Lessico Schumann: Fantasia, concerto - Roma

© pixabay.com

CalendarioDate, orari e biglietti

Roma - La musica di Robert Schumann non parla all’umanità, si rivolge sempre a una singola persona che le sta di fronte. È una musica del Du, del pronome che definisce l’altro in rapporto a noi, interlocutore indispensabile di un dialogo intimo, riservato, complice. Schumann, come tutti i poeti, mette a nudo il suo cuore di fronte a ciascuno di noi, preso singolarmente come persona, e non a una massa indistinta d’individui anonimi. Nella forma che assume di volta in volta la musica, Schumann ci racconta il suo mondo, formato da molteplici esperienze, idee, sensazioni, rapporti, mitologie, immagini, sentimenti. È facile perdersi nel labirinto dei suoi pensieri, affidati quasi in pari misura alla musica e alle parole. 

Roma - Con questo breve ciclo di sei concerti Oreste Bossini mette in luce determinati aspetti della personalità artistica di Schumann, scegliendo alcune parole emblematiche del suo rapporto col mondo, come se fossero un filo d’Arianna da seguire per non smarrire la strada nei meandri di una musica sempre emotivamente tumultuosa. Insieme a Bossini, alcuni giovani interpreti eseguono la musica di Schumann e dei musicisti a lui particolarmente legati, come la moglie Clara, Johannes Brahms e Franz Liszt.

Potrebbe interessarti anche: Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, dal 13 maggio al 25 novembre 2021 , I tre tenori, dal 14 maggio al 31 dicembre 2021 , Tiziano Ferro in concerto allo Stadio Olimpico con Tzn 2021, dal 9 luglio al 10 luglio 2021 , David Garrett in concerto alle Terme di Caracalla, 26 luglio 2021

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.