Campionati europei di nuoto 2022 - Roma

Campionati europei di nuoto 2022

06/12/2019

Da giovedì 11 agosto a domenica 21 agosto 2022

Tania Cagnotto campionati italiani 2016 © facebook.com/TaniaCagnottoOfficial

CalendarioDate, orari e biglietti

Roma - 13 anni dopo i mondiali del 2009, Roma torna protagonista dei Campionati di Nuoto 2022. La 36esima edizione dei Campionati europei di nuoto, tra nuoto di fondo, tuffi, tuffi dalle grandi altezze e nuoto sincronizzato, si svolge a Roma dall'11 al 21 agosto del 2022.

Roma - La decisione della Ligue Europeenne de Natation premia una candidatura nata nella primavera del 2018 con plurimi obiettivi: riportare in Italia una manifestazione internazionale delle discipline acquatiche dopo 13 anni; promuovere ulteriormente le specialità natatorie coinvolgendo i migliori atleti europei, protagonisti ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro e ai recenti Mondiali di Gwangju; alimentare la cultura dell'acqua e la prevenzione di incidenti per sommersione e annegamento attraverso la diffusione degli strumenti atti a vivere con responsabilità il mare che bagna gli 8000 chilometri di coste del nostro Paese e gli specchi d'acqua e fluviali; utilizzare l'eredità impiantistica lasciata dal mondiale del 2009, che insieme alle circa 1500 società affiliate rappresentano i motori per l'incremento dell'attività di base e per la formazione di atleti di eccellenza.

Roma - Per i Campionati di Nuoto del 2022 si prevede la partecipazione di 1500 atleti in rappresentaza di 52 nazioni per un totale di 74 finali e 222 medaglie in palio. Un presenza mediatica di circa 800 operatori del settore e una cifra di spettatori stimata in 100 mila presenze in tribuna e 200 milioni di spettatori.

Per i Campionati di Nuoto del 2022 sarà coinvolto il Parco del Foro Italico che si prevede ospiterà il district market che si svilupperà tra lo Stadio del nuoto e il Centrale del Tennis. Il Centro Federale-Polo Natatorio di Ostia vedrà le gare di nuoto in acqua libere. I tuffi dalle grandi altezze dovrebbe tenersi nella zona di Castel Sant'Angelo. Molti gli impianti coinvolti, tra cui il Centro federale di Pietralata, Il Polo Natatorio di Valco San Paolo e gli impianti dedicati ai tuffi dell'Acquacetosa.

Come più volte è stato sottolineato, per i Campionati di Nuoto del 2022 non sarà costruito nessun nuovo impianto, ma saranno valorizzati e utilizzati gli impianti già esistenti a Roma e nel Lazio.

Potrebbe interessarti anche: Archi_fiera, dal 23 settembre al 25 settembre 2020 , Circo Maximo experience: viaggio storico immersivo, fino al 31 maggio 2021 , Colori degli Etruschi. Tesori di terracotta: la mostra, fino al 1 novembre 2020 , Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, fino al 26 novembre 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.