Libri Savona Feltrinelli Point Martedì 4 ottobre 2011

Feltrinelli Point: la nuova libreria di via Astengo

Genova - La Libreria Moneta, la più antica di Savona, dal 6 ottobre cambia e rilancia: muta la sua insegna in la Feltrinelli Point, trasferendo il negozio di libri dalla sede storica di via Boselli 8 alla centralissima via Astengo 11 sull’affaccio di piazza Sisto IV.
Oltre 15.000 titoli di libri in assortimento, dalla narrativa alla saggistica fino al settore ragazzi disposti in 150 metri quadrati. E poi, un reparto di cartoleria e una sezione di home video.

Il nuovo punto vendita Feltrinelli rappresenta il proseguimento dell'esperienza nel settore librario della famiglia Schiavi, che dagli anni Cinquanta prosegue l'opera degli avi Moneta.
Oltre al titolare Paolo Schiavi, la squadra del nuovo punto vendita è formata da Donatella Di Fonzo, Maria Elena Marozzi e Alessandra Bruno. Il nome Moneta verrà riservato alla sola libreria di via Venezia 16, aperta dalla fine degli anni Ottanta e specializzata in testi scolastici, universitari e giuridici.

La libreria Moneta è una delle più antiche librerie della Liguria: nata nel 1880, porta il nome del suo fondatore Antonio Moneta. Di origini milanesi, Antonio inaugura a Savona al numero 8 di via Paleocapa un’agenzia giornalistica con grande assortimento di romanzi, affiancandole successivamente due succursali. A queste librerie se ne aggiunge successivamente una quarta nella commerciale via Paolo Boselli. Come spesso avveniva a quell'epoca, il negozio offriva non solo libri ma anche numerose altre merceologie, come articoli di cancelleria e di scrittura, stampe e materiale scolastico. In breve tempo la libreria Moneta divenne un punto di riferimento culturale e commerciale della città.

Uno degli eventi di maggior rilievo che hanno caratterizzato la storia della libreria fu l’uscita del primo libro futurista di latta L’anguria lirica, nel 1933, di Filippo Tommaso Marinetti con illustrazioni di Bruno Munari. Per il lancio del libro fu scelta proprio la libreria Moneta che per l'occasione, e su indicazione del famoso ceramista Tullio d'Albisola, fu rivestita di cristalli e fogli di lamiera.

Potrebbe interessarti anche: , 43 poesie per Genova: la Dante Alighieri ricorda la tragedia del Morandi , Mizar, la boutique corsara di libri torna al Luzzati Lab , Marco Balzano per Incipit Festival: dal romanzo Resto qui all'eredità di Calvino , Maggiani: «In quest’epoca più di umori che di sentimenti, ho deciso di parlare di amore» , Cingolani, robot e uomo: siamo pronti ad affrontare questa convivenza? L'intervista

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Escape room Di Adam Robitel Thriller, Drammatico, Horror, Fantascienza U.S.A., 2019 Thriller psicologico che vede protagonisti sei sconosciuti che si ritrovano coinvolti in un gioco pericoloso e sono costretti ad usare l’ingegno per trovare indizi e salvare la propria vita. Guarda la scheda del film