Weekend Savona Giovedì 2 ottobre 2008

Weekend savonese tra teatro e castagne

Genova - Il primo weekend di ottobre è ormai dietro l'angolo. Partiamo, come sempre, dall’offerta musicale.
Il venerdì sera è all’insegna del rock con i savonesi Myfair al Raindogs (via Chiodo 20, ore 22.30); al Circolo Brixton di Alassio c'è l’alternative rock dei Gosh (ore 22.30).
Sabato 4 ancora al Raindogs serata blues con Le Bluse Deluse (ore 22.30), mentre al Circolo Brixton i Whole Lotta Dog si esibiscono in un tributo ai Led Zeppelin (ore 22.30).

Sipario su con il festival Shakespeare in Town che sabato 4, alle ore 18, presenta l’incontro I cinque piedi di Shakespeare, sulla traduzione di Marco Ghelardi di Antonio e Cleopatra, mentre domenica 5, sempre alle 18, c’è 34° 31' N 69° 09' E, racconto di un soldato in Afghanistan e Iraq, a cura della compagnia Salamander. Entrambi gli eventi si svolgono presso la Libreria Ubik (corso Italia 116 r).
Venerdì 3 il Teatro Chiabrera di Savona (piazza Diaz 2) presenta la Storia Cantata, conferenza-spettacolo con Emilio Franzina e Luca Bassanese (ore 18.30), mentre sabato 4 il Teatro dell'Opera Giocosa mette in scena L'occasione fa il ladro, opera lirica di Gioacchino Rossini (ore 20.30, ingresso 10-25 Eu).
Sabato 4, alle 21, riprendono gli spettacoli alla Bottega dei Commedianti di Savona: in scena, lo spettacolo brillante Vecchi e nuovi monologhi della piadina (via Crispi 31 r, repliche domenica 5 alle 17 e 21, ingresso 7 Eu, prenotazione obbligatoria al 347 7121765).

Sul versante artistico, in occasione della Giornata Europea del Contemporaneo segnaliamo l'unica iniziativa provinciale che vi partecipa: la mostra di ceramica Nelle terre dei Della Rovere al Museo Civico di Albissola Marina (via dell'Oratorio) e allo Studio Fontana (Pozzo Garitta).
Sabato 4 inaugura la mostra personale di Carlos Carlè a Palazzo Gavotti (Pinacoteca Civica, ore 11), mentre a Vado Ligure e Quiliano c’è l’inaugurazione del progetto di arte contemporanea Outsidemymind/Fuoridallamiatesta (ore 17).
Per gli amanti delle arti marziali il "Gran Maestro" Li Rong Mei presenta il volume Il Tai Chi Chuan. Corpo che pensa mente che muove, scritto con Sergio Casavecchia alla Libreria Ubik (sabato 4, ore 18) e terrà uno stage di Tai Chi Chuan al Palazzetto dello Sport (domenica 5, corso Tardy e Benech 20, ore 9.30-18, info al 339 3792244).

Proseguono gli appuntamenti gastronomici di Settembre Verde: venerdì 3 all’agriturismo Tre Santi (località Ciantagalletto, ore 20), sabato 4 al SMS Marmorassi (località Mormorassi, ore 20) e domenica 5 all’agriturismo A Ca' di Nonni (via Vesallo 18, ore 12.30).
Tempo di sagre d’autunno: si comincia sabato 4 con la Festa della castagna a Quiliano (SMS Fratellanza Quilianese, anche domenica 5, ore 15) e si prosegue domenica 5 sempre con le castagnate a Stella, Ortovero, Garlenda (Parco Villafranca, ore 12-20), a Vezzi Portio (Moisio, ore 14.30) a Bergeggi (piazza XX Settembre, ore 16) e al campo sportivo di Orco Feglino, insieme alla Festa d’autunno (ore 12.30). Sempre domenica 5 a Pontinvrea c’è la sagra della salsiccia (Chalet delle feste, ore 12) e il mercatino dei sapori a Savona (corso Italia, ore 10-19).

Per chi ha voglia di escursioni domenica 5 si parte da Bergeggi e si cammina Lungo l’Antica Strada Romana (ritrovo in piazza XX Settembre, ore 14.30, info al 019 25790222) o si va ad esplorare la grotta Buranco de Dotte a Bardineto (ore 8.30, partecipazione gratuita, info al 019 8313318).
Concludiamo segnalando la Giornata Garibaldina al Campus Universitario di Savona (via Magliotto 2, ore 15.30), il mercatino dell'antiquariato in via Paleocapa a Savona e nel centro storico di Finale Ligure (sabato 4 e domenica 5) e quello dell'artigianato a Noli e sulla passeggiata a mare di Albisola Superiore (domenica 5).

Clicca qui per consultare l'agenda eventi completa.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Non ci resta che vincere Di Javier Fesser Commedia 2018 Marco Montes è allenatore in seconda della squadra di basket professionistica CB Estudiantes. Arrogante e incapace di rispettare le buone maniere viene licenziato per aver litigato con l'allenatore ufficiale durante una partita. In seguito si mette... Guarda la scheda del film