Ginnika 2019, convention dedicata alle sneaker - Roma

Ginnika 2019, convention dedicata alle sneaker - Ragusa Off - Roma

28/08/2019

Fino a domenica 15 settembre 2019

Ore 12:00

TERMINATO

Roma - Roma rinnova l'appuntamento con Ginnika 2019, il 14 e il15 settembre al Ragusa Off (via Tuscolana 179).

Roma - Simbolo di rottura, rivolta, libertà e contemporaneità, le sneaker, a 35 anni dalla rivoluzionaria (e censurata) Air Jordan, tornano protagoniste dell’evento Ginnika 2019 per raccontare una contro-cultura, oggi diventata moda, che da quel 1984 censorio al 2019 di passi ne ha fatti tanti.

Roma - Nel 1984 Nike realizzava le Air Jordan, subito vietate dall’NBA, ma diventate simbolo di personalità. Se il mondo del basket non era pronto per una scarpa così innovativa, oggi questa scarpa è un must have per tutti, entrata nell’immaginario collettivo e simbolo di un’epoca: una parabola in grado di riassumere il cammino di una contro-cultura che si è fatta status symbol

Da allora sono passati 35 anni e le sneaker, come la prima Air Jordan, sono state elemento di rottura della cultura pop, musicale, artistica, culturale di diverse generazioni, fino a diventare oggetto di culto per i grandi marchi dell’alta moda.

Un oggetto che si veste di mondi, storie, vite e tendenze che verranno raccontate in una no-stop di eventi, musica, show e market in occasione di Ginnika 2019, negli spazi post-industriali del Ragusa Off. Un luogo che racconta la storia della capitale, uno spazio restituito alla città, riadattato a cornice urbana per eventi.

Anche questa edizione di Ginnika 2019 unisce la soliderietà con un’iniziativa a sostegno dello sport per i ragazzi diversamente abili, supportata da Alessandro Borghi e Alessio Sakara.

Come sempre la cultura street ha una buona sezione, dopo Staple e Bobbito Garcia presenti lo scorso anno, quest’anno Ginnika 2019 porta a Roma l’illustratore e product designer Jeremy Fish. Con la sua collezione di personaggi e simboli, l’artista di San Francisco incontrerà il pubblico e allestirà una mostra in esclusiva, come anche il fotografo serbo (newyorkese di adozione) Boogie, protagonista di una retrospettiva fotografica da lui curata. 

Fitto anche, come da tradizione, il programma musicale di Ginnika 2019 che sabato vede sul palco a partire dalle 19.00 Joes, Mega, Viktor Kwality e Speranza, dalle 21.30 Ernia, domenica dalle 17.00 Leo Mandella e dalle 19.00, direttamente dalla Grande Mela, dj Spinna, dj Clark Kent.

Biglietti: ingresso diurno 7 Euro.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/02/2020 alle ore 12:59.

Potrebbe interessarti anche: Impressionisti segreti: la mostra, fino al 8 marzo 2020 , Frida Kahlo, il caos dentro: la mostra, fino al 29 marzo 2020 , Canova. Eterna bellezza: la mostra a Palazzo Braschi, fino al 15 marzo 2020 , The Dark Side: chi ha paura del buio? La mostra, fino al 1 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.