Chiamala Roma. Archivio Becchetti: la mostra

Chiamala Roma. Archivio Becchetti: la mostra

05/03/2020

Da venerdì 25 settembre a domenica 31 gennaio 2021

Ore 10:00

© Archivio Becchetti - museiincomuneroma.it

CalendarioDate, orari e biglietti

Roma - Dal 25 settembre 2020 al 31 gennaio 2021 il Museo di Roma in Trastevere ospita la mostra Chiamala Roma. Archivio Becchetti.

Roma - La mostra Chiamala Roma. Archivio Becchetti intende evidenziare l'importanza e il ruolo fondamentale degli archivi fotografici, sia privati, sia pubblici, nel ricostruire la memoria collettiva di un paese, di un territorio, di una città, dal punto di vista storico, sociale e soprattutto culturale.

Roma - Il senso di questa mostra è la rivisitazione, personale e poetica, che Becchetti mette in atto attraverso gran parte della produzione dedicata dal fotografo alla Capitale, evidenziando l'unicità di una città contradditoria e complessa come Roma.

«Attraverso l'obiettivo delle mie Pentax osservai una città in tellurico sconvolgimento sociale-antropologico, segnata da un'ansia di rinnovamento capace di spaccare la gerarchia fossilizzata dalle classi sociali e di cancellare un'antica idea di sudditanza. È in quegli anni che ho potuto conoscere e fotografare a Roma molti tra i più importanti protagonisti del mondo artistico e culturale, italiano e internazionale, dell'epoca quali Ungaretti, Borges, Pasolini, Penna, Hitchcock, De Chirico - per citarne alcuni».

Lo sguardo di Becchetti sulla città è caratterizzato dalla testimonianza visiva dei repentini, e a volte sconvolgenti, cambiamenti sociali (la crescita delle periferie, le lotte sociali e politiche tra gli anni '70 e '80 dello scorso secolo) ma la narrazione si snoda e prende corpo e respiro attraverso gli scatti realizzati ai molti personaggi e alle personalità che abitano Roma o vi soggiornano, per brevi o lunghi periodi, assorbendone il clima e le suggestioni.

Sandro Becchetti, nato a Roma nel 1935 inizia la sua attività di fotografo nella seconda metà degli anni '60 dello scorso secolo, collaborando con testate italiane (La Repubblica, L'Unità, Paese Sera, l'Espresso etc.) e con la stampa internazionale.

Potrebbe interessarti anche: Colori degli Etruschi. Tesori di terracotta: la mostra, dal 2 giugno al 1 novembre 2020 , Mostra di Leonardo da Vinci. Il genio e le macchine, fino al 31 dicembre 2020 , Il Centenario. Alberto Sordi 1920-2020: la mostra, 29 giugno 2020 , Napoleone e l'archeologia: la mostra, dal 1 ottobre 2020 al 10 marzo 2021

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.