ConTATTitere, Festival latino di Teatro di Figura e workshop - Roma

ConTATTitere, Festival latino di Teatro di Figura e workshop - - Roma

25/08/2020

Fino a giovedì 3 settembre 2020

CalendarioDate, orari e biglietti

Roma - ConTATTitereFestival Latino di Teatro di Figura è un invito a rivivere le emozioni del teatro dopo il lungo periodo di pausa. Il progetto – che ha la direzione artistica di Federica Mancini, presidente dell’associazione cantieri dello spettacolo e ideatrice e direttrice del Teatro La Casetta – si terrà nel rispetto della normativa sul distanziamento sociale in materia di prevenzione dal Covid19, presso il Parco del Pineto e presso la Biblioteca Casa del Parco dal 23 agosto al 3 settembre 2020 (23/29 agosto wookshop per la creazione di marionette corporee secondo la tecnica di Natacha Belova e 29 agosto/3 settembre Festival latino di Teatro di Figura).

Roma - Con l’intento di supportare la ripresa di un settore in grave difficoltà in quest’anno segnato dalla crisi economica indotta dal Covid-19, ConTATTitere nasce con la fortissima esigenza di ristabilire un contatto attraverso la cultura, in particolare con il Teatro di Figura attraverso un Festival Latino e diverse attività correlate di formazione, intrattenimento, performative e laboratoriali destinate a tutte le età, e all’incontro di figure storiche del settore con artisti emergenti nonchè workshop di eccellenza. Un contagio culturale molto più efficace di qualsiasi temuto virus.

Roma - Il progetto – come il titolo neologistico suggerisce – è un festival internazionale di teatro di figura Latino (da cui “Titere”) e al contempo un contenitore di attività volte all’aggregazione e alla crescita culturale trasversali, dove il tatto e gli altri sensi fisici sono traghettatori (da cui conTATTO), in uno scenario che vede in tutte le sue fasi un rapporto come stimolo a nuove necessità di alternative culturali.

Il teatro di figura è arte antica, di straordinaria intrinseca contemporaneità e continua esplorazione, con il suo potere evocativo e metaforico. Caratteristica portante del progetto è l’aggregazione e la partecipazione attiva dei cittadini del quartiere per la realizzazione stessa, attraverso percorsi specifici: dall’accoglienza degli artisti agli allestimenti scenotecnici, arredi del festival, alla partecipazione delle scuole e giovani emergenti e coinvolgimento degli studenti delle accademie.

Il progetto si svolge presso il Parco del Pineto e la biblioteca Casa del Parco ed è realizzato dall’associazione cantieri dello spettacolo, svolto in collaborazione con le Biblioteche di Roma.

Tanti gli appuntamenti della rassegna: dal 23 al 29 agosto si terrà il Workshop presso la Biblioteca Casa del Parco (spazio antistante la biblioteca), con la creazione di marionette corporee a dimensione umana in termoplastico secondo la tecnica della maestra Natacha Belova. Obiettivo del corso è costruire una marionetta ibrida a misura umana che rimarrà all'alunno e conoscere un materiale di costruzione particolare quale la resina termoplastica che permette un modellato rapido e leggero con una resa iper-realistica ed apprendere nozioni di manipolazione di questo tipo di marionetta. Il workshop è rivolto a marionettisti, attori, scultori, ballerini, scenografi, studenti e chiunque abbia una sensibilità artistica. Insegnante sarà Annamaria Andrei, marionettista, attrice e costruttrice nella compagnia La Barca dei Matti diretta da Natacha Belova.

Dal 28 al 30 agosto sarà la volta di FILO Lab. Un laboratorio scenotecnico d’installazione a cura di Alessandra Taborra presso il Parco del Pineto.Sono i cittadini ad arredare lo spazio scenico del progetto! Si andranno a creare una serie di incontri sul tema dei fili, semplici da manipolare ma di forte impatto visivo. Il fine è quello realizzare delle piccole installazioni scenografiche a sè stanti, utilizzando materiali semplici come i fili in corda, lana e nastri colorati ecc. I fili sono delle connessioni che uniscono mondi visibili e invisibili. Si andranno a contestualizzare nel contesto del festival e del paesaggio naturalistico della pineta.

Dal 29 e 30 agosto sempre presso il Parco del Pineto, si svolgerà invece BIBLIOPARCO: letture e narrazioni a cura di Michela Cesaretti Salvi.Un ciclo di letture e narrazioni suddivise per le fasce di età 12/36 mesi- 3/6 anni- 6/10 anni dedicate a “La regina blu e la regina rossa”, “La formica e il grande uovo”.

Dal 29 agosto al 3 settembre avrà inizio il FESTIVAL latino di teatro di Figura con la Parata Spettacolo con le marionette realizzate durante il workshop (29 agosto), Girovago e Rondella in Manoviva (30 agosto), Teatrino dell’ES nel Manifesto dei Burattini (31 agosto), Yheppa in Races (1° settembre), Nina Theatre in Mettici il cuore (2 settembre), La barca dei matti in Il gioco della vita (3 settembre).

Il 29, 31 agosto e 1, 2 settembre sarà invece la volta di ParcoTitere: laboratori e incontri con gli artisti ospiti del festival, operatori, associazioni e giochi presso il Parco del Pineto. Tutti i giorni spazio a giochi e laboratori anche con l’associazione.Un’occasione per avvicinare in contatto ancora più diretto gli artisti del Festival e il pubblico, con attività rivolte ai bambini e non solo, dalle costruzioni alla manipolazione, per svelare i trucchi del mestiere e creare nelle giornate del Festival, un clima conviviale e aggregante.

Il primo e il 3 settembre si terrà invece ConTATTO: letture tattili sensoriali a cura di Antonella Veracchi presso Biblioteca Casa del Parco.

Di seguito il calendario dettagliato con gli orari di ogni singolo evento.

23 | 29 agosto (solo con prenotazione entro il 12 agosto)

  • Workshop presso lo spazio antistante la Biblioteca Casa del Parco dalle ore 10,00 alle ore 18,00

28 agosto venerdì

  • ore 17,00- 19,00 FILO Laboratorio scenotecnico Parco

29 agosto sabato

  • ore 17,00- 19,00 FILO Laboratorio scenotecnico

  • ore 18,00Parcotitere presso il Parco

  • ore 18,30 BIBLIOPARCO narrazione animata La Formica e il grande uovo di Michela Cesaretti Salvi presso il Parco

  • ore 21,00 Spettacolo parata di apertura con le marionette create nel workshop

30 agosto domenica

  • ore 17,00- 19,00 FILO Laboratorio scenotecnico

  • ore 18,30 BIBLIOPARCO Narrazioni animate La regina rossa e la regina blu di Michela Cesaretti Salvi

  • ore 21,00 Girovago e Rondella in Manoviva

31 agosto lunedì

  • ore 18,00 PARCOTITERE Laboratorio della compagnia Yheppa, per adulti e bambini “Ritmos, Canciones, y danzas de Espana

  • ore 21,00 Teatrino dell’ES in Il Manifesto dei Burattini

1° settembre martedì

  • ore 18,00 PARCOTITERE giochi e attività cantieri dello spettacolo

  • ore 18,30 CONTATTO Lettura Tattile: “Confini” dell’autrice Antonella Veracchi presso la Biblioteca

  • ore 21,00 Yheppa in Raices

2 settembre mercoledì

  • ore 18,00 PARCOTITERE Laboratorio costruzione di burattini di riciclo della compagnia Teatrino dell’ES (Vittorio Zanella e Rita Pasqualini)

  • ore 21,00 Nina Theatre in Mettici il cuore

3 settembre giovedì

  • ore 18,00 CONTATTO Lettura Tattile del Libro “Tu sei” e laboratorio con l’autrice Antonella Veracchi Presso Biblioteca

  • ore 21,00 La barca dei matti in Il gioco della vita

23 agosto | 3 settembre 2020
Parco del Pineto Biblioteca Casa del Parco, via della Pineta Sacchetti 78.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti ad esclusione del workshop, il quale ha un numero limitato di posti, un costo di 325 Euro e necessita di prenotazione.

Nel rispetto della normativa in materia di prevenzione dal Covid19 è necessario rispettare il distanziamento sociale ed essere muniti di mascherina.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/10/2020 alle ore 13:11.

Potrebbe interessarti anche: La Traviata, fino al 28 dicembre 2021 , The three tenors, fino al 28 dicembre 2020 , Festival ArteScienza 2020, fino al 4 dicembre 2020 , The three tenors, fino al 31 ottobre 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.