Farinarte, arte per tutti - Roma

Farinarte, arte per tutti - Villa Farinacci - Roma

14/10/2019

Fino a martedì 31 dicembre 2019

Gruppo musicale Cuarteto Suerte© facebook.com/farinartevillafarinacci

Roma - Da venerdì 11 ottobre a martedì 31 dicembre, presso Villa Farinacci, è in programma la manifestazione Farinarte, un contenitore di esperienze artistiche, un’offerta variegata per creare un connubio tra cultura e pubblico.

Roma - La cifra stilistica che caratterizza le proposte della manifestazione Farinarte  è la rivisitazione in chiave moderna degli stilemi artistici della classicità sia in campo figurativo (mostra di scultura e grande mostra di burattini di ieri e di oggi) sia in campo teatrale (pieces e monologhi realizzati su temi antichi in una relazione dialettica tra passato e presente) sia ancora in campo musicale, dove verranno presentati concerti che coniugano la musica folkloristica a quella classica, la jazz a quella popolare, in continuo rimando a generi che si intersecano, si contaminano e creano nuove forme musicali e nuove sonorità.

Roma - Nel corso dell'iniziativa Farinarte non mancano attività satellite come una residenza artistica (nel mese di dicembre) finalizzate alla messa in scena di uno studio teatrale e, tra i servizi aggiuntivi, laboratori artistici (teatrali e di arte figurativa) per bambini e ragazzi.

Per il periodo della kermesse Farinarte sono in programma due mostre permanenti: al primo piano, dal titolo Color-azione, dello scultore Giuseppe Allamprese, il cui lavoro è sempre nell’ottica di un dialogo tra tradizione e innovazione; al piano terra, Burattini, che passione!, esposizione di circa 100 burattini realizzati da Maria Signorelli e Giuseppe Allamprese.

Programma

Drammaturgia contemporanea (per adulti). Spettacoli di drammaturgia contemporanea con la partecipazione di alcuni tra gli attori/autori della scena italiana, un percorso a momenti ironico a momenti scanzonato, ma spesso disperato nella società contemporanea, con i suoi paradossi e le sue stravaganze. Inoltre due performances caratterizzate da una forte contaminazione tra teatro e musica, con la partecipazione di Patrizio Fariselli (Open area project) leader degli Area assieme al compianto Demetrio Stratos.

Teatro di figura (per bambini e ragazzi) -  5 spettacoli della Compagnia Sandro Gindro tra innovazione e tradizione. Negli spettacoli di Amaranto, Odisseo e Giacomino verranno utilizzati burattini in gommapiuma grandi come esseri umani, mentre in Favole con le ali verranno presentate due fiabe provenienti da paesi lontani rielaborate attraverso quei semplici oggetti che i cantastorie utilizzavano nell’ 800.

Musica classica e contemporanea - 8 concerti a cura di Fabio Acone e Gabriella Artale, con la partecipazione di Paolo Petrilli (fisarmonica), Cuarteto Suerte Loca, Juan Lorenzo (chitarra), Fabio Acone (violino), Gabriella Artale (pianoforte), Nacho Mena (violoncello e voce), Carmela Maffongelli (soprano), Andrès Rosconi (pianoforte).

Musica jazz - 8 concerti a cura di Ennio D’Alessandro e Andrea Biondi. Con la partecipazione di Rom & Gagè, Aut-aut, Washing Machines, El Pollo Hermano, Supersantos, Lussu-Ricciardi, Abc.

27, 28 dicembre, Maratona di lettura Aspettando la dodicesima notte - Una maratona di lettura aperta a tutti sul tema Aspettando la dodicesima notte. I partecipanti potranno leggere un brano (prosa poesia, saggio, novella della durata di 10 minuti massimo) il cui contenuto sia attinente al tema scelto. La manifestazione avrà inizio alle 9 del 27 dicembre e terminerà alle 22 del 28 dicembre.

Residenza creativa (Tango y arrabal) - Il gruppo, formato da musicisti, ballerini ed attori, lavorerà per una settimana ad un progetto artistico caratterizzato da una forte contaminazione tra danza, musica e teatro. Il percorso creativo darà luogo ad uno studio in forma di performance aperta al pubblico nei giorni 7 e 8 dicembre.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 13/11/2019 alle ore 21:38.

Potrebbe interessarti anche: Io vado al museo: ingresso gratuito alle Terme di Caracalla, fino al 17 dicembre 2019 , L'Ara com'era, visita guidata multisensoriale, fino al 31 dicembre 2019 , Circo Maximo experience: viaggio storico immersivo, fino al 31 maggio 2021 , Videocittà, il festival della visione 2019, fino al 6 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.