Weekend Savona Venerdì 30 novembre 2007

Natale 2007 nel Ponente ligure

Genova - Una Savona vestita di luce e una Riviera ricca di spettacoli e musica. È così che si presentano le feste natalizie 2007, così come sono state presentate questa settimana dalle varie amministrazioni locali. La comunicazione è chiara: “Savona si veste di luce”. Questo significa che la città sarà arredata da un fascio di luci scenografiche dalla Torretta alla piazza del Teatro Chiabrera, dai palazzi di Piazza Mameli alle torri del Brandale. Gli angoli della città saranno colorati con raggi laser verdi, rossi e azzurri. Uno spettacolo che vuole riscoprire i monumenti e i palazzi più nascosti della città. Questo per quanto riguarda il contenitore.

I contenuti, da parte loro, sono altrettanto all’altezza: si inizia sabato 8 dicembre, ore 21, con il concerto benefico per la Pediatria dell’Ospedale San Paolo, al Teatro Chiabrera organizzato dall’Orchestra Sinfonica di Savona. La programmazione prosegue con i concerti dei quartieri, cinque appuntamenti organizzati nelle delegazioni della città dall’8 dicembre (L’idillio e il fantastico alla basilica del Santuario), il 9 dicembre con un duo di pianoforte alla chiesa di San Filippo Neri, l’11 dicembre con i “Canti popolari natalizi” alla chiesa di San Lorenzo, il 15 dicembre con il Canti internazionali e musica operistica del 1800), per concludere il 16 dicembre con il “Concerto di Natale presso la Chiesa Nostra Signora della Neve).
Lo spazio per i bambini è in piazza Sisto IV, nel centro cittadino, con la grande pista di pattinaggio su ghiaccio che per il secondo anno consecutivo sarà allestita anche la sera.

Da Savona alla provincia, per un cartellone ricco di suoni e spettacoli nei comuni che hanno aderito al programma “La Riviera sotto l’albero”: Alassio, Andora, Boissano, Borgio Verezzi, Dego, Finale Ligure, Loano, Millesimo, Pietra Ligure, Spotorno e Toirano.
«I Comuni hanno allestito gli spettacoli e la programmazione», spiega l’Assessore alla Cultura della Provincia di Savona, Carlo Scriviano, «la Provincia ha pensato alla promozione. In questo modo, ogni spettacolo vale molto di più, senza contare che i Comuni avevano maggiori risorse da destinare allo spettacolo stesso». Questioni di bilancio, insomma. Ma anche di coordinamento per la buona riuscita di tutta la programmazione natalizia.

Il programma inizia domenica 16 dicembre, a Millesimo con il Coro Polifonico “Laeti Cantores”. Domenica 23 dicembre, la rassegna farà tappa a Boissano e a Dego. Alle ore 21.00, nella Chiesa Parrocchiale Santa Maria Maddalena di Boissano, i Birkin Tree presenteranno un itinerario attraverso le più belle musiche per cornamusa della tradizione irlandese, scozzese, francese e del nord Italia.
Giovedì 3 gennaio, alle ore 21.00, nella Parrocchia San Vincenzo di Alassio, The Joy Singers Choir presenterà il concerto “JSC Christmas Nights 2007”, un evento musicale speciale con un programma che alternerà canti augurali della tradizione natalizia, proposti in originali arrangiamenti corali, a brani d'ispirazione spiritual e gospel dal carattere più spiccatamente gioioso e coinvolgente: "The Joy Singers Choir" è infatti costituito da un gruppo vocale di circa 40 elementi.

A Loano i Suoni della Tradizione porteranno sotto i riflettori della rassegna la musica sacra di origine popolare. Sabato 5 gennaio, nella Chiesa S.M. Immacolata (Cappuccini), alle ore 21.00, Elena Ledda, presenterà “Cantendi a Deus” un concerto dedicato al canto sacro sardo. La rassegna La Riviera sotto l’albero si chiuderà ancora con il gospel, domenica 6 gennaio, a Toirano. Alle ore 21,15, nella Chiesa Parrocchiale San Martino, Larry Ray guiderà la Longs’ Valley Blues Band.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film