff e coreografie di Carlo Torre.
Giovedì 2 agosto, protagonista è il Balletto Russo di Anna Ivanova che presenta Don Chisciotte su musiche di Minkus e coreografie di Petipa, con costumi ispirati al folklore iberico. La Compagnia Almatanz presenta lunedì 6 agosto lo spettacolo firmato dal coreografo Luigi Martelletta Momenti di Tango, un viaggio tra racconti quotidiani di amori, violenze, amicizie e incontri, scanditi dalle melodie di Astor Piazzolla e Osvaldo Pugliese.

Martedì 14 agosto, torna a danzare nel Giardino del Principe l’Ariston Proballet Sanremo, che presenta la nuova produzione Queen The Ballet su musica dei Queen e coreografie di Marcello Algeri: divertimento e seduzione sono la chiave di volta di questo balletto che ha per colonna sonora canzoni e musiche, forse fra le più conosciute al mondo, cantate dall’indimenticabile Freddie Mercury.
La rassegna di danza si chiuder martedì 28 agosto con Etnica in danza, il corpo che parla: etnica è l’espressione di un solo corpo, tanti linguaggi, tante sonorità, tanti colori, raccolti in uno spettacolo ricco di stili diversi, che si incontrano e si fondono.

Anche quest'anno si ride con la rassegna Loano Cabaret, che propone un’anticipazione a luglio e tre serate ad agosto. Lunedì 16 luglio, si parte con Sti casting con il duo Laura e Fiona di Colorado Cafè, spettacolo attinge al teatro di strada, al cabaret, al nouveau cirque per dar vita ad un piccolo varietà, che racconta con ironia le tante prove per giungere alle luci della ribalta.
Venerdì 3 agosto, poi, si entra nel vivo con lo spettacolo di Andrea Ceccon ed Enrique Balbontin, Torta di riso famblè, uno show che propone nuovi personaggi mescolati ad alcuni cavalli di battaglia tratti dalle migliori apparizioni televisive dei due comici genovesi.
Fabrizio Fontana e I Senso D’oppio si alternano sul palco del Giardino del Principe sabato 11 agosto. È poi Claudio Lauretta a chiudere la stagione cabarettistica sabato 18 agosto.

Tra musica, cabaret e danza nella stagione del Giardino del Principe fa capolino anche la prosa con uno spettacolo poetico dedicato alla vita del burattinaio genovese Mario Magonio: venerdì 10 agosto è Valentino Dragano a mettere in scena Anche questa sera ci siamo divertiti, biografia intensa, comica e dolorosa al tempo stesso.

Ai più piccoli e alle famiglie, l’Arena Estiva Giardino del Principe offre un programma di iniziative, ad ingresso gratuito, inserite nell’ambito del progetto Loano a misura di famiglia. Spettacoli teatrali, laboratori e cinema, con l'aggiunta della novità 2012 degli Aperitivi psicologici: tre appuntamenti nel corso dell’estate, a partire da giovedì 14 giugno, con la psicologa Giovanna Ferro, per approfondire come lo psicologo possa essere un aiuto nella gestione delle situazioni critiche quotidiane a livello individuale e familiare.

La rassegna di teatro ragazzi si aprie mercoledì 4 luglio con Senti che musica!, spettacolo di canzoni d'autore, racconti e immagini con Fabio Scaramucci, accompagnato alla tastiera da Fabio Mazza. Mercoledì 18 luglio il Teatro Laboratorio del Mago mette in scena La Sirenetta, con pupazzi, burattini, sagome e attore. Il Teatrino dell’Erba Matta è protagonista di due produzioni teatrali: mercoledì primo agosto, insieme al gruppo Scirvan, Daniele Debernardi interpreta lo spettacolo di ombre, pupazzi e attore Pinocchio; meroledì 22 agosto è la volta di Ali Baba, con sagome e attore ispirato alla fiaba tratta dal libro Le mille e una notte.
Sempre dedicati ai più piccoli sono la proiezione del film d’animazione e live action Hop mercoledì 15 agosto e i laboratori di manualità e creatività, proposti mercoledì 8 agosto con RiCiclò (spazio gioco dove imparare a costruire giocattoli con materiali poveri), e mercoledì 29 agosto con il Ludobus.

Non manca nell’estate al Giardino del Principe la serata di premiazione del concorso di castelli di sabbia Architetti in Erba, in programma venerdì 13 luglio.
In occasione delle iniziative per i bambini viene inoltre allestito un angolo letterario, a cura di Corraini Edizioni, con la proposta di libri per l’infanzia e una giornata dedicata a Bruno Munari, in collaborazione con l’Associazione Bruno Munari.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film