Raoul Dufy. Il pittore della gioia, la mostra - Roma

Raoul Dufy. Il pittore della gioia, la mostra - Museo di Palazzo Cipolla - Roma

13/10/2022

Fino a domenica 26 febbraio 2023

Ore 10:00

Raoul Dufy. Il pittore della gioia - Mostra a Palazzo Cipolla © Raoul Dufy

CalendarioDate, orari e biglietti

Chiuso: lunedì.

Roma - Da venerdì 14 ottobre a domenica 26 febbraio 2023, Palazzo Cipolla di Roma ospita la mostra Raoul Dufy. Il pittore della gioia, la prima grande esposizione mai realizzata in Italia e dedicata a uno dei maestri dell’arte moderna.

Roma - La mostra Raoul Dufy. Il pittore della gioia, con oltre 160 opere tra dipinti, disegni, ceramiche e tessuti provenienti da rinomate collezioni pubbliche e private francesi - come il Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris che conserva di Dufy una delle più ricche collezioni, dal Centre PompidouPalais Galliera, la Bibliothèque Forney e la Bibliothèque littéraire Jacques Doucet tutte di Parigi insieme al Musée de la LoireMusée des Tissus et des Arts Décoratifs di Lione, il Musée des Beaux-Arts Jules Chéret di Nizza e al Musée Royaux des Beaux-Arts de Belgique di Bruxelles - racconta la vita e l’opera di un artista con lo sguardo sempre rivolto alla modernità, pervaso da una vivacità che ha saputo adattare a tutte le arti decorative, contribuendo a cambiare il gusto del pubblico.

Roma - Curata da Sophie Krebs, conservatrice generale del patrimonio del museo parigino, la mostra Raoul Dufy. Il pittore della gioia è un viaggio emozionale attraverso i temi prediletti dall’artista, dove le sensazioni visive ridotte all’essenza della realtà, l’utilizzo della composizione, della luce e del colore sono gli elementi emblematici che caratterizzano le sue opere.
Suddivisa in 14 sezioni tematiche, la mostra racconta l’intero percorso artistico del pittore francese, attraverso molteplici opere che abbracciano varie tecniche nei diversi decenni del Novecento, dagli inizi fino agli anni Cinquanta, quando Dufy cercò nuovi temi a causa della guerra e della malattia che lo costrinse a rimanere nel suo studio nel sud della Francia.

Un excursus che trova il suo leitmotiv nella violenza cromatica, nella magia di quel colore che diventa elemento indispensabile per la comunicazione di emozioni e stati d’animo.
Un’evoluzione che vede Dufy inizialmente prosecutore di quella tradizione impressionista germogliata con Monet proprio nella sua città natale di Le Havre e poi insieme ai Fauve che, radunati attorno alla figura di Matisse, reagiranno presto alla pittura d'atmosfera e a quel dipingere dominato dalle sensazioni visive, per poi approdare infine ad abbracciare l’austerità cezanniana con la quale le forme, le zone piatte di colori accesi o addirittura violenti sono indipendenti dalla linea che accenna appena a circoscriverle.

Orari: dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 20 (ultimo ingresso ore 19:00).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 30/11/2022 alle ore 22:43.

Potrebbe interessarti anche: Crazy. La follia nell'arte contemporanea, la mostra, fino al 9 gennaio 2023 , Virginia Woolf e Bloomsbury. Inventing life, la mostra, fino al 12 febbraio 2023 , Roma Street Art, la mostra per i 100 anni della Galleria Alberto Sordi, fino al 30 novembre 2022 , The World of Banksy-Roma - The Immersive Experience, fino al 29 gennaio 2023

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.