Un giorno all’anno tutto l’anno: visite al museo senza barriere - Roma

Un giorno all’anno tutto l’anno: visite al museo senza barriere - Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea - Roma

30/11/2021

Fino a sabato 4 dicembre 2021

Ore 10:00, 16:00, 17:00

© lagallerianazionale.com

CalendarioDate, orari e biglietti

Roma - In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità del 3 dicembre 2021, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, diretta da Cristiana Collu, conferma il suo costante impegno nel promuovere iniziative ed eventi finalizzati al superamento delle barriere fisiche, cognitive, senso-percettive e culturali.

  • Giovedì 2 dicembre 2021, ore 10: visite tattili e tematiche rivolte agli studenti delle scuole secondarie, guidati da persone con disabilità visiva. Le visite sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Museum.
  • Venerdì 3 dicembre 2021, ore 16: visite tattili rivolte agli adulti con disabilità visiva e normovedenti. La visita è realizzata in collaborazione con l’Associazione Radici.
  • Sabato 4 dicembre 2021, ore 16: visite tattili rivolte alle bambine e ai bambini e alle loro famiglie, sia con disabilità visiva, sia normovedenti. La visita è realizzata in collaborazione con l’Associazione Radici
  • Sabato 4 dicembre 2021, ore 17: visite guidate in Lis – Lingua dei Segni Italiana, aperte a tutti. La visita è rivolta agli adulti, sordi e udenti e sarà condotta da una guida udente affiancata da interprete Lis. L’incontro è realizzato in collaborazione con il Gruppo SILIS Onlus.

Roma - Proseguono anche gli incontri del progetto L’artista sono io dedicati alle adolescenti e agli adolescenti in carico ai servizi psichiatrici. Gli incontri, realizzati in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale Asl Roma 1 Servizio Pipsm, prevedono visite alle collezioni museali, laboratori di scrittura creativa e di disegno di fronte alle opere d’arte.

Roma - Nel mese di dicembre, all’interno del progetto Mi nutro di arte, prenderanno avvio anche le attività dedicate alle adolescenti con disturbi del comportamento alimentareL’obiettivo finale è il rafforzamento dei benefici del percorso terapeutico anche attraverso iniziative educative e ricreative realizzate a stretto contatto con le opere d’arte, per stimolare la creatività, la motivazione e l’interesse.

Nel mese di dicembre continuano anche le visite dedicate alle persone con demenza e malattia di Alzheimer e ai loro accompagnatori. Il progetto La memoria del bello è realizzato in collaborazione con l’Associazione Alzheimer Uniti di Roma e la Delegazione di Roma del Fai.

 Le attività in programma hanno lo scopo di consolidare il dialogo interculturale e la coesione sociale, nel segno di una progettualità partecipativa e multisensoriale, che favorisce la massima accessibilità all’interno del museo.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero telefonico 06 322 98 307, oppure inviare una mail.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/01/2022 alle ore 11:00.

Potrebbe interessarti anche: Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari, mostra, fino al 27 febbraio 2022 , Sebastião Salgado. Amazônia, la mostra, fino al 13 febbraio 2022 , Baloon Museum, quando i palloncini diventano arte, fino al 5 marzo 2022 , Re-coding: la mostra personale di Quayola a Roma, fino al 30 gennaio 2022

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.