Concerti Savona Martedì 29 luglio 2008

Loano: spazio alle nuove voci

Genova - Il Festival Nazionale degli Interpreti nasce nel 1995 da un’idea dell’Agenzia Eccoci Eventi in collaborazione con il quotidiano La Stampa per dare l’opportunità a giovani cantanti emergenti di entrare nel mondo della musica.

La finale nazionale di quest'anno, presentata dalla vj Alex Cadoppi e dal conduttore televisivo Luca Galtieri, per la direzione artistica di Marco Dottore, è in programma all'Arena Estiva Giardino del Principe di Loano, sabato 2 agosto 2008 (ore 21.30). La proclamazione del vincitore è il punto d’arrivo di un’attività che si realizza durante tutto l’anno: i finalisti, infatti, sono individuati attraverso serate di selezione e stage professionali che si svolgono su tutto il territorio nazionale.
A contendersi la finale sono 21 interpreti: 11 cantanti di brani editi, 3 di brani inediti, 5 cantautori e 2 gruppi musicali.

Concorrenti per la categoria cantanti brani editi
Roberto Di Laura (23 anni di Palermo), Giorgio Imparato (21 anni di Palermo), Teresa Rotondo (19 anni di Livorno), Antonio Orler (17 anni di Venezia), Giacomo Salvietti (18 anni di Cortona - AR), Maria Chiara Barelli (17 anni di Matelica - MC), Daniele Alberani (20 anni di Faenza - RA), Rossana Carbone (27 anni di Torino), Giuseppe Tigano (31 anni di Torino), Valentina Carenzo (22 anni di Imperia), Letizia Elci (15 anni di Perugina).

Concorrenti per la categoria cantanti brani inediti
Francesca Pagnini (21 anni di Venturina - LI), Danilo Benzi (35 anni di Genova), Rocco Giordano (19 anni di Cava dei Tirreni - SA).

Concorrenti per la categoria cantautori
Andrea Vassalini (34 anni di Genova), Vittorio Rosa in arte “Il Ristretto” (35 anni di Milano), Chiara Lisi (19 anni di Boville Ernica - FR), Antonio De Simone (30 anni di Genova), Francesco Bosso (23 anni di Roma). A questa categoria si aggiungono 2 band musicali ancora da definire.

La giuria per l’assegnazione dei premi di categoria e del premio assoluto è composta dai discografici Roberto Razzini, Francesca Mutasci, Enrico Leonardelli e Vladimiro Tossetto. Presidente di giuria, la giornalista musicale Marinella Venegoni.
La giuria che decreta il premio della critica è invece composta dal giornalista Massimo Boero, l'attore Mario Mesiano, il musicista Mauro Vero, Roberto Trapani di Radio Onda Ligure, l'Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano Nicoletta Marcone e il cantautore Povia.

Durante la finale sarà designato il vincitore assoluto del Festival e saranno assegnati anche altri premi: Premio cat. Cantanti brani editi, Premio categoria cantanti brani inediti, Premio cat. Cantautori/Gruppi Musicali, Premio della Critica Davide Della Carità, Premio Testimonial (assegnato direttamente da Franco Fasano) ed infine il Premio Discografico (assegnato dal discografico Massimo Morini).
Quest’estate è stata inoltre pubblicata su piattaforma digitale la Compilation del Festival degli Interpreti 2008 grazie alla collaborazione con la nuova etichetta digitale Banana Records 2.0.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film