Global Change, Anni Venti, esposizione triennale di arti visive a Roma

Global Change, Anni Venti, esposizione triennale di arti visive a Roma - - Roma

08/06/2021

Fino a domenica 20 giugno 2021

Roma - Apre venerdi 11 Giugno 2021 la IV edizione dell’Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma dal titolo Global Change, Anni Venti. La mostra, articolata su cinque sedi espositive, indagherà i cambiamenti globali dell’ultimo ventennio.

Roma - Roma riparte con la quarta edizione della Triennale di Arti Visive che si svolgerà dall'11 al 20 giugno 2021. Opere esposte in cinque spazi espositivi: Galleria del Cembalo - Palazzo Borghese (Largo Fontanella Borghese 19), Palazzo della Cancelleria (Piazza della Cancelleria 1), Galleria della Biblioteca Angelica (Piazza di S. Agostino 8), Palazzo Velli-Expo (Piazza di Sant’Egidio 10), Medina Roma Art Gallery (Via Angelo Poliziano 32-34-36).

Roma - La mostra il cui indirizzo artistico è stato definito da Gianni Dunil - già Direttore Artistico nella Biennale di Venezia Arte 2018 per Padiglioni Esteri - e Mario Bernardinello, vanta in ogni sua edizione autorevoli partecipazioni di critici e storici d’arte che ne hanno dato testimonianza. Da Achille Bonito Oliva a Vittorio Sgarbi sino a Philippe Daverio.

Ad inaugurare quest’anno la mostra sarà Daniele Radini Tedeschi.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/01/2023 alle ore 04:04.

Potrebbe interessarti anche: Virginia Woolf e Bloomsbury. Inventing life, la mostra, fino al 12 febbraio 2023 , Van Gogh. Capolavori dal Kröller, Müller Museum. La mostra, fino al 26 marzo 2023 , The World of Banksy-Roma - The Immersive Experience, fino al 28 maggio 2023 , Raoul Dufy. Il pittore della gioia, la mostra, fino al 26 febbraio 2023

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"