Roma festival barocco, tra musica e arte barocca

Roma festival barocco, tra musica e arte barocca - - Roma

13/11/2019

Fino a sabato 21 dicembre 2019

Ore 18:30, 21:00, 11:00, 09:00, 20:00, 20:30

© pixabay.com

TERMINATO

Roma - Roma Festival Barocco, giunto alla sua 22esima Edizione, in programma da domenica 24 novembre a sabato 21 dicembre 2019, presenta un ciclo di concerti e incontri musicologici nei luoghi della Roma Barocca.

Roma - Roma Festival Barocco è un’integrazione fra musiche della tradizione italiana dei secoli XVI - XVII e XVIII e palazzi nobiliari, chiese, oratori e biblioteche monumentali di Roma, integri e ben conservati, e, quindi, in grado di trasmettere alla società contemporanea la festosa ritualità e lo spirito concreto e immanente della grande tradizione barocca italiana.

Il programma

  • Domenica 24 novembre, ore 18.30 - Presso la Basilica di Sant’Apollinare di Roma, l'Ensemble Festina Lente esegue la prima esecuzione in tempi moderni di una messa napoletana di Antonio Nola. Un prezioso manoscritto recuperato dalla Biblioteca dei Gerolamini di Napoli
  • Lunedì 25 novembre, ore 21 - Presso la Basilica di San Pietro in Vincoli, Stefan Donner all'organo esegue brani della tradizione organistica nel Seicento
  • Mercoledì 27 novembre, ore 21 - Presso la Chiesa di Santa Maria della pace, il Quartetto Furano presenta, in prima esecuzione assoluta, il concerto Mutazioni con musiche di Salvatore Scarrino
  • Giovedì 28 novembre, ore 11 - Presso l'Università degli studi di Tor Vergata di Roma, Macroarea di Lettere e Filosofia, appuntamento con la conferenza/concerto Mutazioni, relatore Alberto Napolitano
  • Venerdì 29 novembre, ore 20 - Presso la Basilica di Sant'Eustachio, la Nuova Orchestra Alessandro Scarlatti diretta da Gaetano Russo, esegue Tableax Vivant: La Crocifissione
  • Sabato 30 novembre, ore 21 - Presso la Chiesa di S. Stefano del Cacco, Andrea Buccarella al cembalo esegue La Toccata da Merulo a Bach
  • Lunedì 2 dicembre, ore 18 - Presso il Centro culturale di S. Luigi dei Francesi è in programma la conferenza/concerto per la presentazione del volume su A. Lionnet: la musica a Roma nel seicento
  • Lunedì 2 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa S. Luigi dei Francesi, l'Accademia Ottoboni con Arianna Vendittelli soprano, Mauro Borgioni basso, Anna Fontana cembalo e Marco Ceccato violoncello e direzione presentano in prima esecuzione moderna I duetti di Giovanni Bononcini
  • Mercoledì 4 dicembre, ore 21 - Presso la Basilica di San Pietro in Vincoli, l'organista Maurizio Salerno esegue musiche di Cavazzoni, Merula, Storace, Froberger e Frescobaldi
  • Giovedì 5 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa di San Nicola da Tolentino, Alice Foccroulle soprano, Jean Tubéry cornetto e Bernard Foccroulle organo, eseguono musiche di C. Monteverdi, B. Strozzi, E. de Cavalieri, F. Rognoni, T. Merula e anonimi romani
  • Venerdì 6 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa di San Nicola da Tolentino, Bernard Froccroulle all'organo presenta il concerto Un viaggio attraverso l’Europa
  • Lunedì 9 dicembre, ore 9 - Presso la Biblioteca fondazione Primoli è in programma la Giornata di studi Dal database alla ricerca: nuovi studi sulla cantata italiana, promossa dalla Sidm in collaborazione con Centro studi sulla cantata italiana - Università di Roma Tor Vergata, RomaFestival Barocco, Università di Mainz
  • Lunedì 9 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena a via Giulia, l'Ensemble Didone Abbandonata esegue Alla corte del Re Sole, con musiche francesi del seicento
  • Mercoledì 11 dicembre, ore 21- Presso la Chiesa in Santa Maria in Vallicella, il Barock Vokal presenta in prima esecuzione moderna Un Vespro del primo seicento romano con musiche di F. Severi, D. e V. Mazzocchi
  • Giovedì 12 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa di Santa Maria della Tinta, Aidan Thomas Michael al fortepiano presenta la prima esecuzione moderna di La musica per fortepiano della Biblioteca Casanatense
  • Sabato 14 dicembre, ore 21 - Presso la Basilica di San Pietro in Vincoli,  Luc Ponet all'organo presenta La scuola organista fra Italia ed Europa
  • Domenica 15 dicembre, ore 18 - Presso l'Oratorio del Caravita, l'Orchestra barocca Camerata Accademica diretta da Paolo Faldi presenta la prima esecuzione moderna de Le cantate di Benedetto Marcello
  • Martedì 17 dicembre, ore 18.30 - Presso il Liceo Classico T. Mamiani, Riccardo Fassi Analog Trio (jazz) presenta Ricercare antico, Barocco e neobarocco
  • Mercoledì 18 dicembre, ore 21 - Presso la Sala Accademica Istituto Pontificio Musica Sacra, l'Orchestra Barocca dei Conservatori Italiani diretta da Paolo Perrone, con il controtenore Filippo Mineccia presenta la prima esecuzione moderna de Le cantate inedite di Francesco Gasparini (ingresso libero - replica il 19 dicembre, ingresso a inviti)
  • Sabato 21 dicembre, ore 21 - Presso la Chiesa di Santa Maria dell'anima, l'Ensemble Fenza diretto da Marco Horvat presenta Il teatro di devozione.

Roma - Info e aggiornamenti sul sito di Roma Festival Barocco.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/01/2020 alle ore 23:36.

Potrebbe interessarti anche: Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, fino al 26 novembre 2020 , Tiziano Ferro in concerto allo Stadio Olimpico con Tzn 2020, dal 15 luglio al 16 luglio 2020 , The most beautiful opera arias, fino al 27 dicembre 2020 , Allegro capriccioso, fino al 17 maggio 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.